Porta fai da te. Disegni, foto e video

Quando si organizzano recinti attorno alla casa o all’area suburbana, sorge sempre la domanda: come fare il cancello con le proprie mani. Disegni, foto e materiali video presentati in questo articolo aiuteranno a comprendere il processo di installazione di tali strutture, nonché a determinare la scelta del metodo di apertura. Dopo un accurato calcolo errato di tutte le sottigliezze e le sfumature, è possibile scegliere l’ottimale, adatto per una particolare progettazione del sito e preparare in anticipo tutto ciò che occorre.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Cancelli a battente

L’opzione più semplice e abbastanza conveniente è un cancello a battente con wicket incorporato. Tale schema è più spesso utilizzato nella disposizione delle recinzioni per una casa privata a causa della semplicità del design e della possibilità di installazione con le proprie mani.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Secondo questo schema, l’anta e il wicket sono montati su ordinarie cerniere saldate per supportare i montanti. Il loro montaggio può essere fatto in due modi: dall’interno e dall’esterno dei supporti. Il lato di apertura dei cancelli dipende dall’opzione di montaggio e dal tipo di cerniere. Più spesso, le valvole sono realizzate sotto forma di telai metallici costituiti da un tubo sagomato o da un angolo di metallo. La guaina può essere eseguita da diversi materiali di finitura, questo può includere:

  • legname;
  • fogli di metallo sottile;
  • profilato.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Anche le porte forgiate hanno un bell’aspetto, ma la loro creazione è meglio affidata al maestro a causa della complessità di questo processo. Senza abilità speciali è impossibile assemblare tali porte con le proprie mani. Di seguito è possibile trovare disegni, foto e video per facilitare l’autoinstallazione di altri tipi di porte.

Se i cancelli a battente sono progettati per essere realizzati in materiale relativamente leggero – ondulato, allora i tubi metallici con un diametro di 80-100 mm sono perfetti come pilastri di supporto. Per tale compito è adatto e profilato tubo quadrato.

Le porte stesse sono fatte di tubi con una sezione trasversale quadrata, ma più piccoli. Dimensioni consigliate 40x25x3000 mm. Con l’aiuto della saldatura, il telaio delle valvole viene realizzato sotto forma di normali telai e successivamente rinforzato con barre trasversali o diagonali dello stesso materiale. Assicurarsi di lasciare spazio alle porte per bulloni, serrature e fermi di apertura / chiusura.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Iniziare l’installazione di tali strutture con l’installazione di pilastri di supporto. Di seguito viene descritto come installare il supporto per il cancello con le proprie mani. Disegni, foto e video aiuteranno a comprendere tutte le complessità del lavoro.

Il dispositivo del cancello per la casa privata. Foto di possibili opzioni. Tipi di porte per una casa privata. Opzioni di installazione della foto. Disposizione di swing e gruppi di ingresso scorrevoli. Automazione del cancello

L’installazione dei supporti può essere eseguita in due modi: mediante blocco o getto convenzionale. Per installare correttamente un tubo metallico nel terreno, è necessario fare un buco in anticipo e utilizzare una grossa mazza per martellare nel supporto. Il livello di intasamento è di circa 120-130 cm.

Questo metodo è considerato il più semplice, garantisce la velocità di esecuzione e l’elevata affidabilità del design futuro. Dopo l’installazione, i supporti devono essere fissati ai rack della recinzione o, se necessario, agli annessi. Inoltre, i baldacchini sono saldati, su cui successivamente vengono sospesi i telai assemblati in anticipo.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Il calcestruzzo può essere usato come un altro metodo per installare i supporti. Può essere realizzato con rinforzo o senza reggetta con rinforzo in metallo. Per fare questo, preparare fori con un diametro di circa 25-30 cm e una profondità di 150-200 cm Questi valori possono variare in base alla sezione trasversale della colonna di supporto. Sul fondo delle fosse preparate, viene versato il cosiddetto cuscino – strati di sabbia e pietrisco, che vengono poi compattati.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Successivamente, il palo viene installato sul cuscino preparato, se necessario, viene installato il rinforzo e tutta la struttura viene colata con calcestruzzo. Per questo è possibile utilizzare marchi di cemento M-200, 250. Mentre la soluzione è fresca, il pilastro è impostato su un livello e fissato con puntelli aggiuntivi. Guarda le colonne di sostegno, fatte di mattoni. In questo caso, il punto di collegamento dei loop viene incorporato direttamente nel muro.

Di tutte le opzioni per cancelli scorrevoli sono tre dei più comuni. Sono:

  • console;
  • scorrevoli;
  • sospesa.

I meno popolari di queste varietà sono i cancelli sospesi. Durante l’installazione, l’altezza del passaggio è limitata, in quanto il profilo metallico è montato sulla parte superiore, su cui è sospesa la foglia.

Nelle regioni dove gli inverni sono freddi e nevosi, non è necessario installare un’opzione cancello scorrevole. Per il loro pieno utilizzo, dovrai pulirli costantemente da cumuli di ghiaccio e neve, il che non è sempre conveniente. In caso contrario, questi disegni sono abbastanza buoni, non richiedono una grande area per l’apertura completa.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Non è difficile realizzare una porta scorrevole con le tue mani. Disegni, foto e materiali video aiuteranno a comprendere le caratteristiche dell’installazione di tali strutture. Per cancelli scorrevoli, lo spazio dovrebbe essere previsto lungo la recinzione. Le dimensioni approssimative della foglia sono mostrate in figura.

Sulla superficie della terra è installato un binario o un profilo speciale, sul quale l’anta si muoverà utilizzando rulli speciali. Nella parte superiore sono installati anche elementi a rulli e staffe aggiuntive che manterranno la tela durante lo spostamento.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Le porte della console sono considerate più difficili nel dispositivo rispetto alle controparti. Ma è un dispositivo speciale che garantisce un funzionamento affidabile anche nella stagione gelida. I principali vantaggi di questo tipo di cancello sono: nessuna limitazione di altezza e la possibilità di installare un solo palo di supporto. Non hanno alcun contatto con il rail di terra, quindi il loro utilizzo in qualsiasi condizione atmosferica non causa problemi.

L’anta è montata su un telaio preparato in precedenza costituito da un tubo metallico, un profilo o un angolo. Un raggio guida viene saldato al telaio dal basso, all’interno del quale sono installati i rulli. È lungo di loro che la base si muove in entrambe le direzioni, eseguendo l’apertura e la chiusura della struttura.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Buon consiglio! Dopo aver saldato il telaio, le giunture ottenute devono essere pulite con una smerigliatrice e anche i centri di corrosione devono essere rimossi dall’intera superficie.

Per scoprire la dimensione richiesta di tali porte, è necessario dividerle condizionatamente in due parti: un’apertura di chiusura e un contrappeso. La lunghezza del contrappeso (parte a sbalzo) dovrebbe essere del 35-50% della larghezza dell’apertura richiesta. Sotto la parte a sbalzo, è necessaria la disposizione della fondazione per resistere ai carichi creati dal cancello durante il movimento.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Buon consiglio! L’apertura standard per un facile accesso attraverso il cancello dovrebbe essere di 4 metri. Di conseguenza, la lunghezza della parte della console sarà di circa 2 metri.

Per fare ciò, è necessario preparare un numero di canale 20, la lunghezza della parte uguale della console del cancello. Quindi scavare una fossa adiacente alla colonna di supporto. Le sue dimensioni dovrebbero essere leggermente più grandi delle dimensioni del canale e la profondità sotto il livello di congelamento del suolo. È inoltre necessario creare almeno due gabbie di rinforzo per legare il canale alla fondazione.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Dopo averlo versato, la fondazione ultimata impiega circa un mese per resistere, ma dopo una settimana prenderà la massima resistenza, dopodiché potrà iniziare l’installazione della fascia.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Gli accessori per cancelli a sbalzo, presentati sul mercato delle costruzioni, sono piuttosto diversi. Quando lo si sceglie, è necessario tenere conto della larghezza dell’apertura e del peso dell’anta finita. Il set standard include:

  • Guida di 6 metri;
  • due cuscinetti a rulli;
  • rulli di estremità;
  • ricevitori di rulli di estremità;
  • dispositivo aggiuntivo con 2 rulli;
  • tappi per le estremità della trave.

Porta fai da te. Disegni, foto e video

Buon consiglio! Per i meccanismi di lavoro non ha causato problemi, i rulli devono essere montati sullo stesso piano.

Il kit contiene solitamente le istruzioni di montaggio, con il suo aiuto è possibile assemblare l’intera struttura del cancello con le proprie mani. Disegni, foto e video raccolti in questo articolo aiuteranno a trattare in dettaglio con tutte le sfumature.

Like this post? Please share to your friends: