Come posare le piastrelle: l’uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Questo articolo delinea una tecnologia che descrive come posare la pavimentazione durante l’installazione dei cordoli, discute varie opzioni per la loro installazione. Imparerai quali tipi di confini esistono, familiarizzarsi con le regole per selezionare materiali di qualità, considerare le caratteristiche tecniche e operative di ciascuno di essi. Familiarizzare con i prezzi per l’acquisto di materiali e servizi di pavimentazione chiavi in ​​mano.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Costruzione di cordoli di binari e mattonelle di pavimentazione: come posare un pavimento

La disposizione del terreno non è completa senza la formazione di tracce. Questi elementi eseguono diverse funzioni utili contemporaneamente.

Nelle aree rurali, i pavimenti piastrellati vengono utilizzati per:

  • conservazione del manto erboso erboso (i percorsi consentono di spostarsi all’interno del sito senza calpestare l’erba);
  • divisione visiva dell’area del sito in zone (con l’aiuto di esse è possibile organizzare un’area ricreativa, un’area cieca intorno alla casa, uno spazio intorno a aiuole, piscine, serre, gazebo e capannoni, ecc.);
  • decorare il sito e mantenere il design complessivo del territorio del cortile e della casa stessa.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Fai attenzione! Il costo della posa delle lastre da pavimentazione comprende non solo l’acquisto di materiale e la pavimentazione stessa, ma anche l’installazione di cordoli, se devono essere installati. Per risparmiare, puoi farlo da solo, la cosa principale è attenersi alla tecnologia.

I bordi hanno un bell’aspetto, sono resistenti e pratici, quindi vengono spesso installati prima di posare le lastre di pavimentazione sulla sabbia e altri tipi di superfici. Questi elementi sono in grado di adattarsi a qualsiasi soluzione architettonica del tuo giardino, per dare un look completo all’intero sito.

I marciapiedi fungono da protezione del prato inglese, così come il rivestimento delle mattonelle dall’erosione. Sono in grado di aumentare la vita operativa delle tracce.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

La classificazione generale dei cordoli per tipo di materiale include le seguenti varietà:

  • metallo;
  • plastica;
  • calcestruzzo;
  • mattone;
  • legno (usato raramente);
  • da una pietra naturale.

I cordoli di posa per le lastre di pavimentazione vengono anche utilizzati per contrassegnare la differenza di altezza tra il livello del prato e la superficie della passerella. Per fare la giusta scelta del cordolo, dovresti studiare in dettaglio le caratteristiche tecniche dei tipi più comuni di materiale.

Anche i tipi di cordoli esistenti in calcestruzzo sono classificati dalla tecnologia di produzione, tra cui:

  • cordoli di cemento;
  • cordoli traballanti;
  • cordoli del marciapiede.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Ognuno di loro è in grado di offrire alcuni vantaggi e caratteristiche tecniche che saranno utili ai proprietari di aree suburbane quando posano lastre di pavimentazione su un mix secco. La tecnologia prevede la pavimentazione su una base di sabbia o cemento.

La produzione di cordoli in cemento armato è molto richiesta tra i proprietari di aree suburbane. Il più delle volte viene utilizzato nel metodo di posa delle lastre di pavimentazione su una base di cemento, poiché questo tipo di prodotto ha una lunga durata ed è caratterizzato da un semplice sistema di installazione.

Buon consiglio! Fabbricati in fabbrica i cordoli in cemento hanno una vasta gamma di colori. Utilizzare questo vantaggio nella progettazione di vialetti e vialetti del giardino. Con l’aiuto di un cordolo colorato, puoi creare un design unico di aree pedonali.

Specifiche dei cordoli in cemento:

  • il livello di assorbimento d’acqua è del 6%;
  • elevata resistenza alla compressione – 22,5 MPa;
  • il materiale è abbastanza facile da lavorare (se necessario, tagliare un bordo di cemento può essere tagliato);
  • alto livello di resistenza al gelo.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Grazie a tutte queste caratteristiche, l’installazione di cordoli per lastre con le proprie mani sarà di alta qualità e affidabile. Un’ampia gamma di prodotti ti consente di non essere limitato a limiti rigorosi in relazione al design.

Se si decide di utilizzare i servizi di pavimentazione in un’azienda specializzata, le dimensioni e il tipo di cordoli influenzeranno il costo della lastra di pavimentazione. Soprattutto se l’acquisto di materiali da parte della società.

Per risparmiare sul costo della posa delle lastre di pavimentazione ordinate da un’azienda specializzata, è possibile acquistare autonomamente tutti i materiali di consumo.

I prezzi medi per l’acquisto di cordoli in cemento:

Tipo di prodotto (scopo) colore Parametri dimensionali, (larghezza / lunghezza / altezza), cm Prezzo, sfrega / M?
Cordolo stradale bianco 15h100h30 345
grigio 15h100h30 274
Mix di colori 8h100h20 163
Marciapiede sul marciapiede bianco 8h100h20 163
vino 8h100h20 163
grigio 8h100h20 140
Vassoio di drenaggio marrone 20h50h6 364
Grigio (asfalto) 50x100x180 / 230 876
grigio 20h50h6 274

 

Buon consiglio! Includere i cordoli stradali specificati nella tabella nella tecnologia di posa delle lastre di pavimentazione sotto l’auto. Questi prodotti garantiscono la sicurezza sul tuo sito, limitando il movimento della macchina.

I prodotti a vibrazione si distinguono per un elevato indice di resistenza all’usura. Nel processo di produzione di tali bordi, pigmenti coloranti e plastificanti vengono aggiunti alle materie prime.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

I produttori producono prodotti di varie forme. Oltre ai rettangoli standard, i clienti possono acquistare i bordi delle seguenti forme:

  • step;
  • arco;
  • onda, ecc.

Spesso, i mattoni clinker sono usati come cordoli del marciapiede. Questo tipo di materiale ha un alto tasso di resistenza, una lunga durata, mentre è completamente rispettoso dell’ambiente.

D’altra parte, se stai pensando a come posare correttamente le piastrelle con le tue mani, dovresti evitare l’uso di mattoni di clinker nel lavoro. Il fatto è che i blocchi sono grandi, ed è per questo che si creano grandi spazi tra i pezzi durante il processo di installazione, attraverso i quali crescono successivamente erba e altre piante. La loro presenza influisce negativamente sullo stato di copertura.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Se vuoi comprare i cordoli per le lastre per pavimentazione, il prezzo dei prodotti vibro-stampati dipende dalle dimensioni e dal colore.

Prezzi medi per i bordi vibrocast:

Parametri dimensionali del prodotto, (larghezza / lunghezza / altezza), cm colori Prezzo, strofinare / Pezzo
21h50h7 grigio 59
rosso 79
giallo 99
marrone 99
20h50h3 grigio 39
rosso 69
giallo 79
marrone 79

 

I cordoli di plastica per le lastre di pavimentazione sono prodotti universali. Sono in armonia con i diversi stili nel design delle trame delle case e, grazie ad un’ampia selezione di colori, rendono unico il design delle tracce.

Buon consiglio! I cordoli di plastica hanno una struttura flessibile. Utilizzare questa proprietà del materiale per la progettazione di tracce curve con linee morbide.

Oltre alla durata e alla resistenza agli effetti corrosivi, i prodotti in plastica sono anche caratterizzati da costi accessibili. Sono più adatti per l’installazione di pavimentazioni fai-da-te.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Per i cordoli realizzati sulla base del metallo, vengono utilizzate varie materie prime:

  • acciaio inossidabile;
  • alluminio;
  • di rame.

I cordoli in metallo sono utilizzati per organizzare binari piatti con curve dritte. Sono utilizzati non solo per l’organizzazione di rivestimenti da lastre di pavimentazione, ma anche in combinazione con percorsi fatti di macerie.

I bordi in mattoni non sono meno comuni di altri tipi di prodotti con scopi simili. Ci sono diverse tecnologie che descrivono come posare le piastrelle del marciapiede in un cortile con mattoni. In un caso, la posa di grezzi può essere effettuata in posizione orizzontale, nell’altro – un mattone è posto sotto una pendenza diagonale. Il risultato è una bellissima traccia di inquadratura dentata.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Questo tipo di materiale è ben combinato con una copertura di blocchi di pietra, soprattutto se il progetto del territorio circostante è eseguito in stile inglese. Va notato che non è consigliabile installare il mattone come un marciapiede in quelle aree dove ci sono piogge frequenti e abbondanti, c’è un alto livello di precipitazioni. Sotto l’influenza di una grande quantità di umidità, questo materiale viene distrutto molto rapidamente.

L’estensione dei cordoli del marciapiede si estende alle aree pedonali, ai marciapiedi lungo la carreggiata e ai percorsi nel settore privato. I proprietari di aree suburbane utilizzano questo tipo di materiale da costruzione come soluzione di bilancio per la decorazione del cantiere e di altre aree.

Buon consiglio! I cordoli della pavimentazione sono solitamente combinati con piastrelle o pavimentazione. A questo proposito, molti produttori hanno iniziato ad aggiungere pigmenti coloranti alle materie prime in produzione. Puoi battere con successo la copertura usando colori contrastanti.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Se si confronta la versione del marciapiede di prodotti con altri tipi di cordoli, è possibile selezionare una serie di vantaggi:

  • alto livello di resistenza all’usura;
  • durata e affidabilità;
  • resistenza a sbalzi di temperatura improvvisi;
  • quasi perfetta finitura superficiale;
  • resistenza all’umidità;
  • Invulnerabilità all’influenza dei prodotti chimici (è consentito anche l’uso di agenti glassanti);
  • vasta gamma di colori;
  • non è necessario eseguire finiture esterne aggiuntive.

Nell’ambito della classificazione, vi sono cordoli di marciapiede a un lato e due lati. Il primo di essi viene utilizzato per le aree pavimentate, così come i marciapiedi, realizzati in tecnologia con palangari. I secondi sono buoni se le tracce sono a filo con il prato, in questo caso il bordo gioca il ruolo di un separatore.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Il moderno assortimento del mercato delle costruzioni offre molte varianti di cordoli in termini di dimensioni. A causa di ciò, ogni consumatore può trovare prodotti che soddisfano le sue esigenze.

Classificazione dei confini per dimensione:

  • Cordoli: la gamma di dimensioni include prodotti con i seguenti parametri: 8x21x50, 5x20x100, 4.5x21x50 cm;
  • Parcheggi: le dimensioni complessive del prodotto sono 7×21,1×50 cm;
  • bordo per superfici stradali – corrispondono alle dimensioni di 20x60x300 cm

I cordoli prefabbricati della pavimentazione solitamente corrispondono alle dimensioni standard – 8×20 o 5×20 cm I prodotti rettangolari hanno una gamma di dimensioni più ampia, compresi i piccoli cordoli con parametri di 0,6x2x5 cm, e quelli più grandi – 8x20x100 cm.

Buon consiglio! Nella rete è possibile trovare un video su come pavimentare correttamente la piastrella in combinazione con vari tipi di cordoli. Utilizzare tali materiali visivi per evitare errori nel processo di pavimentazione.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Se si suppone che i percorsi pedonali siano organizzati, si consiglia di utilizzare cordoli con un’altezza di 30 cm e una larghezza non superiore a 20 cm. I viali sono recintati con versioni più leggere di prodotti con parametri di 8×20 cm.

Le raccomandazioni su come mettere le lastre da pavimentazione nel cortile sono limitate non solo dalla tecnologia stessa, ma anche dai consigli sulla scelta dei materiali. La qualità dei bordi, così come la piastrella stessa, ha un impatto diretto sul risultato finale, quindi il processo di selezione dei materiali è estremamente importante.

Il processo di approvvigionamento dovrebbe essere guidato da diversi criteri:

  1. Caratteristiche tecniche: include il tipo di bordo, la sua struttura e i parametri dimensionali, nonché le caratteristiche del modulo.
  2. Gli indicatori che riflettono il livello di forza dei prodotti.
  3. Vita di servizio di frontiera
  4. Prezzi per la posa di lastre di pavimentazione senza marciapiedi e con un marciapiede (se si suppone che si utilizzino i servizi di specialisti).
  5. Resistenza alle temperature estreme, così come gli effetti dei fattori ambientali.
  6. La qualità degli spazi coloranti (come si dipingeva uniformemente la superficie del bordo).
  7. Caratteristiche dell’oggetto per la posa di piastrelle (tipo di binario o piattaforma, area, forma e pendenza della superficie).

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Prima di effettuare un acquisto del materiale, decidi su cosa è meglio mettere le lastre per pavimentazione e quale variante della base puoi fornire sul tuo sito. Il tipo di materiale da acquistare direttamente dipende da questo. La più comune variante della fondazione per la pavimentazione è il terreno, con un blocco preformato di sabbia, macerie o cemento.

Fai attenzione! Molti si chiedono se sia possibile posare lastre di pavimentazione sull’asfalto, avendo a disposizione una vecchia superficie di asfalto nel cortile. In effetti, è possibile, ma per questo dovrai svolgere una serie di lavori preparatori per garantire la qualità del rivestimento.

Dopo aver acquistato il materiale, dovresti decidere se farai tutto il lavoro di pavimentazione da solo o assumere specialisti per questo. In ogni caso, ottieni certi benefici.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Da un lato, l’esecuzione indipendente del lavoro garantisce sostanziali risparmi di fondi. D’altra parte, il servizio professionale è garanzia di risultati di alta qualità e affidabili, naturalmente, se si trovano specialisti qualificati e competenti.

Quanto costa la posa delle lastre da pavimentazione (prezzi medi):

Tipo di lavoro Prezzo, sfrega / M?
La formazione della base di macerie 100
Montaggio del bordo (rm) 180
Lastre per pavimentazione 400
Smontaggio del vecchio rivestimento 240
Scarico e carico di rifiuti di costruzione 150
Trasporto di materiali (10 km) 1000

 

Con la posa dei bordi di plastica tutti faranno fronte. Questo non richiede un serio lavoro preparatorio. Prima di posare il cordolo per la pavimentazione in plastica, non è necessario scavare una trincea speciale, costruire una base di cemento o geotessili.

Per prima cosa è necessario delineare la parte del contorno della traccia e l’altezza del bordo stesso. La maggior parte dei fabbricanti produce prodotti che hanno aperture all’esterno per fissare ancore o pioli di marcatura. Grazie a questo supporto, il fissaggio del cordolo sul terreno è forte e affidabile. Per lavoro, ti servirà solo un martello per martellare in pioli metallici.

Fai attenzione! I bordi di plastica sono molto facili da ancorare e i prodotti stessi si piegano bene. Puoi creare una traccia o una piattaforma della forma più bizzarra, senza temere che le estremità dei confini non convergano e che l’inquadratura sia inaccurata.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

L’uso di cordoli in calcestruzzo implica che il rivestimento sarà soggetto a carichi significativi. Per questo motivo, la forza della fissazione nell’organizzazione della pista è in primo luogo.

Nella fase iniziale del lavoro, si dovrebbe scavare una trincea, posizionandola lungo la parte del contorno dell’oggetto. La profondità dipende da quanto è alto il cordolo e quanto dovrebbe salire al di sopra del rivestimento stesso alla fine.

Dopo di ciò, la trincea dovrebbe essere versata soluzione concreta. Le proporzioni per la preparazione di una miscela di cemento e sabbia sono 1: 3, rispettivamente. Il riempimento è livellato e l’installazione di cordoli in cemento. Questo dovrebbe essere fatto con la massima cura possibile, posizionando le pietre il più vicino possibile al bordo della pista. Non dovresti rendere la miscela troppo liquida, in una tale composizione gli elementi si confonderanno e la fissazione diventerà impossibile.

Come posare le piastrelle: l'uso dei cordoli nella tecnologia della pavimentazione

Quando sono già stati installati diversi cordoli, il consolidamento aggiuntivo della prima e di tutte le pietre successive deve essere eseguito nell’ordine di installazione con l’aiuto di un ulteriore strato di cemento in più punti. L’altezza di proiezione ideale è 50 mm.

Dopo che la malta si è fissata e indurita, dall’esterno la fossa viene cosparsa di sabbia o terra. Ciò consentirà di mantenere la struttura nella sua forma originale per un lungo periodo e di aumentare la sua durata.

Non dimenticare che marciapiedi pavimentati e terreni hanno bisogno di cure. Pulire la superficie di volta in volta. Inoltre, le piastrelle colorate richiedono in questo piano più attenzione di quelle grigie. In inverno, usa strumenti in legno e plastica per pulire il ghiaccio e la neve, il metallo può danneggiare il rivestimento. Non eseguire la colorazione, questa procedura ridurrà la qualità del rivestimento e la sua durata.

Like this post? Please share to your friends: