Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Tra i molti materiali di rivestimento per le pareti esterne dell’edificio, le piastrelle di clinker occupano una posizione di primo piano. Ciò è dovuto alle alte prestazioni di questo materiale. La piastrella per clinker per la facciata non solo conferisce all’edificio un aspetto presentabile, ma protegge anche le sue pareti principali dagli effetti negativi dell’ambiente. Puoi conoscere una buona alternativa al rivestimento in mattoni in questo articolo.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Che cos’è una piastrella di clinker per la facciata

La mattonella è un prodotto ceramico per il quale viene utilizzata la produzione di argilla da scisto, gumboil e il pigmento di pittura. Tutta questa massa è suscettibile di cottura a fuoco singolo in un forno a tunnel di 150 m di lunghezza a una temperatura di 1360? С. La procedura dura fino alla completa cottura del prodotto. Questa tecnologia consente di ottenere un materiale di rivestimento durevole che non ha all’interno cavità e vuoti, che è altamente resistente alle influenze esterne. Dalla produzione di una piastrella aderire rigorosamente alle tecniche di produzione. In caso di guasto minimo, il materiale è deformato, il che comporta una violazione delle dimensioni lineari e una diminuzione della qualità del prodotto finito.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Buon consiglio! Quando si sceglie una piastrella di clinker, si dovrebbe dare la preferenza a rinomati produttori noti dotati di macchinari e attrezzature moderne, che hanno ripetutamente confermato l’alta qualità dei prodotti.

I principali vantaggi del materiale:

  • lungo periodo di operazione;
  • a causa del basso grado di assorbimento dell’umidità, il materiale è resistente al gelo e agli sbalzi di temperatura;
  • il livello di resistenza meccanica della piastrella coincide con le caratteristiche della pietra naturale e del granito;
  • il peso ridotto del prodotto consente l’utilizzo di piastrelle su vari edifici, indipendentemente dal tipo di fondazione;
  • il materiale ha un’alta resistenza all’ambiente aggressivo;
  • a causa della superficie irregolare del lato posteriore del prodotto, è garantita una buona adesione con la base;
  • la piastrella ha una struttura uniformemente colorata;
  • piastrella appartiene a materiali ecocompatibili;
  • la varietà di trame e colori delle piastrelle di clinker (le foto lo dimostrano chiaramente) consente di incarnare qualsiasi idea progettuale;
  • l’installazione comoda e semplice del prodotto consente di eseguire lavori in breve tempo senza il coinvolgimento di specialisti;
  • la polvere si accumula a fatica sulla superficie della piastrella, che rallenta lo sviluppo di licheni e muschi. Non richiede cure aggiuntive.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Gli svantaggi delle piastrelle di fronte:

  • l’alto costo del materiale, dovuto al fatto che le scorte di materie prime (argilla ardesia) per la sua produzione sono limitate;
  • il materiale è abbastanza fragile, con un forte impatto meccanico può causare crepe;
  • la scheggiatura si forma spesso nei punti di taglio.

Il materiale è ampiamente utilizzato per il rivestimento della casa. Le piastrelle di clinker, le foto dimostrano chiaramente questo, conferisce un aspetto più estetico alla struttura e la protegge in modo affidabile da influenze esterne. Il prodotto di rivestimento può essere utilizzato come finitura della superficie livellata per creare l’effetto della muratura, oppure può essere un materiale di partenza per la produzione di pannelli di clinker e pannelli termici per facciate. Ciò consente di estendere l’ambito del materiale di rivestimento all’isolamento delle pareti e all’implementazione del sistema di facciata ventilata delle piastrelle di clinker.

Il clinker può essere utilizzato per la finitura di qualsiasi edificio: cemento, pietra, legno, prefabbricati e altro.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

La piastrella in laterizio è largamente utilizzata per la costruzione di una zona cieca e otliv, per il rivestimento di uno zoccolo. Grazie al suo clinker ad alte prestazioni può essere utilizzato per la posa di pavimenti su terrazze e verande, percorsi giardino. Possedere un basso grado di assorbimento d’acqua, piastrelle è l’ideale per affrontare fontane, piscine e altri laghetti artificiali decorativi. La piastrella per clinker non teme le alte temperature, quindi può essere utilizzata per la finitura di caminetti e stufe. A causa della resistenza meccanica e della resistenza chimica, viene spesso utilizzato per il rivestimento del pavimento nelle officine e nei garage.

A causa del fatto che la piastrella di clinker è una imitazione di mattoni, le sue dimensioni non differiscono dalle dimensioni del mattone. Il parametro principale è lo spessore del prodotto, che può essere 5,7,12,13 e 17 mm. I prodotti più popolari hanno uno spessore di 5 e 7 mm.

Lo spessore della piastrella viene selezionato in base alle condizioni climatiche della regione. Quanto più aggressivi sono i fattori atmosferici dell’area e quanto più elevato è lo smog urbano, tanto più spesse le piastrelle di clinker dovrebbero essere rivolte verso l’edificio.

Buon consiglio! Per finire le facciate degli edifici che si trovano vicino al corpo idrico, dovresti scegliere una piastrella spessa.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Le dimensioni lineari standard della piastrella clinker corrispondono alle dimensioni di un mattoncino ordinario e sono 115X240 mm. Oggi i produttori producono diversi formati di prodotto:

  • L-NF è la piastrella più lunga con dimensioni di 295x71x15 mm. Per affrontare 1 m? 40 pezzi richiesti;
  • WF è una piastrella di medie dimensioni con dimensioni di 215X65X15 mm (59 pezzi per 1 m?);
  • WDF è la tessera più piccola di 21X5X1.7 mm. (73 pezzi su 1 m?).

Le tessere di clinker di formato europeo hanno una lunghezza totale di 240 mm e uno spessore di 9-17 mm. A seconda della larghezza del prodotto sono:

  • DF – larghezza della piastrella 52 mm (64 pezzi per 1 m?);
  • 2DF – larghezza del prodotto 113 mm (32 pezzi per 1 m?);
  • NF – larghezza del materiale 71 mm (48 pezzi per 1 m?);
  • RF – larghezza del prodotto 65 mm, 54 pz. su 1 m?).

Le piastrelle di clinker di fabbricazione americana hanno lo stesso spessore di 15 mm. I moduli CS e MS sono lunghi 193 mm, mentre US, JS e NS hanno una lunghezza di 295 mm. La larghezza del materiale del rivestimento può essere 57, 71 e 92 mm. A seconda delle dimensioni della piastrella, il consumo di materiale per 1 m? compongono 33-74 pezzi.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Buon consiglio! Per i giunti delle pareti interni o esterni, è preferibile scegliere giunti angolari, che siano in grado di conferire all’edificio una geometria uniforme e nascondere gli errori del muratore.

Piastrelle di clinker per la facciata della casa, le foto lo dimostrano chiaramente, la decoratività è in qualche modo inferiore rispetto ai materiali per l’interno. Non utilizza prodotti smaltati ed elementi ornamentali. Tuttavia, il clinker ha una trama diversa:

  • La piastrella in mattoni davanti liscia sotto un mattone è la più richiesta tra gli altri tipi di fatture. È facile da pulire e non richiede cure aggiuntive;
  • La superficie goffrata del materiale può non solo assomigliare a un mattone, ma anche copiare l’aspetto di una pietra squadrata, frantumata, come si può vedere nella foto della finitura della facciata con una piastrella di clinker di questo tipo. Il materiale richiede un’attenzione particolare, poiché la superficie di scarico accumula polvere e sporco;
  • piastrella, simile a un mattone invecchiato, con imitazione di patatine, crepe e altri difetti temporanei. Il rivestimento con piastrelle di clinker viene spesso utilizzato per il restauro di antiche strutture architettoniche.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Prima di procedere alla scelta delle piastrelle di clinker di facciata, è necessario esaminare le sue caratteristiche principali.

Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al costo del prodotto. Il prezzo delle piastrelle di clinker per la facciata inizia da 4 mila rubli. per il trimestre. Ciò è dovuto alla scarsa disponibilità di materie prime per la produzione di piastrelle e ai significativi costi energetici associati alla tecnologia dei prodotti manifatturieri. Pertanto, non si dovrebbe scegliere materiale economico che avrà sicuramente una qualità dubbia.

La preferenza dovrebbe essere data a produttori stranieri, testati nel tempo, che producono da lungo tempo prodotti di alta qualità. Sfortunatamente, la qualità delle piastrelle di clinker prodotte dai produttori nazionali non sempre soddisfa i requisiti normativi.

Nonostante il fatto di affacciare la facciata con piastrelle di clinker con una trama complessa sembrerà più presentabile, la sua manutenzione richiederà costi aggiuntivi, e l’installazione di tale materiale richiederà artigiani altamente specializzati.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Il colore delle piastrelle front clinker dovrebbe essere in armonia con l’aspetto generale dell’edificio. Questo vale non solo per il design, ma anche per le caratteristiche architettoniche dell’edificio. Pertanto, non sarà superfluo consultare un designer o un architetto.

Contemporaneamente all’acquisto di materiale di rivestimento, viene acquistata una miscela adesiva e una malta per giunti. Preferire l’adesivo resistente al gelo per le piastrelle di clinker, il cui prezzo dipende dalla qualità della miscela.

Buon consiglio! È necessario scegliere un adesivo in grado di sopportare almeno 50 cicli completi di congelamento e scongelamento. Ad esempio, Ceresit CM 117.

Poiché questo materiale di rivestimento è piuttosto fragile, che può causare fessurazioni a causa del carico meccanico, la piastrella smerigliatrice deve necessariamente compensare tutte le possibili dilatazioni termiche del prodotto. Il colore del materiale per le cuciture deve essere in armonia con le piastrelle ed è vantaggioso sottolineare la bellezza del rivestimento.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Famosi produttori di piastrelle di clinker per la facciata: prezzo al m2

L’applicazione più popolare di clinker è considerata come rivestimento delle facciate degli edifici. Oggi puoi comprare le piastrelle frontali di clinker che vanno da 600 rubli / m ?. I migliori produttori di questo materiale sono aziende tedesche.

Il marchio globale Feldhaus Klinker produce clinker dal 1857. Anni di esperienza, tecnologia avanzata e conoscenze tecniche ci permettono di produrre prodotti di alta qualità. L’azienda garantisce la resistenza, la durata e l’affidabilità dei prodotti di rivestimento fabbricati di vari formati, trame e colori. Offre una serie unica di artigianato che incarnano l’unicità e l’individualità di un mattone invecchiato. Le foto delle piastrelle di clinker per la facciata ne sono una chiara conferma.

È possibile acquistare una mattonella per una facciata di Feldhaus Klinker dal 1650. / M? per un prodotto liscio. La piastrella in rilievo costerà 1850 rubli / metro quadrato, e il clinker con l’effetto di mattoni invecchiati costerà circa 2200 rubli / m2.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

L’azienda tedesca Stroher produce piastrelle per clinker da oltre 120 anni con il metodo dell’estrusione. Grazie a questa tecnologia, è possibile produrre non solo piastrelle, ma anche battiscopa, elementi angolari e cordoli. L’azienda garantisce alta qualità, resistenza alle temperature estreme e precisione dimensionale dei prodotti.

È possibile acquistare una piastrella di mattoni sotto un mattone della produzione tedesca Stroher da 1250 rubli / m ?. Il clinker con una superficie in rilievo costerà 1750 rubli / m? I prodotti fatti a mano sotto i vecchi mattoni costano 3400 rubli / m?

Roben, un’azienda tedesca a conduzione familiare, è specializzata nella produzione di piastrelle di clinker, piastrelle per pavimenti e tegole. Approccio innovativo, prezzi flessibili e maggiore attenzione alle esigenze dei consumatori hanno reso popolari i prodotti dell’azienda non solo in Germania, ma anche all’estero. Il prezzo minimo per m2 di mattonelle di clinker per mattoni è di 1350 rubli. Il prodotto di clinker d’elite di stampaggio manuale costerà 2950 rubli / m?

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

L’azienda russa Keralite produce piastrelle per facciate in ceramica di alta qualità, incluso il clinker. Tutti i prodotti sono realizzati con materiali naturali su attrezzature moderne con l’utilizzo di tecnologie innovative, che consente di ottenere piastrelle con elevate proprietà chimiche, fisiche e di resistenza. Il prezzo minimo delle piastrelle di clinker prodotte in Russia è di 765 rubli / m2.

L’azienda polacca Cerrad, la cui piastrella in mattoni è conosciuta in tutto il mondo, per la prima volta ha applicato il metodo dello stampaggio a secco nella produzione di prodotti clinker. Ciò consente di ottenere un materiale simile al granito ceramico, non solo nell’aspetto, ma anche in una particolare resistenza alle sollecitazioni meccaniche e al danneggiamento della superficie del prodotto finito. Il produttore offre il prezzo più basso delle piastrelle front clinker, che partono da 610 rubli / m? e non supera 950 rubli / m ?.

  1. Nella parte inferiore di una parete perfettamente piana, la piastra di partenza è installata sotto forma di un profilo di alluminio.
  2. La seconda cinghia è attaccata all’altezza del rivestimento futuro.
  3. L’installazione inizia con pannelli angolari dall’angolo sinistro.
  4. Il primo pannello viene inserito nel profilo di alluminio e fissato con viti o viti per legno.
  5. Sulla punta del pannello viene applicato un sigillante o una schiuma di poliuretano e viene inserito il seguente thermopanel, inserito nella piastra di partenza.
  6. Il montaggio della fila successiva inizia dopo che il precedente è stato posato completamente.

Piastrelle per clinker per facciata: materiale per rivestimento universale

Buon consiglio! Le cuciture tra le piastre possono essere ulteriormente lavorate con speciali miscele che proteggeranno l’isolamento dalla penetrazione dell’umidità.

A causa di numerose recensioni positive, i thermopanel di facciata con piastrelle di clinker occupano una posizione di leadership tra i materiali di rivestimento che non solo sono in grado di conferire all’edificio un aspetto creativo e presentabile, ma creano anche un isolamento aggiuntivo per le pareti, che fornirà un ulteriore comfort per i proprietari degli edifici.

Like this post? Please share to your friends:
//azoaltou.com/afu.php?zoneid=2466924