Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Il mantenimento dei polli è molto conveniente e redditizio, poiché, senza richiedere molta cura, gli uccelli forniscono regolarmente l’intera famiglia con uova fresche. Inoltre, le uova possono essere vendute, mentre ricevono entrate aggiuntive. Tuttavia, affinché i polli siano sani e ben portati, è importante prendersi cura del loro benessere. Questo aiuterà a guidare come fare i nidi per le galline ovaiole con le proprie mani: foto, taglie e consigli utili faranno fronte al compito, anche senza esperienza appropriata.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Come attrezzare il nido per polli: le regole di base

Il nido adeguatamente attrezzato aumenterà il numero di uova portate dalla gallina. Inoltre, la loro qualità sarà migliore e il guscio sarà protetto in modo affidabile dai danni. È importante organizzare tutto in modo che il pollo si precipitasse in un luogo appositamente designato. Quindi, disponendo i nidi per la deposizione delle galline con le proprie mani, è necessario fornire agli uccelli il massimo comfort.

Per fare ciò, segui queste regole:

  • posizionare i nidi all’ombra il più lontano possibile dai raggi del sole;
  • scegli un luogo asciutto e caldo;

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Buon consiglio! Per fornire polli in condizioni confortevoli, stendete il fieno o la segatura sul pavimento. La segatura in questo caso è preferibile, dal momento che i polli da fieno vengono facilmente espulsi dal nido. Per evitare che le uova si srotolano, il pavimento deve essere un paio di centimetri più in basso rispetto al lato del nido.

  • in modo che la pavimentazione sia ventilata e il nido rimanga asciutto, prendersi cura della ventilazione o inserire il fondo del nido;
  • sul terreno o all’ingresso del pollaio è sempre più fresco e più umido – lì l’uccello può facilmente prendere un raffreddore e per questo diventa meno attivo, quindi posizionare i nidi più in alto e lontano dall’ingresso;
  • non attaccare i nidi direttamente al muro: in inverno non è comodo per i polli, inoltre, una tale disposizione riduce notevolmente la vita di servizio di tutta la struttura;
  • Crea il tuo nido per i polli, assicurati che non ci siano lunghi chiodi e trucioli nella struttura che possano causare lesioni all’uccello;
  • il numero di nidi dipende dal numero di uccelli: ci dovrebbe essere 1 posto per 5 polli.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Non sei pronto per approfondire le sottigliezze su come creare un nido per i polli? Acquista una versione finita o costruisci un nido di mezzi improvvisati. A questo scopo, scatole di plastica e di legno adeguate, vecchi cestini e scatole di cartone. La cosa principale – scegliere un rifugio ombreggiato.

Se decidi di costruire un nido a tutti gli efetti, prima di tutto decidi sul tipo di struttura.

Esistono due tipi principali:

  1. Il design sotto forma di scatole. Il dispositivo di tale nido è estremamente semplice e consente di creare un’intera gamma di celle per tutti gli uccelli. Inoltre, insegnare il pollo a un tale nido non è difficile: così, una volta che si precipitava lì, è sufficiente bloccare l’uccello per molto tempo.
  2. Nido per polli con zappatore di uova. Questo tipo di nido implica diverse costruzioni, ma il principio è lo stesso per tutti: le uova cadono quasi immediatamente in un vassoio appositamente progettato per questo scopo e il pollo le tocca appena. Questa opzione è particolarmente rilevante quando una fattoria di grandi dimensioni, quando il numero di polli è alto.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Uno dei fattori più importanti che influenzano il comfort degli uccelli è la dimensione del nido per le galline ovaiole. È importante capire che non sarai in grado di abituare il pollo a precipitarsi nel nido se è scomodo sedersi al suo interno.

Prima di tutto, la dimensione del nido per i polli dipende dalla razza di uccello.

Tabella delle dimensioni di razza e nido dei polli:

Razza di uccello Larghezza nido, cm Nidificazione profondità, cm Altezza dell’incavo, cm
Gallina 25 35 35
Pollo all’uovo 30 40 45

 

Indipendentemente dalla razza degli uccelli, l’altezza del dado deve essere di almeno 5 cm. Inoltre, assicurarsi che vi sia uno scaffale speciale per il decollo prima di entrare. Posizionarlo ad almeno 10 cm dall’ingresso. La sezione trasversale della mensola dovrebbe essere 5×2 cm.

Se possibile, la pendenza del tetto dovrebbe essere di 45 ° – questo eliminerà il desiderio degli uccelli di sedersi sopra.

Metti i nidi prima di far entrare i polli in casa: questo darà loro la possibilità di abituarsi a nuovi rifugi e di mettersi a proprio agio. Pertanto, in anticipo includere nel piano del nido ciotole, così come posatoi autocostruiti per galline ovaiole: i disegni aiuteranno a non dimenticare nulla di importante e di mettere tutti gli oggetti in modo ottimale.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Buon consiglio! La versione più semplice del nido per polli è una "cabina" fatta di una scatola di plastica per verdure e fogli di compensato. Tuttavia, è meglio attrezzare nidi più complessi, dal momento che questo design è troppo voluminoso e, soprattutto, non molto comodo, in inverno e per niente pericoloso per la salute degli uccelli.

Un piccolo sforzo da parte tua e gli uccelli avranno una vera casa dove potranno sentirsi a proprio agio, il che significa accontentarti di attività e un gran numero di uova.

Per realizzare il design sotto forma di scatole, avrai bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

  • tavole, compensato;
  • carta vetrata;
  • fissaggio;
  • legname;
  • cacciavite;
  • un martello;
  • puzzle.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Creare un nido confortevole è facile. Segui le istruzioni e tutto andrà a finire anche senza molta esperienza nella costruzione di tali strutture:

  1. Se si usano tavole per la costruzione, trattarle con cura con carta vetrata.
  2. Quindi, è necessario tagliare il pezzo. È importante eseguire calcoli precisi dei parametri delle parti necessarie. Prima di tutto, conta il numero richiesto di celle. Quindi moltiplica il numero risultante in base alla larghezza di una singola cella, che dovrebbe essere di almeno 25 cm. L’altezza della scatola viene calcolata utilizzando la stessa formula. Se ci sono molti uccelli nella tua famiglia, crea alcuni piani.
  3. Metti insieme le parti tagliate.
  4. Per dare forza alla struttura, fissa il legno dall’interno della scatola agli angoli.
  5. L’ingresso può essere lasciato aperto. O tagliare fori rotondi corrispondenti al numero di posti per galline ovaiole, e rinfoderare la scatola.
  6. Fai la soglia. Per fare ciò, prendi una striscia larga 10 cm e fissala dal basso lungo l’intera lunghezza della struttura divisa in celle.
  7. Lasciare 10 cm dall’ingresso del nido e fissare la piattaforma di decollo.
  8. Se hai una costruzione in più livelli, fai le scale. Ogni livello dovrebbe avere una scala.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Buon consiglio! Se la struttura ha un tetto orizzontale, coprire la superficie con Insol per prevenirne il danneggiamento dagli escrementi degli uccelli.

Se durante il giorno sei occupato e non riesci a monitorare costantemente i polli, puoi creare una versione più complessa del nido. Esistono due tipi di design che prevedono la presenza di una scatola per le uova.

Per la costruzione di un tale nido sono necessari i seguenti materiali e strumenti:

  • tavole di compensato sottili;
  • fissaggio;
  • materiale idoneo per tappezzeria di pallet;
  • carta vetrata;

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

  • cacciavite;
  • seghetto;
  • un martello;
  • un coltello;
  • forbici.

Le regole di base sono semplici:

  • non prendere le unghie lunghe: attaccate dall’esterno, possono facilmente ferire gli uccelli;
  • Dopo aver costruito il nido, ispezionarlo attentamente per ottenere scheggiature, scheggiature, assicurarsi che la struttura sia abbastanza forte da proteggere gli uccelli da lesioni;
  • Per garantire il comfort degli uccelli, posare segatura, paglia o fieno sul pavimento. Cambiare regolarmente il contenuto e pulire i rifiuti dal nido;
  • Perché i polli si sentano a loro agio, il microclima è di grande importanza. Metti i nidi in un luogo asciutto, protetto da correnti d’aria.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Istruzioni su come fare il nido per galline ovaiole con i raccoglitori di uova (foto, dimensioni e disegni sono facili da trovare in rete):

  1. Crea un progetto sul principio di una cuccia. Prestare particolare attenzione al fondo: in questa versione del nido, dovrebbe avere una piccola (circa 5 °) inclinazione verso la parete posteriore della struttura. Tra il muro e il fondo, lascia una fessura della dimensione dell’uovo.
  2. Fare un pallet Per la tappezzeria, scegliere un materiale morbido antiscivolo: tessuto, feltro, parte sbagliata del linoleum, gomma. La lunghezza del pallet deve essere maggiore di 10 cm rispetto alla profondità del nido – questo è necessario per garantire che le uova siano facilmente esternabili.
  3. Attacca la barra per proteggere le uova dalla caduta.
  4. Attaccare il vassoio alla parte principale della presa, mantenendo una pendenza di 5 °. Di conseguenza, l’uovo rotolerà, cadrà nel vassoio inferiore e sarà al sicuro lì finché non lo raccoglierai.

Buon consiglio! Il pavimento in tale nido dovrebbe essere compensato. Questa soluzione contribuisce alla ventilazione della pavimentazione. Il filo è un buon materiale per realizzare il pavimento: intrecciarlo, lasciando spazi vuoti di 4×5 mm e posizionare la lettiera sopra.

Nido per galline ovaiole con le sue mani: foto, misure, consigli

Per creare un nido in legno con una scatola per le uova, avrai bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

  • seghetto;
  • unghie;
  • un martello;
  • materiale morbido;
  • Truciolato e compensato;
  • contenitore per uova.

L’ordine di lavoro è il seguente:

  1. Costruisci la scatola, fissa le pareti laterali, fissa il fondo con un angolo di 10 °, crea il tetto.
  2. Taglia un buco per l’ingresso e chiudi la parte anteriore della presa.
  3. Sulla parete di fondo in basso, ritaglia un buco leggermente più grande di un uovo di gallina.
  4. Posizionare un contenitore con materiale morbido sotto il fondo. Ora, quando le uova rotolano giù e cadono nella padella, saranno protette in modo affidabile dai danni.

Like this post? Please share to your friends: