Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Il foglio di copertura in metallo che imita una piastrella è molto diffuso, sia nell’industria sia nell’ingegneria civile. Ha trovato un riconoscimento speciale da parte dei singoli sviluppatori. Quali tipi di materiali di copertura possono essere trovati in vendita e come chiudere correttamente il tetto? Quali sono le caratteristiche della creazione di impermeabilizzazione e del dispositivo di tornitura sotto la piastrella metallica: passo, materiali e tecnologia? Le risposte a tutte queste domande dovrebbero portare tutti coloro che eseguiranno l’installazione di piastrelle metalliche con le proprie mani.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Fogli di coperture metalliche: dimensioni, prezzi e tipi

La produzione di lamiere profilate, imitando le scandole, viene effettuata in più fasi:

  • viene prodotta lamiera d’acciaio laminata a caldo;
  • è sottoposto a cicli e rivestimenti zincati con protezione anticorrosione. In cima a questi strati, viene applicato un rivestimento decorativo, con colori diversi;
  • con il metodo della laminazione a freddo e la stampa simultanea del metallo, la forma della piastrella è familiare a tutti;
  • il metallo viene tagliato in fogli della lunghezza richiesta.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Larghezza – 1250 mm, lunghezza – non più di 8 metri Lo spessore dei prodotti è compreso tra 0,45 e 0,55 (talvolta fino a 0,6) mm. Queste sono le dimensioni standard dei fogli di metallo per il tetto. Il loro prezzo dipende dall’area, dalla superficie, dallo spessore del materiale, dal produttore, dalla qualità della protezione e varia da 3,5 a 5,5 cu. per m?

A seconda del materiale di cui è fatto il prodotto, c’è una piastrella metallica: acciaio con rivestimento di zinco o aluzinc, alluminio e rame. Le ultime due opzioni sono troppo costose per essere ampiamente utilizzate nella costruzione, quindi vale la pena soffermarsi sui dettagli solo sulle lamiere di acciaio.

Un esempio di sistemazione di coperture"пирога" с применением металлочерепицы

A seconda delle caratteristiche geometriche del profilo, la tessera metallica è divisa in diversi tipi che hanno nomi bellissimi:

  • Monterrey – la specie più famosa. Esternamente, il profilo di tale foglio assomiglia a una piastrella reale con bordi arrotondati;
  • Cascade: rigoroso aspetto classico. Il profilo ricorda una tavoletta di cioccolato. Linee rette facilitano il rivestimento di tetti complessi;
  • joker – onde di tale copertura ricordano la tessera corretta. Nel contesto, hanno la forma di un emisfero ideale;
  • Banga: un tipo moderno di profilo, che grazie alla sua altezza crea un effetto tridimensionale;
  • andalusia: le caratteristiche del profilo di un tale foglio consentono di fissare coperture metalliche sul tetto con l’aiuto di serrature speciali, che nascondono anche viti autofilettanti;
  • Shanghai – Vista profilo cinese, che è caratterizzata da una completa simmetria.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Questi sono solo i più famosi, con un’altezza di onde di varie dimensioni, fogli di metallo per il tetto. Il loro prezzo dipende dalla forma del profilo. Peculiarità del rilievo delle lastre di copertura rendono necessario il rispetto di una certa tecnologia di copertura di tegole metalliche.

Il caso più semplice è l’installazione di un tetto a capanna. Non c’è niente di difficile in questo lavoro. Innanzitutto, la cassa viene preparata per piastrella metallica, il cui passo dipende dal tipo di profilo, dallo spessore della lamiera e dall’angolo di inclinazione. È costruito con tavole spesse fino a 25 mm e in alcuni casi può essere rivestito in compensato.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Quindi scegli da quale lato iniziare a posare i fogli. Non c’è una grande differenza in questo, ma è comunque più conveniente farlo dal lato in cui il foglio non ha un solco capillare. Inoltre, ogni foglio successivo andrà in cima al precedente. Altrimenti, dovrà scivolare. Il primo foglio deve essere posato assolutamente esattamente in relazione al piano della stecca e parallelo al fondo con una tolleranza di 2 – 3 cm. Il risultato dell’intero lavoro dipende da come viene posato. Dopotutto, una deviazione di solo 1 grado all’inizio determinerà alla fine una partenza significativa dalla direzione desiderata.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Le lastre vengono fissate con speciali viti per tetti con guarnizioni in gomma. Sono avvitati con un cacciavite nella cavità tra le onde senza sforzo, in quanto la guarnizione può essere danneggiata. Quindi vengono montati gli elementi del vento e della cresta. Queste sono le fasi principali della tecnologia di copertura delle piastrelle metalliche. Alcune importanti sfumature di questo processo devono essere smontate in modo più dettagliato.

Buon consiglio! Quando si installano le tessere metalliche con le proprie mani, non è possibile utilizzare una smerigliatrice, ma solo le forbici o un seghetto per metallo. Quando si lavora con una smerigliatrice dal riscaldamento, lo strato polimerico protettivo viene distrutto, il che porta a una corrosione prematura.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Nella costruzione ci sono 3 tipi di listelli del tetto: solidi, sparsi e realizzati con materiali in fogli. Quello solido suggerisce di fissare le tavole all’articolazione l’una all’altra, il che richiede una grande quantità di materiale.

La progettazione di materiali in fogli, come il compensato e la lastra OSB, è universale e molto adatta per la posa di metalli su di essa. Tuttavia, il più adatto per questo è un radiale tornitura sotto la piastrella metallica, il cui passo deve essere calcolato individualmente per ogni tipo di profilo.

Materiali di copertura per il tetto: tipi e prezzi dei rivestimenti moderni. Varietà di rivestimenti Caratteristiche comparative, svantaggi e vantaggi. Classificazione dei materiali per la costruzione di tetti.

Per calcolare questo passaggio, è necessario inchiodare il primo bordo di assetto parallelo alla grondaia e l’ultimo parallelo alla cresta in cima alla pendenza. Quindi il foglio viene posato in modo tale che la sua vanga inferiore poggi sulla parte terminale della prima tavola di assi. La parte superiore del foglio dovrebbe andare alla lavagna più vicina al pattino.

Quindi il luogo è segnato per tutte le stecche intermedie. Dovrebbero essere inchiodati in modo tale che il foglio dovrebbe cadere su ciascuno di essi in cima ai gradini. Luoghi di curve non dovrebbero essere tra le tavole. A rigor di termini, il gradino della cassa sotto la piastrella metallica dovrebbe essere uguale al gradino della sua onda trasversale.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Una volta che la cassa è pronta, è tempo di impermeabilizzare il tetto della casa sotto la tegola metallica. Questo stadio non può essere escluso dall’intero processo. Protegge le travi dall’umidità, che può finire sotto il rivestimento e inoltre non consente l’accumulo di condensa sulla superficie interna delle lastre.

Ci sono un gran numero di materiali moderni efficaci e durevoli, come: membrane e film anticondensa. L’uso di materiali su base bituminosa, come il materiale del tetto, non è raccomandato. Il film ha tutte le proprietà necessarie per garantire la protezione contro l’umidità e conforme a tutti i codici di costruzione. È facile da posare Non richiede ulteriori strumenti e manipolazioni. Ha proprietà ignifughe, poiché è utilizzato su pavimenti in legno, che non si possono dire sul feltro per tetti.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

È necessario posare il film parallelo alla gronda, partendo dal basso. Ogni rotolo successivo si sovrappone a quello precedente. È possibile fissare il materiale con una graffatrice di costruzione ordinaria alle stecche. L’impermeabilizzazione corretta del tetto della casa sotto la piastrella metallica garantisce una protezione di alta qualità delle strutture in legno dall’umidità e dal vento.

Buon consiglio! Se durante la posa dei fogli il film polimerico è stato danneggiato, è necessario ricoprirlo. Può essere acquistato nello stesso negozio di tutto il materiale.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Se vuoi risparmiare sulla costruzione o la sostituzione del tetto della tua casa, puoi eseguire l’installazione di piastrelle metalliche con le tue mani. Non è così difficile come sembra a prima vista. Il più importante è il primo foglio, che deve essere posato il più uniformemente possibile. Il suo bordo inferiore dovrebbe essere parallelo alla grondaia. Questo foglio nel mezzo è fissato con una sola vite, in modo da poter ruotare.

Quindi vengono posati altri 2/3 fogli, osservando le caratteristiche del loro rilievo. Non sono attaccati alla cassa, ma si fissano solo insieme. Quindi l’intera struttura di più fogli viene allineata parallelamente alla grondaia e infine fissata con viti. I fogli successivi si adattano senza problemi. Allinea solo i loro bordi inferiori l’uno rispetto all’altro.

Il dispositivo che riveste sotto il metallo: passo, materiali e tecnologia

Buon consiglio! È necessario inchiodare un angolo di grondaia sulla tavola di gronda, che è un elemento aggiuntivo della piastrella metallica. Proteggerà le schede dall’umidità, che potrebbe scaricarsi dai bordi dei fogli.

Quando si sceglie una lamiera per il tetto: le dimensioni, il prezzo e la forma del profilo sono i criteri principali. Quando viene posato sul tetto, la cosa principale è la corretta installazione della stecca e l’impermeabilizzazione, così come la disposizione uniforme del primo foglio.

Like this post? Please share to your friends: