Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d’uso

I tubi corrugati sono piuttosto diffusi e la portata del loro uso è piuttosto ampia. Il più delle volte vengono utilizzati per collegare i cofani con un sistema di ventilazione. Le qualità positive sono dovute alle alte prestazioni e il vantaggio principale è la facilità di installazione. La corrugazione per lo scarico può essere utilizzata per la sistemazione di camini o l’installazione di condotti d’aria. Questo articolo parlerà dei suoi tipi, caratteristiche, caratteristiche di installazione.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Che cos’è una corrugazione per il cofano: le caratteristiche della struttura

L’ondulazione ha guadagnato popolarità grazie alle sue elevate prestazioni come connettore tra il condotto di ventilazione e il dispositivo ventilato. È caratterizzato dalla facilità di installazione, che può essere eseguita anche da un maestro inesperto senza strumenti speciali. Le dimensioni e la forma desiderate vengono create facilmente grazie alle caratteristiche flessibili del tubo corrugato.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Il tubo corrugato per la ventilazione ha una struttura piuttosto semplice: è costituito da anelli metallici ricoperti da un sottile strato di materiale isolante. Molto spesso, questo involucro è costituito da diversi strati di lamina laminata. Il tubo nella maggior parte dei casi ha una forma cilindrica. Ci sono tipi di prodotti in cui le strisce del materiale di base sono semplicemente intrecciate a spirale. A seconda del tipo di modello, lo spessore delle strisce può essere 100, 120, 150 ml. Tra di loro, sono collegati saldamente da apposite giunture di bloccaggio, formando una connessione stretta.

A causa della compressione dei collegamenti, lo strato esterno flessibile viene piegato in una "fisarmonica" e, quando vengono stirati, il tubo può aumentare più volte. La morbidezza del telaio consente non solo di allungare la struttura, ma anche di piegarla ad angolo retto. Il lungo tubo può essere dotato di un aspetto a serpentina, che consente di utilizzarlo nei luoghi più inaccessibili. Ondulato – opzione ideale per il posizionamento non appropriato del sistema di ventilazione o in un piccolo appartamento.

I tubi corrugati sono realizzati con una varietà di materiali di diverse lunghezze, forme di base e diametri. Tubi di plastica prodotti in diversi colori. Anche la fascia di prezzo è abbastanza ampia. Queste principali differenze sono alla base della classificazione delle ondulazioni. I produttori del prodotto offrono una varietà di modelli, dalla plastica trasparente colorata e sottile ai tubi speciali in acciaio inossidabile. Nella scelta, è necessario essere guidati non solo da caratteristiche esterne, ma anche dalle caratteristiche di produzione e dallo scopo del prodotto.

La portata di un tubo corrugato è molto ampia. I modelli con un grande diametro (più di 3,5 m) sono posti sotto le autostrade e sotto la ferrovia, dove funzionano come muri di rinforzo sui canali del canale sotterraneo sotto gli argini. I modelli sottili radicalmente opposti sono usati come isolanti o per deviare l’acqua. Un tale esempio potrebbe essere una corrugazione per l’aria condizionata.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Buon consiglio! Scegliendo una corrugazione, dovresti prestare attenzione non solo al colore e alla sua armonia con l’interno, ma anche al tipo di tubo appropriato, che ha uno scopo ristretto.

Sulla struttura esterna della corrugazione può essere la forma di un cerchio, rettangolo o quadrato. Nella produzione di tubi corrugati utilizzare una varietà di materiali. La loro lista è molto ampia:

  • acciaio zincato;
  • acciaio inossidabile;
  • foglio di alluminio;
  • fibra tessile;
  • polietilene di diversi gradi di pressione, HDPE;
  • foglio di cloruro di polivinile.

Ciascuno dei tipi merita attenzione separata, poiché il suo scopo diretto dipende dalla struttura del materiale e dalle dimensioni del tubo. Il più popolare in questa lista di corrugazioni in acciaio inossidabile o alluminio, che è più spesso utilizzato nell’installazione di ventilazione domestica. Sulla base dei metodi di produzione, i tubi corrugati sono suddivisi nei seguenti tipi:

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

  1. Prefab. Rappresenta una montatura in metallo, ricoperta di pellicola o pellicola. La flessibilità di tali condotti consente di ripristinare l’aspetto originale non deformato.
  2. Spiral-ferita. Hanno l’aspetto di nastri metallici con una flessibilità media. Il prodotto può essere allungato il doppio, ma la posizione originale non sarà restituita.

Il corrugazione in polietilene o plastica è applicabile nella disposizione delle tubature, ad esempio per fornire acqua a vari tipi di elettrodomestici. Inoltre, l’ondulazione è ampiamente utilizzata nell’installazione di passaggi interni di condotte di scarico, in particolare sotto il bagno o lavandini.

Diversi materiali da cui è prodotto il prodotto e le dimensioni delle corrugazioni ne indicano l’ampio utilizzo in vari campi. Nell’installazione di varie reti vengono utilizzati tubi sottili di plastica o polimeri sottili a basso profilo. Possono essere cavi elettrici, telefonici, televisivi, di alimentazione e di fibra ottica. Per l’isolamento dei cavi elettrici utilizzare corrugazione con un diametro da 15 a 40 mm.

Le apparecchiature metallografiche meno flessibili sono utilizzate negli impianti di riscaldamento, perché tali tubi sono veloci e facili da installare. Il segmento della lunghezza desiderata è facile da piegare nel posto giusto senza cambiare il diametro interno, il che rende possibile creare un sistema di riscaldamento in aree difficili e difficili da raggiungere.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Per sistemi di ventilazione tubi adatti con grande flessibilità. Il diametro delle corrugazioni per la cappa corrisponde a taglie da 10 a 15 cm, a volte queste cifre raggiungono i 20 e anche oltre i 30 cm Tali opzioni sono piuttosto un’eccezione, sebbene possano essere facilmente reperite nel campo commerciale. Come il materiale per la fabbricazione di corrugazioni utilizzate nel sistema di ventilazione della cucina, il più comune foglio di alluminio. Meno comunemente, in condizioni domestiche, vengono utilizzati tubi in plastica o acciaio inossidabile.

I canali tessili servono per la disposizione dei sistemi di comunicazione nei locali industriali, perché non interferiscono con la circolazione dell’aria libera. Sono ampiamente usati negli impianti di lavorazione della carne o negli stabilimenti di ristorazione.

Alluminio, corrugazioni galvanizzate o tubi in acciaio inossidabile vengono utilizzati per l’organizzazione di condotti d’aria sia nell’industria che nelle condizioni di vita. Ciò è dovuto all’affidabilità e alla durata del metallo.

Buon consiglio! La corrugazione in alluminio è molto più economica delle loro controparti in metallo zincato o acciaio inossidabile, ma i tubi pieni hanno un aspetto più presentabile.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Il più popolare tra i metalli nella lista dei tubi corrugati è l’alluminio, che si ottiene grazie alla sua elevata resistenza alle differenze di temperatura. Resiste al gelo -30 ° C, non brucia o si scioglie anche a +250 ° C. Questo è un grande vantaggio, consentendo l’uso di corrugazioni per la colonna di gas, ma non l’unico. Altri vantaggi del materiale sono elencati di seguito:

  • resistenza e resistenza chimica;
  • eccellenti proprietà aerodinamiche;
  • facilità di installazione, ottenuta grazie alla flessibilità e alla capacità di allungare il tubo alla lunghezza desiderata;
  • facilità di taglio, poiché la lunghezza desiderata può essere tagliata con normali forbici;
  • ampia scelta del diametro del modello desiderato (range da 100 a 150 mm);
  • durata nel tempo;
  • non richiede ulteriore protezione da influenze esterne anche sul lato anteriore;
  • prezzo ragionevole

Tra le carenze dei condotti di acciaio inossidabile e dell’alluminio va notato:

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

  • aspetto luminoso e ruvido;
  • eccessiva leggerezza, che porta alla formazione di ammaccature durante l’installazione;
  • l’incapacità di ritornare alla sua forma originale dopo aver stirato il tubo, il che richiede una cura speciale;
  • difficoltà nel lavaggio a causa di più pieghe sulla corrugazione;
  • impossibilità di smantellamento, poiché la rigidità può essere violata.

L’ondulazione di plastica per le cappe sembra più presentabile e meno evidente, quindi non è necessario nasconderla. Inoltre, il materiale è leggero e ha una durata di servizio relativamente lunga – oltre mezzo secolo. I vantaggi sono anche attribuiti alla resistenza alla corrosione e ai mezzi aggressivi.

La mancanza di un condotto corrugato in PVC è un livello di rumore più elevato ed è anche meno resistente agli effetti della temperatura. La plastica brucia e si scioglie facilmente, quindi non è adatta come materiale per le colonne di gas e le caldaie.

Corrugazione PND: un tubo realizzato in polietilene speciale a bassa pressione. Serve per la posa di sistemi di drenaggio, nonché per la protezione di cavi e fili. A seconda dello scopo e delle caratteristiche, esistono diverse sottospecie del prodotto:

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

  1. Tubo corrugato leggero PND – un tubo corrugato in un unico strato. Le sue varietà sono utilizzate per il cablaggio o per il pompaggio di vari liquidi.
  2. Il tubo corrugato ponderato PND ha una grande sezione trasversale, il che implica il suo utilizzo in diverse condizioni operative. Ad esempio, diciamo montando su malta cementizia o immergendo sottoterra.
  3. Il tubo PND a doppia parete è un aspetto a coste e un mezzo liscio. Un tale prodotto è solitamente durevole e duttile, ha alte velocità di produzione.
  4. L’ondulazione rinforzata a doppia parete ha anche due strati di HDPE, ma tra di loro è costruito uno speciale strato di metallo che ne migliora le caratteristiche di resistenza. Tale tubo può sopportare carichi gravosi ed è caratterizzato da un’elevata rigidità dell’anello.

Buon consiglio! Il tubo corrugato PND non può essere installato come canale di trasporto di acqua calda.

La scelta del modello di tubo giusto richiede un approccio individuale e uno studio approfondito di tutte le funzionalità. Questo dovrebbe tenere conto dei seguenti criteri di base:

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

  • le dimensioni del tubo, in particolare il diametro e la lunghezza;
  • materiale di produzione basato su corrugazioni;
  • qualità del prodotto;
  • costo.

Per non effettuare calcoli errati con il diametro del tubo di collegamento, è necessario studiare attentamente le istruzioni che sono attaccate alle cappe. Per maggiore sicurezza, puoi misurare il diametro. La mancata osservanza delle raccomandazioni può avere conseguenze irreversibili quando anche apparecchiature molto costose non funzionano correttamente. I diametri dei tubi standard installati sui cappucci sono 10, 12, 12,5 e 15 cm, mentre altri formati sono molto meno comuni, ma sono ancora disponibili in commercio. Molto spesso, i produttori di cappe forniscono parametri corrispondenti a 100 e 120 mm, ed è questi che sono indicati nel manuale di installazione e funzionamento dell’apparecchiatura.

Spesso, il produttore insieme con l’attrezzatura di ventilazione nel kit vende e condotto. Questo è l’ideale se la lunghezza del tubo si adatta alle dimensioni della cucina. Altrimenti, dovrai acquistare un prodotto della taglia appropriata. La lunghezza è desiderabile misurare prima di acquistare un tubo. Per questo scopo, la solita roulette in forma. Misura prodotta dal tubo di scarico all’ingresso dell’albero di ventilazione, osservando la rigida traiettoria della futura corsa del tubo.

Cappa di corrugazione: facile installazione e facilità d'uso

Non dobbiamo dimenticare che la corrugazione è in grado di allungare e piegarsi. Per alcuni modelli, questo parametro corrisponde a 180 °, che consente di scegliere il percorso ottimale per la posa del percorso di ventilazione. Vale anche la pena considerare che l’installazione del tubo è già stata allungata.

Il materiale da cui viene realizzato il passaggio di ventilazione è molto importante. In particolare, devono essere considerati i vantaggi e gli svantaggi dei prodotti in metallo e plastica sopra elencati. Compreso è necessario ricordare le elevate prestazioni acustiche dei prodotti in plastica, ma è anche necessario sottolineare le loro elevate caratteristiche estetiche, consentendo l’installazione del tubo quando è difficile da nascondere.

All’interno del prodotto, dopo 7-10 anni, una forma di placca impressionante che non può essere rimossa in alcun modo. Pertanto, dopo la scadenza di questa vita di servizio, l’ondulazione deve essere semplicemente sostituita. Se la traiettoria del tubo consiste in numerose curve, allora il periodo effettivo di servizio si riduce di circa la metà. Lo smontaggio e l’installazione del nuovo sistema vengono eseguiti secondo le istruzioni sopra descritte.

La scelta corretta e ponderata del condotto e la sua installazione coerente in conformità con le istruzioni influiscono direttamente sulla qualità del sistema di ventilazione e sulla sua durata. Altrettanto importante è l’attenta operazione e la tempestiva sostituzione del tubo. Anche un tubo di alluminio ondulato piuttosto lungo non guasta l’aspetto dell’aspetto generale della cucina, se si organizza correttamente la mascheratura del sistema di ventilazione. La combinazione di tutti questi fattori assicura la durata e l’affidabilità di prodotti così primitivi, a prima vista, come le corrugazioni per il disegno.

Like this post? Please share to your friends:
//azoaltou.com/afu.php?zoneid=2466924