Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Per l’organizzazione dello spazio, famosi architetti e artigiani utilizzano legno, alluminio e vetro, creando capolavori moderni. Grazie a designer di talento, appaiono tendenze e tendenze della moda e i tecnici stanno sviluppando nuovi modi per gestire il materiale. Se la creazione di una parete interna in mattoni o cemento richiede conoscenze speciali, allora da un blocco di gesso o schiuma non è difficile costruire un muro con le proprie mani..

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Divisori in legno: posizioni di rilievo nella lista delle soluzioni di design più diffuse

Le pareti interne in legno sono state utilizzate per anni nello spazio interno. Sono fatti da diversi tipi di legno, ma i seguenti sono considerati i più comuni:

  • pino;
  • cenere;

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

  • quercia;
  • faggio.

Spesso per la produzione di partizioni utilizzate in legno di noce, in quanto il suo legno non viene quasi mai utilizzato per questi scopi. Anche il materiale pertinente è il profilo di MDF, che è ricoperto con impiallacciatura praticamente qualsiasi tipo di legno. Il legno è attraente perché ha un modello unico di anelli: è quasi impossibile trovare gli stessi modelli naturali. Secondo il principio di installazione di partizioni interne in legno emettono strutture fisse, scorrevoli e mobili.

La versione fissa della partizione è attaccata alle pareti, al soffitto e al pavimento. È quasi illimitato in termini di dimensioni e peso, perché il design è fissato il più possibile. Le tele scorrevoli sono installate su speciali binari fissati a pavimento e soffitto. Ogni lembo di una tale partizione si muove con l’aiuto di rulli lungo la sua guida.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Le partizioni interroom degli scomparti sono installate insieme ad una zona di parcheggio, in cui ci saranno le persiane al momento dell’apertura dell’apertura. È possibile implementare tali costruzioni senza l’uso di una zona di parcheggio, che consente di espandere l’apertura. Non meno l’installazione dei sistemi di sospensione. La loro particolarità sta nel fatto che si muovono solo lungo il binario superiore, e al di sotto sono fissati con bulloni.

Le pareti mobili in legno sono spesso utilizzate come parte degli interni. Non solo svolgono la funzione di zonizzazione spaziale, ma sono anche una decorazione di design della stanza. Tipicamente, queste strutture hanno l’aspetto di uno schermo di legno, che può essere posizionato ovunque e, se necessario, trasferito. Pertanto, hanno limitazioni significative in termini di peso e dimensioni, a differenza delle partizioni fisse in una casa. Da cosa fare uno schermo bello e funzionale, conosce designer e designer competenti.

Quando si eseguono le partizioni all’interno, il vetro viene spesso inserito in una cornice di legno. Ciò rende il design più semplice e confortevole. In questo caso, puoi usare un vetro trasparente, puoi opacizzarlo o scegliere diverse opzioni di design luminoso. Tutto dipende da quale funzione verrà eseguita dalla partizione. Le aziende moderne offrono una vasta selezione di una varietà di strutture fisse, ma i sistemi scorrevoli hanno un peso limitato, non possono essere sovraccaricati con vetro massiccio.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

I designer di tutto il mondo stanno portando nuove tendenze di zonizzazione ai loro interni. Ad esempio, è molto popolare oggi usare il legno vecchio per creare nuove composizioni e progetti di finiture.. Le foto delle partizioni nella stanza, in legno invecchiato, possono essere facilmente reperite su Internet. Prendendo spunto da questa idea, il famoso designer Pete Hein Eyck ha lanciato la produzione di massa di mobili e altri elementi di scarti di legno nei Paesi Bassi.

Fai attenzione! Il riciclaggio è un lavoro complesso, a seguito del quale viene data una seconda vita ai rifiuti.

Per quanto riguarda la tecnologia del nuovo mondo è l’uso di legno cotto per finiture decorative. Questo effetto può essere ottenuto a seguito dell’elaborazione del materiale con una soluzione speciale. Allo stesso tempo, l’albero non perde le sue qualità, acquista una nuova energia e un carattere peculiare. Questa tendenza è così pratica che il legno bruciato non viene utilizzato solo per creare partizioni e accessori, ma anche per progettare le facciate dell’edificio.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Lo stile Wabi-Sabi si distingue per la raffinatezza speciale. Questa tendenza è nata sotto l’influenza della cultura giapponese. Uno dei famosi ammiratori di questo genere è considerato un designer con un nome mondiale Axel Werward. Il rispetto infinito per le forze della natura, l’amore per la vita caratterizzano questo stile. Il sistema estetico di Wabi implica una rigorosa austerità. Pertanto, le linee degli interni di destra, pulito. Particolare attenzione è rivolta alle trame. Si adatta perfettamente all’interno e contribuisce al corretto stato d’animo della parete in legno. Il prezzo di questo design è decisamente alto.

In fase di progettazione, sorge la domanda, di cui è meglio realizzare una partizione interna. Il principio base dei prodotti in alluminio è la modularità del design. Per installare utilizzando un telaio in alluminio della forma desiderata, che è attaccato alle pareti, pavimento e soffitto. È fatto per estrusione di una lega di alluminio. Questo materiale guadagna flessibilità, resistenza alla corrosione e leggerezza. Allo stesso tempo, i profili in alluminio sono durevoli e garantiscono un livello di sicurezza adeguato.

I moduli sono principalmente riempiti con materiale per la trasmissione della luce. Il più spesso con questi scopi sceglie il vetro. Questa preferenza è spiegata dal fatto che oggi una grande selezione di vetri è sul mercato. È decorato per qualsiasi progetto di design. Sono utilizzati incisioni chimiche, film speciali, decorazioni con vari elementi, ecc. Lo spessore del vetro varia solitamente da 4 mm a 12 mm, che dipende dalla struttura della partizione interna. Cosa è meglio fare moduli, gli esperti richiederanno.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Secondo il principio di installazione e funzionamento, le partizioni fisse, scorrevoli e mobili in alluminio tradizionalmente distinguono. Come accennato in precedenza, il telaio delle strutture fisse è collegato al pavimento, al soffitto e ai pavimenti portanti. Se stiamo parlando della costruzione di una partizione interna, allora le porte sono montate al suo interno. Tuttavia, è possibile utilizzare questo tipo di costruzione con un profilo in alluminio per zonare lo spazio all’interno della stanza. Quindi la partizione, insieme alla delimitazione della superficie del pavimento, eseguirà una funzione decorativa.

Sono anche richieste partizioni inter- mobili scorrevoli. Il prezzo delle strutture in alluminio è coerente con la loro qualità. I tipi più comuni di sistemi scorrevoli sono:

  • "Coupe" (o parete scorrevole);
  • "Libro",
  • "Fisarmonica";
  • struttura sospesa;
  • sistema trasformabile.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Il principio principale del sistema di fissaggio "coupé" – binario. Le guide di alluminio sono installate sul pavimento e sul soffitto. Le porte sono sospese utilizzando un meccanismo con rulli speciali, grazie ai quali si muovono lungo la loro guida. Area di parcheggio formata per le valvole, dove saranno in posizione aperta. Poiché la lega di alluminio è un materiale plastico, è possibile progettare un telaio curvo. Quindi puoi creare una partizione radiale.

"Book" e "fisarmonica" sono sistemi molto simili. La partizione è costituita da frammenti della tela, che sono attaccati alla guida superiore, e tenuti sotto con uno spillo speciale. I blocchi di questi sistemi sono collegati da anelli, meno spesso – da molle. Il "libro" e la "fisarmonica" differiscono tra loro solo per il numero di ali: nel primo caso sono collegati solo due pannelli. Per installare il tipo di sistema "fisarmonica" usa 3 o più elementi.

Nella struttura di sospensione in alluminio, le piastre sono montate solo sulla guida del soffitto superiore. Ciò consente di non rovinare il pavimento durante l’installazione. Le porte della partizione interna si muovono con l’aiuto di un meccanismo a rulli e sono interconnesse da anelli. Un sistema trasformabile non coinvolge i pannelli di fissaggio insieme, si muovono separatamente l’uno dall’altro.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Il blocco di schiuma è un’unità di materiale moderno e pratico per la creazione di partizioni. Ha vinto un posto nel mercato dei materiali da costruzione a causa delle sue caratteristiche tecniche. Nonostante le grandi dimensioni, il blocco di schiuma è leggero. Ciò facilita notevolmente il suo trasporto e l’installazione di strutture. Il materiale è perfettamente adatto per segare, forare, altre lavorazioni. Un ulteriore vantaggio è il prezzo delle partizioni interne dai blocchi di gommapiuma.

A causa della particolare trama, il blocco di schiuma può essere rifinito con qualsiasi metodo decorativo: carta da parati colla, gesso, piastrelle di posa, ecc. È resistente alle influenze ambientali: temperature estreme, umidità, microrganismi non ne hanno paura. Anche questo materiale mantiene perfettamente il calore e ha un alto livello di isolamento acustico. Le partizioni interne possono essere di qualsiasi forma, poiché il blocco di materiale espanso è perfettamente segato e adatto alla realizzazione di progetti di design creativo.

È importante scegliere il materiale giusto per il design futuro. I blocchi di schiuma sono fatti usando un’autoclave. Questo metodo rende i segmenti durevoli e fornisce una porosità uniforme. Viene utilizzato anche il metodo non autoclave, ma gli esperti sconsigliano di acquistare prodotti realizzati in questo modo a causa dei suoi bassi indicatori tecnici.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

È importante! L’autoclave è una camera speciale in cui il materiale acquisisce le sue proprietà a causa del riscaldamento ad alta pressione. 

Nella produzione di blocchi finiti, i produttori utilizzano forme speciali in cui versano calcestruzzo liquido espanso. Il metodo del modulo è abbastanza semplice, ma i segmenti non sono perfetti, quindi potrebbero esserci delle difficoltà durante la posa. Più adatta è la possibilità di preparare blocchi di schiuma usando una sega circolare. Quindi, vengono prodotti frammenti idealmente lisci della struttura futura.

Le dimensioni dei blocchi di gommapiuma dipendono dallo spessore della parete interna, dalla sua altezza. Inoltre, è necessario considerare quali funzioni eseguirà questo progetto. I frammenti più comunemente utilizzati sono di dimensioni standard 30×60 cm, 10 cm di spessore e densità D600. Questo è il rapporto ottimale per la partizione in casa. Per le pareti esterne serve più cemento espanso denso.

Partizione Interroom: spazio di zonizzazione classico e nuove tendenze

Infatti, gesso e alabastro sono simili nella composizione. Ma ci sono differenze fondamentali nella tecnologia della loro produzione. È grazie a uno speciale metodo di fabbricazione che si aumenta la resistenza all’umidità del materiale, si riduce il peso della struttura e si ottiene anche un eccellente effetto isolante acustico. La composizione di questo materiale include schegge di gesso e aggiunte minerali.

L’atmosfera insolita nella casa è creata da lampadine installate sulle partizioni interne in vetro. Le foto di questo design trasmettono solo alcune delle emozioni dei favolosi arredi della stanza. Nello spazio ufficio, la tecnologia del vetro intelligente porta un tocco fantastico. Questo è un vetro elettrocromico che consente di controllare il livello di luce sotto l’influenza dell’elettricità.

Dopo aver imparato in dettaglio su cosa fare le partizioni interne, puoi procedere all’azione. Design competente e approccio professionale sono in grado di organizzare lo spazio nel modo migliore!

Like this post? Please share to your friends: