Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Il pavimento in laminato è un rivestimento per pavimenti moderno molto popolare grazie alle sue elevate prestazioni e facilità di installazione. Il processo di posa del laminato comprende la preparazione della base, la posa dello strato isolante e la posa diretta del rivestimento. Per capire come laminare correttamente, è necessario studiare e prendere in considerazione una serie di punti importanti. Proviamo a capire le sfumature del processo.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Come posare laminato: video, le condizioni necessarie per la posa

I pavimenti in laminato sono un’opzione piuttosto capricciosa quando si tratta di installazione. La temperatura nella stanza deve essere costante o almeno senza differenze significative (l’intervallo ottimale è 15-30 ° C) e l’umidità non deve superare il 70%. Il rispetto di queste condizioni è necessario affinché il rivestimento non si deformi. Inoltre, non è consigliabile nel processo di posa includere i dispositivi di riscaldamento o consentire la presenza di correnti d’aria.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Il dislivello massimo consentito per la base su cui è posato il laminato è di 2 mm al metro. Se il pavimento è più irregolare, dovrebbe essere livellato. Questo processo è diverso per ogni singolo genere. Porre la copertura su un pavimento irregolare porterà inevitabilmente al suo guasto prematuro, quindi cerca di evitarlo.

Inoltre, non è possibile montare il rivestimento sull’impianto elettrico di un pavimento caldo. Ciò causerà essiccazione e deformazione dei pannelli. Se è davvero necessario avere un sistema di riscaldamento sotto il pavimento, utilizzare l’opzione idraulica. L’impianto idraulico di un pavimento caldo distribuisce uniformemente il calore e non surriscalda il rivestimento. Ricordare che la distanza tra il fondo del laminato e gli elementi del sistema di riscaldamento deve essere di almeno 3 cm.

Il video su come inserire il laminato nel modo giusto dimostra chiaramente tutto il lavoro preparatorio prima del processo di posa, quindi può essere usato come copertura contro errori comuni.

Il processo di auto-posa è estremamente semplice: uno strato isolante è montato su una base pre-allineata, sopra la quale vengono posati i pannelli in laminato. Se la posa è eseguita su una base di cemento, può essere necessario uno strato di impermeabilizzazione. Per l’installazione sono necessari i seguenti materiali:

  • primer per eliminare le irregolarità del pavimento;
  • pavimenti in laminato;
  • schiuma di polietilene o altro substrato;
  • colla da costruzione, se si sta installando usando la colla;
  • cunei per creare vuoti di deformazione;
  • plinti e fissaggi per loro.

Buon consiglio! Se hai intenzione di fare il laminato con le tue mani, come metterlo con i minimi costi finanziari è una delle primissime domande che si presentano. Un modo per risparmiare è usare pezzi di cartongesso o pioli di legno come distanziatori per creare spazi di deformazione.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Oltre ai materiali sopra indicati, avrai bisogno del seguente set di strumenti:

  • angolo di costruzione e metro a nastro;
  • matita o pennarello;
  • coltello da costruzione, sega a mano o puzzle;
  • martello e blocco di legno.

Dopo che tutte le cose necessarie sono state acquisite, il laminato dovrebbe essere messo per diversi giorni nella stanza in cui verrà eseguita l’installazione. Questo è fatto per garantire che la temperatura e l’umidità dei materiali siano coerenti con quelle presenti nella stanza, altrimenti è possibile la deformazione dei pannelli.

Sicuramente molti si chiedono se sia possibile posare il laminato su un pavimento irregolare. Questo può essere fatto se le differenze di altezza non superano i 2 mm al metro. Se la caduta è maggiore, i pannelli di rivestimento potrebbero non adattarsi o deformarsi durante il funzionamento. Inoltre, i mobili installati su un pavimento irregolare potrebbero non chiudere la porta, potrebbe scaglionarsi, il che comporterà alcuni inconvenienti.

Come posare il laminato su pavimenti irregolari? La prima priorità sarà il suo allineamento. Per ciascuna delle varianti della base di base, esiste un metodo specifico:

  • Si consiglia di preparare il massetto cementizio appena installato con malte speciali. Ceresite-15 o Ceresite-17 possono agire come tali miscele. Un primer di questo tipo non solo livella la base, ma non gli permette di impolverarsi e assicura uno spiacevole cigolio del pavimento sotto il laminato;

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

  • se siete interessati a sapere come livellare i pavimenti sotto il laminato senza massetto, questo è possibile con l’uso di miscela di cemento e sabbia. Con il suo aiuto, il pavimento in cemento viene livellato, vengono colati solchi e fessure. Per un migliore allineamento, tutti i fori nella base devono essere espansi. Se le irregolarità sono molto grandi, è possibile utilizzare una speciale miscela autolivellante che deve essere carteggiata dopo l’indurimento;
  • Come posare pavimenti in laminato su assi di legno irregolari? Per fare ciò, il vecchio rivestimento deve essere smontato, rimuovendo e sostituendo tutti gli elementi guasti. È inoltre possibile utilizzare l’allineamento utilizzando fogli di compensato, ma si noti che questo metodo aumenterà significativamente il livello del pavimento. Pertanto, non è consigliabile utilizzarlo con un’altezza del soffitto piccola;
  • Se il pavimento principale è un pavimento in compensato o pannelli, le piccole irregolarità possono essere semplicemente tagliate con una smerigliatrice. Assicurati di aver bisogno prima di approfondire i fermi del tappo.

Dopo che la base per la posa del laminato sarà abbastanza liscia, è possibile iniziare a installare il substrato. Usa i materiali visivi disponibili sulla rete per visualizzare il processo di preparazione di un pavimento irregolare e capire come posare correttamente i pavimenti in laminato: le istruzioni video passo-passo ti aiuteranno in questo. Un esempio di livellamento del pavimento prima di installare il laminato, puoi vedere in questo video:

Il substrato è un articolo indispensabile se si utilizza la tecnologia di posa laminata flottante. Come mettere le mani sul substrato può essere trovato in numerosi video su Internet.

Buon consiglio! Ci sono modelli speciali di laminato con il substrato già incollato ai pannelli. L’installazione di tale rivestimento è molto più semplice e veloce rispetto ad altri tipi, ma costa anche di più.

Il substrato sotto il laminato è necessario per garantire le seguenti qualità:

  • isolamento dell’umidità. La base di ogni laminato è la carta pressata. Ciò significa che il rivestimento è caratterizzato da una maggiore sensibilità all’umidità, grazie alla quale i pannelli possono gonfiarsi e deformarsi. È particolarmente importante montare uno strato di isolamento contro l’umidità, se si posa il laminato su un pavimento di cemento;
  • insonorizzazione. Se non si installa il substrato, il pavimento in cemento o in legno sotto il laminato può scricchiolare e produrre altri suoni;

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

  • isolamento termico Lo strato di substrato non consente al freddo del calcestruzzo o del rivestimento in cemento di influenzare la temperatura del laminato. Se si utilizza un sistema di riscaldamento a pavimento e si pensa di posare sotto il laminato in modo che l’efficienza del riscaldamento non diminuisca, per questo ci sono versioni speciali di substrati che si comportano bene con il calore;
  • allineamento di piccole irregolarità. Ricordare che il substrato può nascondere solo piccole irregolarità, per l’eliminazione di differenze di altezza più significative esistono i metodi sopra descritti.

Esistono diverse opzioni comuni per il substrato, ognuna delle quali è caratterizzata da vantaggi e svantaggi.

Una opzione è pannelli di sughero. Sono ecologici e sicuri per la salute, sono fatti di corteccia di quercia che viene pressata usando una tecnologia speciale. Il sughero protegge molto bene le irregolarità minori, vanta un alto livello di isolamento termico e acustico e una lunga durata. Gli svantaggi del substrato di sughero comprendono il fatto che non tollera l’umidità ed è piuttosto costoso.

Le sottigliezze del substrato di sughero di montaggio possono essere trovate nel video qui sotto. La corretta installazione del laminato fai da te, come probabilmente hai capito, dipende in gran parte dalla qualità di questa fase di lavoro.

Come si può vedere dalle proprietà del materiale, è scarsamente adatto per sistemare il pavimento in un bagno, in cucina o in qualsiasi altra stanza con un alto livello di umidità. Inoltre, il sughero interagisce male con il sistema di riscaldamento a pavimento. Ma per la posa in salotto, nell’infermeria o nella sala giochi, è un’opzione eccellente.

Una versione molto più economica del substrato: la schiuma. Se non conosci bene come appoggiare correttamente il substrato sotto il laminato, ti piacerà la schiuma in quanto è molto facile da usare. Inoltre, resiste perfettamente agli effetti di sostanze chimiche aggressive e batteri e funghi patogeni non si moltiplicano sulla sua superficie. Un altro vantaggio del materiale è l’aumento della resistenza all’umidità, pertanto si consiglia di utilizzare il substrato in ambienti con un alto livello di umidità. Anche la schiuma di polietilene ha un peso ridotto.

La fragilità è il principale svantaggio del materiale. Perde rapidamente le sue proprietà di forma e prestazioni, quindi preparatevi al fatto che il substrato di esso dovrà essere cambiato abbastanza spesso.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

L’opzione migliore, combinando durata, prezzo relativamente basso e buone prestazioni è la polistirene espansa. È abbastanza semplice da installare, risponde bene al sistema di riscaldamento a pavimento e maschera piccole irregolarità della base. Un altro inconveniente del materiale – i pannelli da esso nel tempo possono perdere forma.

Ci sono anche una varietà di opzioni combinate. Ad esempio, se sorge la domanda se sia possibile deporre il laminato su un penoplex, la risposta sarà sì. L’unico punto è il costo piuttosto elevato del materiale.

Negli ultimi anni, anche gli aghi di pino pressati sono diventati popolari. Questo materiale è assolutamente ecologico, ben traspirante, ma è più spesso di altre opzioni di substrato ed è molto costoso.

Buon consiglio! Se tuttavia si è deciso di utilizzare lastre di conifere come substrato, devono essere disposte diagonalmente.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Prima di procedere con l’installazione del substrato, è necessario esaminare attentamente il problema per fare tutto nel modo più accurato possibile. Per fare questo, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • Come posare il substrato sotto il laminato nel modo giusto, se è stato installato sul pavimento massetto di calcestruzzo fresco? Per questo, un sottile strato di polietilene viene posto sul pavimento prima del montaggio;
  • qualsiasi tipo di pavimento di base deve essere pulito accuratamente dai detriti. Per fare ciò, utilizzare un aspirapolvere e non un panno bagnato, poiché la base deve essere asciutta;
  • È possibile tagliare il materiale selezionato con un coltello da costruzione o con normali forbici. Quando si calcola la dimensione del substrato, è necessario tenere conto della sovrapposizione sui muri, che verrà quindi chiusa dal basamento;

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

  • Non installare più strati del substrato per compensare i pavimenti irregolari. Se il materiale selezionato non è abbastanza per rendere uniforme il pavimento di base, allora non lo hai allineato correttamente;
  • Qualsiasi substrato viene montato scanalando verso il basso, e in presenza di uno strato di lamina, dal lato riflettente verso l’alto;
  • i fogli di supporto devono essere posati end-to-end, senza sovrapposizioni. Se non vuoi che il materiale si sposti, puoi incollarlo al pavimento con del nastro biadesivo.

Quindi, come posare un laminato con le tue mani, in modo che il risultato non fosse peggiore di quello dei costruttori professionisti? La consulenza di un esperto, lo studio e le istruzioni dei produttori del materiale, nonché numerose installazioni video di fai-da-te in laminato ti aiuteranno in questo. Ad esempio, puoi imparare come posare il substrato correttamente usando questo video:

Rivestimento in laminato: come mettere le mani, video – istruzioni

Molti video installano i fai-da-te laminati iniziano con una descrizione dei vari metodi di installazione. È possibile posare il laminato lungo o attraverso (come correttamente descritto in numerose fonti). La scelta del metodo giusto nel tuo caso dipende da quali obiettivi stai perseguendo. Ad esempio, sdraiarsi può allargare visivamente la stanza.

Laminato all’interno dell’appartamento: foto di vivaci esempi di decorazione della stanza. Foto di rivestimenti di diversi colori e trame. Cosa succede laminato. Come scegliere la pavimentazione giusta in base allo stile.

Non importa come posare il laminato – lungo o attraverso, il modo corretto è quando l’installazione inizia con la posa del primo pannello nell’angolo della stanza vicino alla finestra. Tra questo pannello e il muro è necessario installare i cunei per formare uno spazio di deformazione. Successivamente, il prossimo è collegato al primo pannello e così via fino alla formazione dell’intera riga. La seconda riga deve iniziare con il pezzo che ha concluso il primo.

Buon consiglio! Se si posa il laminato con le proprie mani e un pezzo di meno di 30 cm è rimasto nel processo dall’ultimo pannello della prima riga, è necessario utilizzare metà del nuovo pannello per avviare la seconda fila.

La seconda fila del rivestimento viene inizialmente montata senza collegarla al primo. Solo dopo che tutti i pannelli della seconda fila sono interconnessi, può essere attaccato per tutta la sua lunghezza alla riga precedente. Allo stesso tempo, per una connessione più affidabile all’incrocio, puoi attaccare una barra di legno e batterla leggermente con un martello. Allo stesso modo, l’intero pavimento è montato. Aiuterà a mettere correttamente il laminato con le proprie mani video con spiegazioni di professionisti esperti.

L’installazione su una diagonale è uno dei metodi più popolari per la posa del laminato. Come appoggiare le mani in questo modo? Quando si calcola la quantità di materiale è necessario aggiungere il 7-8% alla superficie totale della stanza.

La posa diagonale del laminato inizia allo stesso modo del longitudinale o trasversale – dall’angolo vicino alla finestra. Prima dell’installazione, una linea di pesca viene disegnata dall’angolo con un angolo di 45 ° rispetto al muro: le file del rivestimento saranno successivamente allineate lungo di esso. Come posare un laminato diagonalmente richiesto da numerose istruzioni video, che possono essere facilmente reperite su risorse Internet specializzate.

I bordi del primo pannello con il metodo diagonale vengono tagliati con un angolo di 45 °, e tra questo e il muro sono montati dei cunei per lo spazio. Dopodiché, è necessario misurare due strisce di laminato in modo che la giuntura tra loro si trovi nel mezzo della prima fila e che i bordi tagliati ad angolo siano vicini al muro. Allo stesso modo, l’intero piano è riempito.

In molti video di "Stele laminato fai da te", puoi vedere che i primi pezzi solidi sono montati, quindi i pannelli vengono rifilati e lo spazio vicino alle pareti viene riempito. Con questo metodo, si evita il rischio di irregolarità nelle articolazioni delle file adiacenti.

Nelle aree residenziali ci sono molti luoghi difficili per installare il rivestimento, ad esempio tubi di riscaldamento, porte, ecc. Buoni video su come mettere il laminato da soli possono essere ottimi aiutanti in questi momenti.

Bypassare i tubi di riscaldamento e altre comunicazioni è uno dei momenti più difficili quando si decide come posare i pavimenti in laminato. La corretta installazione allo stesso tempo dovrebbe iniziare con il pannello di marcatura per il foro futuro. Per creare un foro nel laminato si consiglia l’uso di trapani speciali, chiamati ballerini. Il diametro del foro dovrebbe essere sempre leggermente più grande del diametro del tubo. Questo è fatto in modo che il rivestimento possa liberamente "camminare" sotto l’influenza di variazioni di temperatura e umidità, come nel caso delle lacune di deformazione.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Dopo aver perforato i fori per il tubo, il pannello viene tagliato in due parti. Uno di questi è montato tra il resto del pavimento e il tubo, e il secondo – tra il muro e le comunicazioni. I pezzi sono fissati insieme alla colla da costruzione. Con questa posa di video laminato, come posizionarsi correttamente in punti difficili mostra che i ritagli possono essere resi più attraenti con l’aiuto di linee decorative per tubi.

Se i muri nella stanza in cui è stata eseguita l’installazione presentano delle irregolarità, la forma di ritaglio corrispondente viene creata direttamente sul pannello. Quando si installa il laminato con le proprie mani, il video su come posizionare correttamente il materiale richiederà che, nel caso di pareti irregolari, sia necessario creare uno spazio di deformazione. Inoltre, c’è una funzionalità con la connessione di serrature: dal fondo della fine è necessario tagliare il bordo sporgente. Per questo motivo, l’affidabilità della connessione può risentirne, pertanto i giunti devono essere lubrificati con colla da costruzione.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Se la dimensione della stanza supera gli 8 e gli 8 metri, per evitare deformazioni del pavimento, si consiglia di eseguire giunti di dilatazione. Vari video su come posare laminati fai-da-te dimostrano che per questo è necessario utilizzare profili speciali montati tra due aree non correlate del laminato. La parte superiore di tale profilo è una sovrapposizione, simile a quelle utilizzate nei portoni. Ciò è dovuto alla deformazione del pavimento a causa delle fluttuazioni di temperatura.

Inoltre, tale profilo è montato sul bordo di diversi segmenti di un pavimento caldo all’interno della stessa stanza.

Per l’installazione di alta qualità di pavimenti in laminato sul pavimento con le proprie mani, come mettere correttamente il plinto a sapere basta. Una delle caratteristiche principali del processo è che il battiscopa non può essere fissato al laminato stesso o al pavimento: il fissaggio deve essere eseguito solo sul muro. Per ciascun modello di zoccolo è disponibile un’opzione di montaggio separata e le istruzioni di installazione sono allegate al prodotto.

Come posare il laminato: la scelta del substrato, le sfumature di posa e le raccomandazioni

Se le pareti non hanno una superficie liscia, è meglio usare una versione in plastica del basamento, poiché seguirà esattamente i contorni del muro. È meglio usare una versione in legno solo a muri idealmente uguali.

Nella maggior parte dei modelli ci sono solchi speciali in cui sono montati i fili.

Buon consiglio! I fili non dovrebbero cadere nello spazio tra il laminato e il muro, altrimenti il ​​rivestimento potrebbe deformarsi una volta espanso.

Quando si installa il laminato sul pavimento con le proprie mani, come posizionare il pavimento in modo che non rovini le gambe dei mobili: una questione molto importante. Per fare questo, hanno bisogno di fornire un rivestimento morbido feltro.

Il laminato può essere posato sul muro a una piccola altezza dal pavimento. La laminazione video sulla parete mostra che questo processo non è praticamente diverso dalla posa del laminato sul pavimento.

La regola principale della cura del laminato è evitare l’eccessiva esposizione all’umidità e carichi meccanici eccessivi.

Like this post? Please share to your friends: