Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Piastrelle Clinker per pareti interne – un materiale versatile che è stato a lungo conosciuto in costruzione. È stato originariamente creato per il rivestimento di facciate di edifici o edifici di edifici. Tuttavia, più spesso ha cominciato ad essere utilizzato per la finitura del lavoro in ambienti chiusi. Con l’aiuto di piastrelle di clinker, intere stanze, scale, caminetti sono impiallacciati, così come altri elementi interni.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

I principali vantaggi delle piastrelle di clinker

Questo materiale ha molte caratteristiche positive che ne consentono l’utilizzo praticamente in qualsiasi ambiente:

  • resistenza a temperature estreme;
  • resistenza all’umidità;
  • cordialità ambientale;
  • non soggetto ad esposizione a radiazioni ultraviolette;
  • resistenza al gelo;
  • resistenza al fuoco;
  • facilità di cura;
  • lunga durata.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Cioè, le piastrelle di clinker possono essere usate per decorare stanze con un microclima umido (bagni e cucine), balconi e logge e altre stanze con condizioni microclimatiche complesse. Inoltre, abbastanza una grande popolarità di questo materiale a causa della possibilità della sua installazione su quasi ogni ragione. La piastrella può essere montata su calcestruzzo, cartongesso o persino metallo.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Tutte le qualità positive di questo materiale sono fornite nella fabbricazione. Per la produzione di clinker si utilizzano materie prime naturali rispettose dell’ambiente – l’argilla. È estratto in carriere speciali che esistono in diversi paesi. La tecnologia di produzione delle piastrelle è molto simile alla tecnica della produzione di mattoni. Per questo viene utilizzata la torrefazione ad alte temperature.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Ci sono solo due metodi di produzione. Il primo riguarda la combustione del prodotto stampato dopo la preessiccazione. Per il secondo, l’essiccazione non è necessaria. Pertanto, è possibile ottenere un materiale di finitura con bassa conduttività termica. L’intero processo di cottura richiede circa 2 giorni. Il regime di temperatura di questo stadio è di circa 1200 gradi. Grazie a questo clinker i mattoni sono durevoli.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

La tessera di mattoni viene emessa per vari scopi. A seconda delle opzioni di finitura ci sono diversi tipi:

  • piastrella tecnica – utilizzata per la sistemazione di strade e marciapiedi;
  • mattonelle impermeabili – utilizzate per rivestire piscine interne coperte, bagni e saune;
  • rivestimento ordinario – utilizzato per la decorazione di varie parti di edifici;
  • forme speciali per piani architettonici complessi.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Il semplice rivestimento in mattoni per la finitura interna delle pareti è presentato al mercato da una serie di decisioni e tonalità di colori impressionanti. Il colore di questo materiale è creato da coloranti naturali, quindi la piastrella è considerata sicura. È prodotto più spesso nelle tonalità marrone-rosso e bianco-giallo.

Varianti di finitura dell’attico fai-da-te, foto e design. Come rendere l’auto-finitura e l’isolamento della soffitta in vari modi.

La superficie della piastrella è liscia e irregolare. Lo strato superiore leggermente ruvido ricorda una pietra selvaggia e persino un mattone nobile. Questo è il motivo per cui tale materiale è ampiamente utilizzato nelle soluzioni per interni. Possono rifinire i pavimenti, le scale, i muri o parti di essi, oltre a creare elementi unici di arredamento interno.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Quando si acquistano le piastrelle di clinker per la finitura delle pareti interne, è necessario calcolare in anticipo l’area che verrà allineata. Circa il 10% della superficie totale dovrebbe essere aggiunto ai rifiuti. Prendendo l’imballaggio con piastrelle di clinker, dovresti esaminare attentamente ciascuno di essi. Non dovrebbero essere prodotti che sono radicalmente diversi per colore e consistenza. Se il rivestimento non è progettato per essere realizzato immediatamente dopo l’acquisto, la piastrella deve essere protetta dalla polvere.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

La colla Clinker deve essere acquistata immediatamente. Di solito il marchio di composizione adesiva è raccomandato dal produttore di piastrelle. Le informazioni sulle regole per la diluizione delle formulazioni sono generalmente fornite dal produttore. Ritirarsi da queste figure non ne vale la pena, quindi la tessera rimarrà molto più forte.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Per fare la corretta installazione di piastrelle di clinker per pareti interne, è necessario prendere in considerazione alcune sottigliezze. Grazie a questo, anche un gestore di piastrelle novizio può facilmente far fronte a questo compito. La base per il clinker dovrebbe essere liscia, resistente e pre-pulita dal vecchio rivestimento. Sul muro per essere finito, non ci dovrebbero essere pezzi di vernice, macchie di lime e untuose. Dovresti anche controllare la superficie del livello dell’edificio.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Buon consiglio! Tutti i pezzi di gesso sciolti devono essere accuratamente rimossi. Se necessario, si dovrebbe mettere un altro strato di gesso o rimuovere le irregolarità con lo stucco.

Inoltre, prima di installare le piastrelle dovrebbero essere le pareti pre-innescate. Ciò contribuirà a stabilizzare la superficie e ad aumentare significativamente l’adesione della composizione e della base adesiva. Prima di posare, dovresti anche calcolare la posizione delle piastrelle, poiché l’altezza della stanza non ti consente sempre di incollare un numero intero di prodotti. I pezzi tagliati sono posizionati al meglio sotto il soffitto.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Per l’incollaggio di piastrelle di clinker per pareti interne vengono solitamente utilizzate formulazioni asciutte. La miscela acquistata viene versata in acqua e mescolata accuratamente. Per questi scopi, è meglio usare un trapano, con un accessorio speciale su di esso – un mixer. La soluzione risultante è lasciata riposare per circa un quarto d’ora per dissolvere completamente tutti i componenti.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

L’area di applicazione della composizione adesiva alla base non deve superare 1×1 m Le caratteristiche adesive di tali composizioni possono essere conservate per non più di 25-30 minuti, durante i quali è necessario avere il tempo di incollare l’area preparata.

Buon consiglio! Per le pareti interne con mattoni clinker non si dovrebbe usare colla con fissazione migliorata. Elastico adatto, resistente all’umidità con normale fissazione.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

La colla viene applicata alla base utilizzando una spatola dentata speciale. Piastrella saldamente premuta sulla superficie e ben tappata con un martello di gomma prima che diventi orizzontale. Tra elementi adiacenti è necessario mantenere un piccolo spazio. Può essere fornito con l’aiuto di croci fatte di plastica.

Buon consiglio! Se la soluzione è ancora asciugata sulla superficie, deve essere accuratamente rimossa e posizionare un nuovo strato.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

La stuccatura dei giunti avviene circa 24 ore dopo la finitura. Dopo questo tempo, il clinker è sufficientemente saldamente collegato alla superficie e, producendo una malta, è impossibile danneggiare il rivestimento di finitura. Per tali lavori vengono utilizzate cazzuole e attrezzi speciali. Adatto spatola di gomma o grattugia con un elastico. I resti della malta dalla superficie della piastrella puliscono le spugne abrasive dure.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

In genere, questo materiale viene utilizzato all’interno per simulare la muratura reale. Tale tecnica di progettazione è considerata la più versatile. Molto spesso, il clinker rifinisce i caminetti, i posti intorno alla finestra e le aperture delle porte. Una grande varietà di colori ti consente di scegliere la tonalità perfetta che si adatta alla combinazione di colori della stanza. Molto spesso l’imitazione di mattoni è utilizzata in stili come hi-tech, minimalismo, Provenza.

Piastrelle di clinker per la decorazione della parete interna. Tipi e caratteristiche di installazione

Non importa, per completare il muro completamente con il clinker o qualsiasi parte di esso, è possibile creare uno stile inimitabile della stanza. Tali elementi di imitazione del mattone piaceranno agli ospiti ea tutti i membri della famiglia.

Like this post? Please share to your friends: