Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

La ringhiera non è solo bella, ma anche un elemento funzionale dell’interno. Possono svolgere varie funzioni: servire da recinto di un determinato territorio, fornire supporto a una persona, garantire la sua sicurezza mentre si muove su una scala o una rampa, e molti altri. Ci sono un numero enorme di varietà di ringhiere, così come i materiali da cui sono fatti. Uno dei tipi più popolari oggi è la ringhiera in acciaio inossidabile.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Requisiti di ringhiera

Perdersi nella varietà di materiali e tipi di scherma è molto semplice. Per evitare questo, è necessario capire quali requisiti devono essere posti sulla ringhiera:

  • aspetto estetico – le inferriate sono un elemento decorativo, quindi dovrebbero apparire attraenti;
  • facilità d’uso – non dimenticare la funzione pratica della scherma, quindi dovrebbero essere facili da usare come supporto;
  • Conformità con lo stile generale degli interni – la ringhiera delle scale di una casa di campagna, ad esempio, può essere fatta di legno o metallo.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Se preferisci ancora le ringhiere in acciaio inossidabile, dovrebbero essere comode da usare, sicure, belle, resistenti e adatte agli interni circostanti. Tale materiale come l’acciaio inossidabile consente di osservare tutte queste condizioni e presenta anche numerosi vantaggi caratteristici.

Il vantaggio principale della recinzione in acciaio inossidabile è il loro aspetto elegante e moderno. Inoltre, se scegli una ringhiera in acciaio inossidabile, il prezzo dei componenti per recinzioni per ringhiere non sarà troppo alto, il che ti farà risparmiare denaro. Inoltre, i seguenti vantaggi possono essere evidenziati:

  • resistenza alla corrosione, elevata umidità, esposizione all’acqua e altri fenomeni naturali avversi;
  • resistenza a temperature estreme;
  • peso ridotto con caratteristiche di elevata resistenza;
  • resistenza a vari tipi di danni meccanici, nonché agli effetti di un ambiente chimico aggressivo;
  • semplicità di installazione e funzionamento, senza pretese per le condizioni d’uso.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

È grazie a queste qualità che le ringhiere in acciaio inossidabile sono diventate così diffuse. Ora possono essere trovati praticamente ovunque, da locali industriali e parcheggi a edifici per uffici solidi e edifici residenziali. Gli accessori per la recinzione in acciaio inossidabile possono essere acquistati presso qualsiasi negozio specializzato.

Buon consiglio! Con tutti i vantaggi e i vantaggi del materiale, l’acciaio inossidabile può ancora svanire con il tempo e perdere il suo aspetto attraente. Affinché ciò avvenga il più tardi possibile, le ringhiere in acciaio inossidabile richiedono manutenzione e lucidatura periodica.

Ora molti acquirenti preferiscono acquistare ringhiere pronte e altri prodotti in metallo, ma ordinare la loro produzione su un singolo progetto. Ciò consente di creare ringhiere di design uniche che si adattano perfettamente all’interno della vostra casa o ufficio. Il prezzo per una ringhiera in acciaio inossidabile su misura sarà superiore alla versione calibro, ma ne vale la pena.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Prima di ordinare la produzione di ringhiere, è necessario decidere i seguenti parametri:

  1. La dimensione della recinzione e la sua lunghezza.
  2. Stile e design preferiti del prodotto.
  3. La presenza e l’aspetto di elementi aggiuntivi.
  4. Forma e aspetto.
  5. Grado, ad es. il numero e il tipo di accessori forniti con ringhiere.

Se non hai abbastanza esperienza e non puoi decidere autonomamente su uno di questi parametri, allora non ci sarà mai una consultazione superflua di uno specialista esperto di design. Sarà anche opportuno invitare un esperto a valutare la tua casa in termini di rilevanza di un particolare tipo di ferrovia.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

A seconda del tipo di scala, ci sono vari tipi di ringhiere in acciaio inossidabile. Ognuno di loro ha caratteristiche caratteristiche sia nella produzione, sia nell’installazione e nell’esercizio:

  • ringhiera per scale spinale – caratterizzata da un gran numero di curve, i singoli segmenti vengono montati mediante saldatura. Quando si installano prodotti di questo tipo, l’accuratezza della piegatura e del taglio del tubo inossidabile per la ringhiera è di grande importanza. Le giunture che si formano durante la saldatura di sezioni, vengono lucidate con utensili speciali, in conseguenza delle quali diventano quasi impercettibili;
  • Ringhiera per scale di volo – una caratteristica di questo tipo di struttura è la presenza di lunghi tratti rettilinei. Ciò fornisce un gran numero di supporti al pavimento o alle pareti. Vantaggi: un ampio spazio per l’immaginazione del designer. Se guardi la foto delle ringhiere in acciaio inossidabile per le scale in marcia, puoi vedere le opzioni e gli stili più bizzarri;

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

  • la ringhiera per scale a chiocciola è una delle opzioni più difficili, poiché per creare un’elica arrotondata continua è necessario piegare il metallo lungo un raggio, operazione che può essere eseguita solo con attrezzi speciali. Se la ringhiera deve essere costituita da sezioni corte, ma dritte, allora tutto è molto più semplice, basta solo fissare correttamente i segmenti rettilinei.

Nella foto di ringhiere in acciaio inossidabile di qualsiasi tipo, si può vedere che la superficie dei prodotti può avere una lavorazione diversa. Può essere opaco o lucido e la zigrinatura può anche essere eseguita secondo i desideri del cliente.

Buon consiglio! La scelta del tipo di superficie della ringhiera dipende da due parametri: il loro scopo e lo stile degli interni in cui sono montati i prodotti.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Un tipo separato di ringhiere in acciaio inossidabile sono recinzioni progettate per dividere un’area specifica in zone. Questi possono essere recinti nel parco, una recinzione nel parcheggio, nel parcheggio delle biciclette e in molti altri luoghi. In linea di principio, tali parapetti si differenziano dalle scale per la presenza di un numero maggiore di sezioni diritte. Ora sempre più spesso l’acciaio inossidabile viene utilizzato per la produzione di ringhiere che sono montate sulla strada, in quanto è eccellente per resistere alla corrosione.

Scale al secondo piano su una struttura metallica: bellezza, eleganza, facilità di installazione. Tipi e vantaggi. Tipi di telai metallici. Ringhiera metallica. Fabbricazione di scale metalliche.

L’installazione di ringhiere in acciaio inossidabile può essere eseguita con l’aiuto di specialisti qualificati o da soli. Quest’ultima opzione richiede determinate competenze nel campo dell’edilizia e degli strumenti speciali e può richiedere molto tempo, ma consente di risparmiare notevolmente denaro.
L’installazione di ringhiere in acciaio inossidabile consiste di diverse fasi:

  • marcatura per l’installazione di parti di supporto – in conformità con il disegno, segnare il pavimento o le pareti nei luoghi in cui verranno installati gli apparecchi. Ricorda che l’affidabilità dell’intera struttura dipende dalla forza degli elementi di fissaggio, quindi è meglio se cadono su un robusto telaio di supporto in acciaio o cemento armato;

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

  • installazione di supporti – utilizzando un punzone e bulloni di ancoraggio. Innanzitutto, i fori del diametro richiesto vengono praticati nel telaio, quindi i bulloni vengono avvitati su di essi;
  • assemblaggio di elementi di fissaggio – con l’aiuto di bulloni di ancoraggio, le inferriate sono avvitate al muro;
  • la connessione di parti in un unico insieme è la fase più difficile e dispendiosa in termini di tempo dell’installazione su rotaia. Richiede molta attenzione, poiché una struttura assemblata in modo errato può diventare rapidamente inutilizzabile.

Buon consiglio! Le ringhiere vengono montate dopo aver terminato il lavoro sul sito, ma si consiglia di praticare fori per i collegamenti prima che siano finiti per evitare danni a materiali costosi.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Come già accennato, le ringhiere in acciaio inossidabile resistono a una vasta gamma di effetti naturali e artificiali sfavorevoli. Ma questo non significa che non abbiano assolutamente bisogno di cure. Affinché tutti i tipi di accessori per ringhiere in acciaio inossidabile, così come la scherma stessa, per brillare sempre, essere pulito e attraente, è necessario ricordare alcuni semplici consigli:

  1. In nessun caso non è possibile utilizzare la candeggina, da cui la superficie di un acciaio inossidabile può oscurarsi, è meglio usare questa soluzione all’1% di ammoniaca.
  2. Non usare detergenti che contengono particelle abrasive, potrebbero graffiare la superficie.
  3. Pulire la ringhiera dopo la pulizia con un panno morbido e asciutto.
  4. Le impronte digitali dalla superficie in acciaio aiuteranno a rimuovere alcol e acetone.
  5. Per rimuovere le decalcomanie o residui di colla, aggiungere l’olio di eucalipto all’acqua di lavaggio.
  6. Divorzi da acqua dura, così come tracce di cemento o malta di calce vengono rimossi utilizzando la soluzione di acido acetico.

Ringhiera in acciaio inox: tipi, caratteristiche, installazione e manutenzione

Per acquistare ringhiere in acciaio inox, i componenti per loro e altri elementi sono necessari solo in negozi specializzati che possono fornire una garanzia per il prodotto e, a un costo aggiuntivo, aiuterà con l’installazione di recinzioni. Le belle inferriate decoreranno qualsiasi interno, oltre a fungere da garanzia di sicurezza.

Like this post? Please share to your friends: