Tabella “Proporzioni in calcestruzzo per 1m3”. Miscele di cemento di qualità

Non un singolo sito di edilizia industriale e residenziale è completo senza l’uso di cemento. La qualità di questo materiale ottenuto artificialmente dipende direttamente dalla sequenza di miscelazione e dal rapporto tra i componenti utilizzati. La tabella "Proporzioni di calcestruzzo per 1 m3" si orienterà nella distribuzione più corretta delle parti costitutive della soluzione per l’uso in varie costruzioni.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Specifiche del calcestruzzo

Il cemento e l’acqua, che sono parte del calcestruzzo, quando mescolati, formano una massa che, una volta solidificata, si trasforma in una pietra di cemento. In questa forma, questo materiale si deforma facilmente, al suo interno si formano molte microcracks che comportano un notevole restringimento.

L’aggiunta di riempitivi (pietrisco, sabbia, ghiaia, ecc.) Alla miscela di cemento contribuisce alla formazione di un tipo di rinforzo, che assorbe lo stress interno. A causa di ciò, gli indicatori di resistenza sono migliorati, la mobilità della miscela e la deformazione dovuta al restringimento sono indebolite.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Dato il grado di resistenza del calcestruzzo, il materiale è diviso in classi (indicate con "B") e con marchio (indicato con "M"). Maggiore è il valore numerico dei tipi di calcestruzzo (ad esempio, M200, M300 o M400), più resistente è il materiale. Dipende dalla classe e dal marchio, in quali tipi di strutture sarà usato.

Se la costruzione del tuo oggetto è supportata da un progetto, allora predeterminerà già i segni concreti necessari per la costruzione della fondazione o di altre strutture.

Tabella degli indicatori di resistenza del calcestruzzo:

 Marchio di cemento  M75 M100 M150 M200 M250 M300 M350 M400
 Carico (standard), kgf / cm2  65 98  131  196 262  294  327  393

 

Miscele di calcestruzzo con marchi diversi vengono utilizzate per vari tipi di strutture.

La tabella mostra l’ambito del possibile utilizzo del calcestruzzo, a seconda della marca:

 contrassegno
M100-M150
 contrassegno
M200-M250
 contrassegno
M300
 contrassegno
M350
 contrassegno
M400
 Base (substrato) per massetto, fondazione, piastrella o percorso di calcestruzzo.  Fondamenti di edifici a un piano, massetto, area cieca, piattaforme, scale.  Fonderie a strisce, muri solidi,
massetto, area cieca,
piattaforme, scale.
 Casting strutture in cemento armato
(travi, colonne di sostegno, bulloni, architravi, solai,
piscine).
 Strutture idrauliche (dighe, ponti), fortificazioni (bunker, depositi).

 

Il consumo e le proporzioni degli ingredienti di base del calcestruzzo dipende da molti fattori. Per quanto riguarda la sabbia, è necessario tener conto della sua umidità, dimensioni, contenuto di impurità. Per macerie e ghiaia, indicatori di umidità, inquinamento, vuoto, inclusioni non standard (rifiuti).

Per il cemento, viene preso in considerazione il suo grado. Viene preso in considerazione anche il tipo di lavoro per il quale viene preparata una soluzione concreta: un massetto di cemento, un getto di fondazione, una muratura, ecc.
Il componente principale della soluzione concreta – cemento. Il rapporto tra consumo di questo materiale esprime la marca del calcestruzzo. Il marchio di cemento è più alto, più cemento nella sua composizione.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Tradizionalmente, il concrezionamento viene effettuato in un momento in cui la temperatura dell’aria ha un valore positivo. Ciò contribuisce alla solidificazione di alta qualità della soluzione.

Buon consiglio! Non è consigliabile eseguire lavori concreti a temperature negative, a causa della possibile probabilità di materiale di scarsa qualità.

Lavorando con il calcestruzzo nel periodo freddo dell’anno c’è la possibilità che l’acqua nella composizione della malta si congeli e diventi una fonte di distruzione all’interno del materiale. Pertanto, la durata diminuirà.

Il sequestro del calcestruzzo avviene nel periodo di 12 ore, in un periodo di due settimane, il cemento accumula l’80% della forza. L’operazione del progetto finito diventa possibile in un mese.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Quando acquisti ingredienti composti per preparare una soluzione, assicurati (per quanto possibile) della loro qualità:

  • acqua: applicata fresca;
  • sabbia: non deve contenere argilla, è possibile controllare visivamente per colore. Se la sabbia è di colore giallo saturo – allora il contenuto di argilla in esso è grande. Per la soluzione viene utilizzata sabbia bianca o grigia;
  • cemento: i sacchi di cemento non devono avere parti indurite al tatto e il materiale deve essere fabbricato non prima di quattro mesi dalla data di acquisto;

Buon consiglio! Quando acquisti il ​​cemento, presta attenzione all’etichettatura. Solo con produttori affermati, l’etichettatura sul sacchetto corrisponde alla qualità del cemento in esso contenuto.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

  • pietrisco: viene utilizzato materiale puro, senza polvere e altre inclusioni. In caso contrario, l’adesione con la malta sarà insufficiente, il che influirà negativamente sulla resistenza del calcestruzzo. Roccia granitica ideale in pietra frantumata;
  • oltre alla pietra frantumata, alla ghiaia (solitamente utilizzata per il grado 450), al calcare (adatto per i gradi 100 e 300) e al granito (caratterizzato da resistenza, resistenza al gelo e basso assorbimento d’acqua) vengono utilizzati come aggregati grossolani per calcestruzzo.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Materiali di consumo Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3"

La spesa di componenti per la preparazione di 1m3 il calcestruzzo dipende direttamente dallo scopo delle strutture e dalla marca di cemento coinvolta nella fabbricazione. Per fare questo, abbiamo riassunto le proporzioni della composizione di 1m3 cemento.

Di seguito sono riportate due tabelle di proporzioni di calcestruzzo per 1m3.

Tabella 1 – le proporzioni del calcestruzzo per i gradi M100, M200, M400 e M400:

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Tabella 2 – proporzioni del calcestruzzo per i gradi M150, M250, M350 e M450:

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Pertanto, se è necessario produrre M200 in calcestruzzo, le proporzioni saranno attive
1 m? malta – 1 / 3.5 / 2.6 (kg), per calcestruzzo M300, le proporzioni saranno 1 / 2.4 / 4.3 (kg), le proporzioni di calcestruzzo M400 – 1 / 1.6 / 3.2 (kg ).

Ad esempio, è possibile calcolare la composizione quantitativa dei componenti registrati nella tabella delle proporzioni per la preparazione del calcestruzzo M400 utilizzando cemento M500. Prendi 20 secchi di cemento. Le proporzioni della sabbia saranno (20 x 1,6) = 32 secchi. Pietra schiacciata, rispettivamente – (20 x 3,2) = 64 secchi. E l’acqua – (20 x 0,5) = 10 secchi. Conoscendo la densità di tutti i componenti, è possibile tradurre facilmente il numero richiesto di serbatoi nelle unità di misura con cui vengono venduti i materiali. Quindi, un secchio con una capacità di 10 litri, riempito di cemento, peserà 12 kg (10 x 1200), dove 1200 kg / m? – la densità del cemento alla rinfusa, un secchio di sabbia – 14 kg (10 x 1400), dove 1400 kg / m? – la densità della sabbia, la stessa quantità di ghiaia peserà 15 kg, data la sua densità.

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Se il lavoro concreto viene eseguito in piccole quantità, ad esempio durante la costruzione privata o lavori di una volta, è consigliabile attenersi alle proporzioni di calcestruzzo in secchi. Tali misure quantitative vengono applicate se non è possibile collocare attrezzature speciali sul luogo di costruzione, nonché quando la soluzione viene versata in piccole porzioni.

Nella produzione di calcestruzzo per la costruzione della fondazione, è necessario rispettare le seguenti proporzioni di calcestruzzo per la fondazione sottostante.

Tabella delle proporzioni di calcestruzzo alla fondazione in secchi, per i marchi M100, M200, M300 e M400:

Tabella "Proporzioni in calcestruzzo per 1m3". Miscele di cemento di qualità

Nelle condizioni di costruzione individuale la soluzione di calcestruzzo per la fondazione viene preparata misurando le parti dei componenti con le benne. Va tenuto presente che il secchio e la paletta per cemento devono essere eccezionalmente asciutti. Per proporzioni più accurate, la composizione della sabbia e delle macerie nel secchio viene leggermente compattata e livellata lungo il bordo del secchio. La pietra frantumata misurata con sabbia è ben miscelata in un comodo contenitore largo, formando scanalature dove viene versato il cemento preparato. Tutti gli ingredienti (la cui quantità è selezionata dalla tabella delle proporzioni) sono piuttosto mescolati fino a una massa uniforme.

Like this post? Please share to your friends: