Come scegliere una pittura murale nell’appartamento? Principali tipi e proprietà

A partire dalle riparazioni domestiche, puoi facilmente confonderti tra l’enorme numero di vernici e vernici, quindi la domanda su come scegliere la vernice per le pareti dell’appartamento è abbastanza rilevante. I produttori moderni sono pronti ad offrire molte varietà di questo prodotto con effetti diversi, ma per scegliere una vernice veramente di alta qualità e adatta, è necessario conoscere le proprietà di base di ciascun tipo.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Dipingere le funzioni di rivestimento

L’uso di varie vernici rivela al massimo le possibilità dei proprietari di case e appartamenti, poiché facilita enormemente il processo di decorazione di una stanza. Una normale parete piana può diventare un’opera d’arte competitiva in mani esperte. Su di esso è possibile creare disegni unici, modelli e composizioni artistiche reali.

Uno dei principali vantaggi del rivestimento murale con vernice è la capacità di cambiare rapidamente lo stile degli interni senza grosse riparazioni. Qualsiasi disegno fastidioso può essere rimosso, colore annoiato – cambiare, senza invitare costosi artigiani. Tuttavia, tali lavori possono essere chiamati semplici, a condizione che per la pittura vengano utilizzate materie prime di alta qualità.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Sulle finestre dei negozi di costruzione, abbagliante con vari campioni di rivestimenti murali, vengono visualizzati molti materiali che variano considerevolmente per composizione, scopo e proprietà operative. Qualsiasi vernice esegue due funzioni abbastanza importanti:

  • protezione dei muri contro danni inutili;
  • componente decorativa della stanza.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Per non sbagliare quando si sceglie, è necessario avere qualche idea delle varietà esistenti di tali rivestimenti. Al momento dell’acquisto di tali materiali, è opportuno verificare con i venditori le loro caratteristiche operative.

Buon consiglio! Mentre la vernice sui muri è asciutta, eventuali correnti d’aria dovrebbero essere escluse nella stanza.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Come scegliere una pittura murale nell’appartamento? Gli acquirenti nel negozio sono persi da una vasta gamma di materiali. Prima di tutto, tutte le composizioni colorate possono essere divise in due tipi: per la facciata esterna, così come per gli interni (interni). Per le pareti dell’appartamento si adattano le composizioni interne. In una riga separata, è possibile selezionare i prodotti vernicianti resistenti all’umidità. Sono ideali per le stanze con umidità eccessiva. Possono essere utilizzati per dipingere pannelli a parete in cucina o anche in bagno.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Un parametro significativo nella scelta delle vernici può essere definito permeabilità al vapore. I materiali con questa proprietà sono utilizzati principalmente nelle camere da letto o nelle camere dei bambini. La loro caratteristica principale è respirare. Quando si utilizzano tali vernici sulla base delle pareti non si formano funghi, muffe e altri "vicini" spiacevoli.

Quando si sceglie una vernice, è necessario prestare attenzione alla resistenza all’usura. Quanto più spesso pianifichi di lavare i muri, tanto più alto dovrebbe essere questo indicatore. La vernice che non soddisfa questi requisiti viene rapidamente cancellata e l’aspetto dei pannelli sarà rovinato.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Scegliendo un rivestimento per le pareti nell’appartamento, è necessario chiarire su tale proprietà come nascondersi. Le vernici con una buona capacità di nascondere esternamente non differiscono dal solito, tuttavia è molto più conveniente e più facile lavorare con esse. Questo indicatore è espresso dal consumo di materiale per metro quadrato. Un’altra caratteristica interessante di alcuni rivestimenti è la loro capacità di ridurre la viscosità con la miscelazione. Questa proprietà si chiama tixotropia. Tali vernici non scorrono, non gocciolano dal pennello sul pavimento e non lasciano fango sul fondo del serbatoio. Quando li usi non ci sono perdite.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Ha parecchie opzioni, a seconda dei componenti inclusi nella composizione, dipingere per i muri nell’appartamento. Come scegliere il giusto, è necessario capire. I colori delle pareti possono essere suddivisi in diverse sottospecie nella loro composizione. I principali e usati frequentemente sono:

  • emulsione acquosa;
  • acrilico;
  • silicone;
  • lattice;
  • olio;
  • smalto alchidico.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Sono anche chiamati a base d’acqua o solubili in acqua. Possono essere attribuiti ai tipi più economici di vernici. Come solvente, usano l’acqua ordinaria. Questo tipo di vernice si asciuga abbastanza velocemente, non ha odori estranei ed è abbastanza economico.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Le proprietà di base di tali vernici dipendono dai polimeri utilizzati nella fabbricazione. Sono fatti sulla base di:

  • PVA;
  • resine acriliche;
  • lattice.

Sono utilizzati solo in ambienti asciutti, dove non si prevede l’aspetto di umidità in eccesso. Questi materiali sono traspiranti, cioè hanno una proprietà utile – permeabilità al vapore. Sporcizia e polvere non vengono assorbite nella superficie trattata con tali vernici. Le pareti verniciate con vernici a base d’acqua sono facili da pulire.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Questo tipo di vernice è realizzata con resine acriliche, grazie alle quali si forma un film liscio e solido dopo l’essiccazione. Sono altamente resistenti alle influenze esterne. Tali rivestimenti vengono spesso utilizzati in aree in cui è presente umidità in eccesso. Le pareti si asciugano dopo la lavorazione con tale materiale piuttosto rapidamente. Un’altra proprietà positiva dell’acrilico può essere considerata l’assenza di un forte odore. A proposito, l’acrilico nella sua composizione ha delle vernici strutturate per le pareti. Le foto di pannelli testurizzati finiti stupiscono per la loro originalità e l’approccio alla decorazione dei locali.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Questo tipo di vernice è realizzata sulla base di resine siliconiche uniche. Questo è il materiale di ultima generazione con un’enorme quantità di qualità positive. Questo può includere la permeabilità al vapore e la non bagnabilità, quindi è usato più spesso per lavori all’aperto. Tali rivestimenti possono essere utilizzati nei bagni e nelle stanze di lavaggio.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Questa è una delle varietà di composti idrosolubili. La principale qualità positiva di tali rivestimenti può essere considerata elevata resistenza all’usura. Le pareti trattate con tali vernici possono essere lavate frequentemente, anche se lo spessore dello strato è piuttosto piccolo. Sono adatti anche per carte da parati utilizzate per la verniciatura, possono essere utilizzati per l’esecuzione di intonaci testurizzati. Ci sono varietà opache e lucide di tali colori.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Buon consiglio! Per dipingere pannelli a parete, scegliere una vernice con un marchio speciale "per pareti". Le pitture per soffitti hanno proprietà completamente diverse.

Dopo aver deciso di acquistare la vernice per pareti, è necessario prima decidere sulla funzionalità della stanza in cui verrà dipinto il dipinto. Per i bagni, così come le cucine, sono disponibili opzioni in lattice e silicone, e per i soggiorni ordinari è consigliabile utilizzare acqua. La vernice di alta qualità dovrebbe avere tutte le proprietà sopra indicate, quindi sarà conveniente applicarla e il risultato sarà molto migliore. Buone qualità di copertura, tixotropia e resistenza all’usura sono parametri importanti che devono essere specificati al momento dell’acquisto.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Come scegliere la vernice per pareti nell’appartamento di un’ombra adatta? I venditori offriranno una scelta di un numero abbastanza grande di piccoli campioni, dipinti in diversi colori. Di solito i colori vivaci sono evidenti su cui l’acquirente sceglie. Tuttavia, questo approccio è fondamentalmente sbagliato. I colori vivaci sui muri si annoiano rapidamente, quindi devi scegliere tonalità più chiare.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Buon consiglio! Per le stanze piccole, è meglio usare colori chiari, aggiungono visivamente spazio allo spazio.

Decorare le superfici murali al chiuso usando vernici decorative è una direzione completamente nuova nell’arte del design. È possibile creare disegni unici o anche composizioni utilizzando la pittura murale strutturata. Le foto delle composizioni più interessanti stupiscono con il loro insolito approccio alla decorazione. Per ottenere il modello desiderato utilizzando la pittura, è possibile utilizzare strumenti speciali. Possono essere i rulli, le spatole metalliche, i vari pennelli, con l’aiuto dei quali vengono creati modelli originali.

Come scegliere una pittura murale nell'appartamento? Principali tipi e proprietà

Dopo aver esaminato alcune delle proprietà di base delle vernici, diventa chiaro come scegliere la vernice per i muri in un appartamento. Con tale conoscenza, è quasi impossibile fare un errore nel negozio. L’unica cosa se il proprietario non ha esperienza nella tintura, dovresti invitare i maestri, che produrranno la pittura nel miglior modo possibile.

Like this post? Please share to your friends: