Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Da questo articolo, è possibile apprendere tutti i vantaggi e le sfumature di un tale materiale di finitura, come la pittura su legno per lavori interni inodori. Considerare in dettaglio i principali tipi di composizioni destinate alla decorazione dei salotti, i loro vantaggi e proprietà. Il testo fornisce anche informazioni sui produttori più popolari in questa categoria e sui prezzi medi dei loro prodotti.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Vernice per legno per interni inodore: le specifiche del materiale

Per la decorazione d’interni è spesso utilizzato il metodo di colorazione. I salotti hanno requisiti speciali per la composizione dei coloranti applicati alle superfici. Dal momento che una persona trascorre molto tempo in tali stanze, è importante che i materiali di finitura si asciughino rapidamente, non abbiano odore e siano ecologici.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Fortunatamente, sul mercato ci sono molti materiali moderni che hanno le proprietà necessarie. Grazie a loro, la verniciatura all’interno della casa viene effettuata in modo sicuro, confortevole e senza fumi tossici.

Può sembrare che la scelta della tintura per locali residenziali sia molto semplice. In effetti, il risultato della qualità dipende da molti fattori, tra cui maggiori requisiti per le caratteristiche della composizione e le condizioni operative della stanza.

Selezionando il tipo di tintura appropriato per il lavoro di verniciatura interna, è necessario prestare attenzione ai seguenti parametri:

  • durata del rivestimento;
  • grado di resistenza all’umidità;
  • pulizia ecologica;
  • semplicità e accessibilità al funzionamento, nonché procedure per la manutenzione delle superfici verniciate;
  • il livello di resistenza alle sollecitazioni meccaniche (abrasione, danneggiamento);
  • sicurezza antincendio;
  • la capacità di copertura del materiale;
  • proprietà decorative.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Il prezzo accessibile della vernice ad asciugatura rapida e inodore su legno è anche uno dei criteri su cui la maggior parte degli acquirenti presta attenzione. Per scegliere la migliore opzione di finitura del materiale, è necessario farsi un’idea generale di tutti i tipi di composizioni, delle loro caratteristiche e proprietà, nonché di vantaggi e svantaggi.

Fai attenzione! Molti produttori si concentrano sulla facilità di lavorare con un particolare colorante. Ad esempio, la funzione di una completa trasformazione della ruggine è attribuita ad alcuni coloranti. Ma non trascurare i requisiti per la tecnologia funziona con la composizione e il materiale di base. Soprattutto, riguarda la fase di preparazione della superficie per la pittura. Pertanto, si raccomanda di pulire accuratamente la base ed eseguire altri lavori, indipendentemente dalle proprietà dichiarate dal produttore.

Essendo nel negozio, prima di tutto è necessario prestare attenzione non alle caratteristiche dichiarate dal produttore, ma alla composizione della tintura.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

La maggior parte dei materiali include i seguenti componenti:

  • particelle di pigmento, conferendo al rivestimento una certa sfumatura;
  • un legante che funge da elemento di base e forma una pellicola sulla superficie da trattare;
  • riempitivi che forniscono proprietà decorative, lucentezza e affidabilità;
  • additivi addizionali che conferiscono al rivestimento proprietà speciali.

Le proprietà speciali includono la sicurezza antincendio, la capacità di asciugare rapidamente. Alcuni tipi di composti, ad esempio, vernici per pavimenti in legno, resistenti all’usura. Per la finitura di superfici interne vengono utilizzati vari tipi di composizioni: olio, acrilico, alchidico, ecc. Tutti hanno proprietà e vantaggi speciali.

Per acquistare colori decorativi per pareti di alta qualità è necessario considerare anche le condizioni operative della stanza:

  • condizioni climatiche dell’edificio (aumento dell’umidità, presenza di calore o mancanza di esso);

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

  • di che tipo di legno è fatta la superficie (roccia, trama di base);
  • Qual è la probabilità di un incendio nell’edificio (presenza di oggetti e materiali infiammabili, nonché fonti di incendio, la loro lontananza e il grado di mantenimento dei requisiti di sicurezza antincendio);
  • c’è un vecchio rivestimento sulla superficie (in alcuni casi potrebbe essere necessario rimuovere la vernice dal muro in anticipo o scegliere un tipo di vernice adatto).

Inoltre, il colorante viene selezionato in base alle aspettative riguardanti le qualità decorative, ad esempio l’effetto desiderato, la consistenza, l’ombra. Nella palette di colori per le pareti dell’appartamento, è possibile scegliere qualsiasi colore e il rivestimento può essere opaco, lucido, semilucido o strutturale.

Prima della procedura di tintura, si consiglia di rimuovere il vecchio strato di pittura dalla superficie. Soprattutto questo requisito si applica alle formulazioni petrolifere che sono completamente incompatibili con altri tipi di rivestimenti.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Esistono diversi modi per rimuovere la pittura ad olio dal muro:

  1. Meccanico.
  2. Chemical.
  3. Temperatura.

È importante! Non è consigliabile utilizzare il metodo di temperatura per rimuovere i rivestimenti sulle superfici in legno. Non tutti i tipi di legno possono resistere a questo tipo di impatto. L’eccezione è faggio e quercia, sono dotati di caratteristiche di elevata resistenza.

Non esiste un metodo universale efficace per tutti i casi, pertanto gli esperti raccomandano di utilizzare in modo coerente tutte le fasi del lavoro. Per cominciare, puoi provare a rimuovere lo strato di vernice con una spatola convenzionale. Se il dipinto precedente è stato eseguito in conformità con tutti i requisiti tecnologici, e un primer è stato applicato alla superficie, allora il metodo meccanico sarà abbastanza. In conclusione, è sufficiente modificare la base utilizzando la carta vetrata con una grana media.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Se la spatola non aiuta, in questi casi, è possibile utilizzare una smerigliatrice, che ridurrà significativamente lo strato del vecchio rivestimento. La superficie viene elaborata fino a quando la trama del legno inizia ad apparire. Se questo non aiuta, il muro viene trattato con un solvente o un dispositivo di rimozione speciale. Lo strumento è scelto per il tipo di colorante che deve essere rimosso. Solo in questo caso, puoi contare sull’efficienza. Alla fine della superficie viene pulito con carta vetrata.

Le vernici differiscono l’una dall’altra non solo dal tipo di base (legante), ma anche dallo scopo. Un microclima sano nella stanza dipende da quanto è corretta la scelta e se il rivestimento può soddisfare le aspettative.

Per preservare la texture naturale non si può fare a meno dell’uso di vernici per legno per interni. Queste composizioni trasparenti evidenziano la bellezza naturale del motivo legnoso. Le tinture a base d’acqua rispettose dell’ambiente contribuiranno a dare l’ombra necessaria alle superfici.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Questo tipo di composizione può essere utilizzato per elaborare i seguenti oggetti:

  • plinto;
  • pavimenti;
  • pannello;
  • la porta;
  • finestre e cornici;
  • pendii;
  • i mobili

Se l’edificio è interamente realizzato in legno e non vi è la possibilità di coprire le superfici con l’aiuto di un altro materiale di finitura, è meglio usare vernice acrilica per legno per il lavoro interno. Questo tipo di rivestimento è in grado di mascherare visivamente le irregolarità e gli errori sulle pareti, oltre a fornire un elevato rendimento. Grazie all’accesso dell’aria al legno, gli spazi abitativi rimangono comodi e asciutti. La vernice acrilica può essere utilizzata per rifinire le travi artificiali.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Per le camerette dei bambini, è preferibile scegliere una vernice lavabile a base acrilica, che può essere completamente dipinta sulle pareti o creata con uno stencil. La composizione deve essere controllata con molta attenzione, perché la presenza di sostanze nocive influenzerà negativamente la salute del bambino. Pertanto, è necessario affrontare a fondo la soluzione della domanda, quali colori dipingere sui muri delle stanze dei bambini.

Buon consiglio! L’etichetta Eco Label è etichettata come prodotto ecologico. Coloranti con questa etichetta possono essere tranquillamente usati per finire la stanza del bambino.

Composizioni in acrilico e lattice sono adatte per bagni e cucine, così come la vernice per pavimenti in gomma su legno. La cosa principale è che contengono componenti antifungini. Per le cucine, è preferibile scegliere le miscele che formano un rivestimento caratterizzato da una facile cura. È auspicabile che macchie di grasso e sporco vengano facilmente lavati via dalla sua superficie.

Tali locali come il corridoio e il corridoio sono caratterizzati da alto traffico. Pertanto, tutte le superfici sono soggette a forti sollecitazioni meccaniche. Per la loro finitura si consiglia di utilizzare composti acrilico-lattici con resistenza all’abrasione.

Vernice per legno per interni inodore: una varietà di materiali, le loro proprietà

Anche i locali domestici nelle case hanno bisogno di cure. Come materiale di finitura, è meglio usare coloranti della categoria budget, ad esempio, vernici viniliche o acriliche per legno per uso interno. Nelle zone in cui viene effettuato il lavaggio o l’asciugatura della biancheria, vengono applicate le stesse strutture, come per le cucine e i bagni.

nome Il marchio Prezzo, strofina.
Super bianco opaco (stanze asciutte) ottimista 720
Base in lattice opaco Super White 960
A base di lattice opaco superwhite (resistente all’umidità) 790
Super White Matte Super lavabile 1250
Energia basata sul lattice neve 200
Classico opaco 250
Max lavabile in base al lattice 250
Macchie, macchie 300

 

Tutti elencati nell’articolo coloranti sono fatti sulla base di materie prime rispettose dell’ambiente. Prima di dipingere la stanza, si dovrebbe prestare attenzione a quali vernici non hanno un odore sgradevole e hanno una vasta gamma di colori. Con l’aiuto di tali composti, non solo puoi sperimentare con il design, ma anche ottenere un bellissimo rivestimento affidabile che proteggerà le superfici in legno dai carichi meccanici, così come gli effetti negativi dell’umidità e dei microrganismi.

Like this post? Please share to your friends: