Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

I pannelli in fibrocemento per la decorazione della casa esterna sono stati utilizzati nella moderna costruzione relativamente di recente. La loro popolarità è guadagnata dalla praticità e dalla facilità d’uso. Il loro compito è quello di svolgere tutte le funzioni di protezione della casa dalle temperature estreme e dagli effetti delle condizioni meteorologiche avverse. Tra l’altro, questi pannelli sono un elemento decorativo decorativo della facciata di qualsiasi edificio privato.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Pannelli in fibrocemento: composizione e proprietà

I pannelli per facciate di questo tipo sono varietà durature di materiali da costruzione per finitura. La base di tali piastre è una composizione di cemento altamente durevole con l’aggiunta di sostanze rinforzanti. L’additivo è solo del 10%, può essere costituito da fibre di vetro, cellulosa o altri componenti minerali. Tuttavia, anche una quantità così piccola è sufficiente per fornire prodotti ad alta resistenza, una certa flessibilità e resistenza agli influssi esterni. All’esterno del pannello è coperto con strati aggiuntivi di acrilico o altri composti.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Per la prima volta i pannelli fibrotsementnye per la decorazione della casa esterna cominciarono ad essere usati in Giappone, quindi anche adesso sono chiamati giapponesi. Le imprese russe hanno da tempo lanciato la produzione di tali prodotti, che si distinguono per le eccellenti variazioni di tessitura e una varietà di tavolozze di colori. I pannelli di cemento sono adatti per organizzare le facciate di qualsiasi edificio pubblico e privato. Grazie alla loro flessibilità, possono essere utilizzati per rivestire strutture architettoniche complesse. Sono abbastanza convenienti per impiallacciatura di edifici fatiscenti, dal momento che questo metodo di decorazione della facciata non richiede una pulizia preliminare di vecchie superfici o livellamento.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

I pannelli frontali sono realizzati in materiale come il cemento fibroso usando un’autoclave e una pressa. I prodotti di qualità si ottengono premendo ad alta pressione. La sua figura dovrebbe superare i 600 N / cm? La temperatura nell’autoclave varia nell’intervallo da 165 a 175? С. In tali condizioni di produzione, la struttura dei pannelli è abbastanza omogenea e stabile.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

La fase finale del processo di produzione è la colorazione. Per fare questo, utilizzare diversi tipi di vernice: consistenza o liscia. Usando la texture paint realizzi pannelli che imitano la pietra selvaggia o artificiale. Per proteggere il prodotto finito dall’esposizione a luce solare dannosa e varie precipitazioni, sono coperti con una speciale composizione protettiva. E per una maggiore somiglianza con lastre di pietra cosparse di briciole.

Buon consiglio! Quando si scelgono piastre in fibrocemento, è necessario calcolare il peso totale della struttura futura. I pannelli pesanti possono dare un carico abbastanza grande alle pareti e alle fondamenta dell’edificio.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Qualsiasi materiale di finitura ha le sue qualità positive e alcuni svantaggi. I vantaggi dei pannelli in fibrocemento includono:

  • durata prolungata (circa 20 anni);
  • cordialità ambientale;
  • resistenza a condizioni avverse;
  • potenti proprietà di isolamento termico e acustico;
  • aumento della resistenza al fuoco.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

A causa di un numero così elevato di qualità positive, l’uso di pannelli in fibrocemento per la decorazione della casa esterna sta diventando più comune. Ma esistono anche gli svantaggi e gli svantaggi di questo materiale. Questi includono una massa abbastanza grande. Il peso di un pannello convenzionale, a seconda dello spessore dei prodotti, varia da 10 a 14 kg per metro quadrato. Lavorare con lastre così pesanti da solo è piuttosto difficile.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Un altro inconveniente può essere considerato un alto tasso di assorbimento dell’umidità. Tale materiale può assorbire fino al 10% di acqua, di conseguenza potrebbe esserci una leggera deformazione, che non influisce sulla resistenza. Gli svantaggi possono anche essere attribuiti all’impossibilità di tagliare pannelli con un coltello normale o un seghetto. Per il taglio di qualità è necessario un utensile elettrico.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Buon consiglio! Le piastre da taglio possono essere fatte con l’aiuto di una normale smerigliatrice, utilizzando una pietra speciale per calcestruzzo.

L’installazione di pannelli in fibrocemento per l’esterno della casa viene effettuata secondo il principio di una facciata ventilata. Il metodo di montaggio a cerniera consente di posare isolatori minerali sotto l’esterno per un maggiore isolamento termico degli interni. La struttura per tali lastre deve soddisfare diversi requisiti.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

  • Il telaio dovrebbe essere fatto di profili speciali, di cui equipaggiare obreshetki simile.
  • Base per pannelli in fibrocemento fissati saldamente al muro della casa. Per eseguire questa operazione, vengono utilizzati elementi di fissaggio speciali (staffe), che sono inoltre separati dalla parete da pezzi di materiale di guarnizione.
  • Staffe di montaggio realizzate con un certo passo. Verticale – 100 cm, orizzonte – 60 cm.
  • Se è necessario un ulteriore isolamento della casa, la posa delle lastre isolanti viene eseguita negli intervalli tra i profili del telaio. È inoltre attaccato al muro con l’aiuto di "funghi".

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Anche l’installazione di pannelli in fibrocemento per la decorazione della casa esterna ha le sue caratteristiche. Per evitare che la fondazione si bagni, il seminterrato è installato con la disposizione di deflusso. La sua altezza è solitamente di 50-100 cm dal suolo o dall’area cieca esistente. Per un fissaggio affidabile della prima fila di piastre è necessaria l’installazione di morsetti speciali, che vengono installati direttamente sopra la base della fusione. Con il loro aiuto, i prodotti in fibrocemento sono fissati saldamente ai profili verticali del telaio con viti. Sopra la prima fila è montato il parallelo successivo dei cancelli, che manterrà i piatti installati sopra.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Buon consiglio! Dato il peso abbastanza grande di ogni singola lastra, lo spessore del profilo utilizzato per il telaio e gli elementi di fissaggio devono essere selezionati con un ampio margine.

Per l’installazione di tali lastre attorno a finestre o porte, viene creato un telaio aggiuntivo che incornicia completamente le strutture da tutti i lati. Per fare questo, utilizzare un profilo metallico. L’installazione viene eseguita anche con viti autofilettanti. I bordi di alcune piastre dovranno essere tagliati con un angolo di 45 gradi per l’attracco. In questi luoghi, dopo l’installazione dell’intera struttura, sarà necessario camminare con cura con il sigillante.

Pannelli in fibrocemento per esterni: praticità e praticità

Per organizzare le aperture, è possibile utilizzare un profilo decorativo speciale. È attaccato alla finestra o alla porta della scatola, quindi inserisce i pannelli in apposite scanalature. Le articolazioni sono solitamente nascoste da ulteriori colorazioni. E la protezione dall’umidità è fornita dal sigillante.

Like this post? Please share to your friends:
//azoaltou.com/afu.php?zoneid=2466924