Carta da parati in bianco e nero all’interno e caratteristiche del loro uso

Questo articolo discute in dettaglio questo tipo di materiale di finitura per pareti, come carta da parati in bianco e nero. Il testo delinea i principi di base della percezione della gamma cromatica monocromatica e del suo uso all’interno della dimora: interessanti soluzioni di design e foto visive, le sfumature della scelta dei materiali, nonché le regole per combinarle. Raccomandazioni riguardanti l’acquisto di accessori e mobili con pareti in bianco e nero.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Carta da parati in bianco e nero all’interno: percezione del colore del design

Sfondi: il tipo più popolare di materiale di finitura per pareti e soffitti in locali residenziali. Il mercato moderno ha una vasta offerta di sfumature e trame, ma il consumatore più richiesto rimane in colori monocromatici. L’uso di tonalità in bianco e nero ha le sue specifiche. Hanno un certo impatto sull’interno della stanza e sulla sua percezione da parte delle persone.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Un fatto interessante! L’unità di colore è nanometrica. La visione umana è in grado di catturare sfumature nell’intervallo tra 350-800 nanometri. Tutto al di fuori di questo spettro appartiene alla categoria delle radiazioni ultraviolette e infrarosse, invisibili agli occhi.

I colori monocromatici sono considerati opzioni di design lussuose e straordinarie per le stanze. L’uso di carta da parati bianca con un motivo nero e viceversa crea una combinazione spettacolare di due colori completamente opposti.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

I toni contrastanti sono anche apprezzati dai designer professionisti. Tuttavia, quando si crea un interno senza l’aiuto di uno specialista, si deve ricordare che i colori bianco e nero possono avere effetti diversi. Per questo motivo, il loro uso dovrebbe essere affrontato con attenzione e con cautela. Altrimenti, una stanza dal design elegante può trasformarsi in una camera sterile o in una buia prigione sotterranea.

Molti considerano la combinazione di colori monocromatica troppo ufficiale per i quarti di abitazione da essere senza volto e noiosa. Tuttavia, nella foto, due tipi di carta da parati in una stanza sembrano più che attraenti. A causa di un chiaro contrasto, è possibile organizzare e sottomettere lo spazio. La presenza di bianco e nero in diverse proporzioni consente di dare all’abitacolo una direzione chiara o scura.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Buon consiglio! Per ammorbidire la gamma monocromatica, è sufficiente aggiungere elementi grigi all’arredamento.

Nella mente di molte persone, il nero è associato alla negatività, alla solitudine, all’oscurità e al vuoto, quindi non tutti oseranno scommettere su un tale progetto. Tuttavia, sulla base di esso, è possibile creare un interno elegante con un’atmosfera di ottimismo e calore. Ciò può essere ottenuto utilizzando correttamente il nero in combinazione con dettagli bianchi ed elementi realizzati in altre tonalità chiare.

Il colore bianco è associato a emozioni positive, ma la sua sovrabbondanza può eliminare il conforto dalla stanza, facendolo sembrare un reparto ospedaliero. Pertanto, è molto importante ottenere un’interazione armoniosa dei colori monocromatici.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Prima di acquistare carta da parati in bianco e nero per la decorazione d’interni, dovresti decidere quale dei colori sarà dominante nel design. Prima di tutto, la scelta dovrebbe essere basata sulla dimensione della stanza, dal momento che questo criterio in questo caso è considerato fondamentale.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Il colore bianco aumenta visivamente lo spazio della stanza, mentre il nero ha l’effetto opposto. Allo stesso tempo, un tono scuro porta alla stanza un ambiente accogliente e caloroso. La finitura leggera diventa una fonte di spazio e "rinfresca" l’interno della stanza. La presenza di un’ombra nera rende la situazione in casa protetta e isolata. Questo colore è ideale per la decorazione della parete in camera da letto o in ufficio.

Quando si sceglie una carta da parati dovrebbe anche prendere in considerazione lo scopo della stanza. L’uso di carta da parati monocromatica all’interno della stanza di un adolescente sarà giustificato se lo sfondo principale del disegno è scuro. Anche la cucina ha bisogno di un approccio simile se è abbastanza grande. Gli interni bianchi, precedentemente utilizzati solo nella progettazione dei bagni, oggi possono integrare con successo la camera da letto e il soggiorno.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Lo sfondo nero con motivi bianchi deve essere selezionato in base alle dimensioni della stanza. Si consiglia di utilizzare una base scura per la decorazione della parete in stanze di una vasta area. Rivestimenti con un tale design sembrano lussuosi e glamour. Quindi è necessario prestare particolare attenzione alla foto. Lo schema decorativo dovrebbe suscitare emozioni positive e apparire attraente per il proprietario della stanza.

Buon consiglio! Per ammorbidire il design monocromatico, è possibile acquistare carta da parati nera per pareti con una leggera perla, argento o placcatura in oro.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Come aggiunta decorativa a un tale interno, si consiglia di utilizzare accessori e arredi che hanno una tonalità bianca o un colore neutro. È ammessa la presenza moderata di elementi gialli e rossi. La cosa principale con questo – non esagerare.

Se un’idea simile di attaccare la carta da parati sembra troppo insolita, puoi prendere una decisione di compromesso ed eseguire una decorazione parziale, evidenziando uno o più muri. Questa tecnologia può essere vantaggiosamente utilizzata per gestire spazio e design. Con l’aiuto dell’uso parziale della carta da parati scura in alcune aree, è possibile selezionare le aree funzionali della stanza o concentrarsi sulle caratteristiche di progettazione della stanza, oltre a interessanti dettagli dell’interno.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Carta da parati in stoffa bianca, decorata con motivi neri, ideale per la decorazione di interni di piccole stanze. Questo tipo di finitura può ampliare visivamente lo spazio della stanza. Disegni neri su uno sfondo bianco sembrano eleganti e attraenti.

La dimensione del motivo ha un impatto diretto sull’effetto visivo del traguardo sulla persona. Più disegni in nero, più vicino sarà l’immagine complessiva mostrata sullo sfondo. Se esageri con questa sfumatura, puoi creare uno sgradevole effetto di spazio nella stanza, che viene e preme. Per questo motivo, dovresti considerare attentamente l’opzione di utilizzare carta da parati bianca con motivi neri per le pareti.

Non è consigliabile incollare pareti a tutta altezza con carta da parati decorata con motivi di grandi dimensioni. In questo caso, è possibile utilizzare la finitura in parte, su una piccola superficie. Ad esempio, incollare la parte superiore con un materiale con un motivo e posizionare la parte inferiore in un intervallo cromatico monocromatico più silenzioso.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Buon consiglio! La finitura in bianco e nero può essere creata indipendentemente con l’aiuto di carta da parati in vinile italiano su base non tessuta per la pittura e strumenti speciali per l’applicazione di disegni. Possono essere stencil che possono essere acquistati in negozio o fatti a mano, così come rulli speciali con stampe a motivi.

La presenza di colori in bianco e nero all’interno della stanza in proporzioni uguali è adatta solo per ambienti di grandi dimensioni. Altrimenti, ci sarà un effetto di spremitura quando le pareti visivamente avranno un effetto spiacevole sui suoi abitanti. Se vuoi ancora creare un disegno simile in una stanza piccola, è consentito incollare parzialmente il muro. Molto spesso, questo metodo viene utilizzato per identificare le aree in cui si troveranno gli elementi chiave dell’interno, ad esempio specchi, scaffali o televisione.

Carta da parati in bianco e nero all'interno e caratteristiche del loro uso

Esistono molti modi per utilizzare la carta da parati in bianco e nero all’interno. Se segui un approccio responsabile alla scelta dei materiali e dell’arredamento, puoi creare un interno eccellente. Con il giusto approccio, anche le soluzioni più insolite possono decorare efficacemente la tua casa.

Like this post? Please share to your friends: