Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

La lastra di polimero è un materiale da costruzione molto stabile e durevole. Nella fase iniziale della sua produzione, il legno è mescolato con un tipo speciale di plastica. Dopo che il futuro pannello di rivestimento polimerico passa attraverso lo stadio di polimerizzazione, il materiale è dotato di proprietà migliorate e di interessanti caratteristiche esterne.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Decking decking: variazioni e caratteristiche applicative

Gli esperti identificano tre gruppi principali di decking. La principale differenza tra loro risiede nel materiale di fabbricazione. Anche se i consumatori dovrebbero prestare particolare attenzione al metodo di installazione, alla struttura della superficie e ad altre caratteristiche altrettanto importanti.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Abbastanza un decking popolare fatto di plastica è chiamato composito di legno-polimero (WPC). Per la produzione di materiale appropriato si mescolano materiali polimerici con farina di legno. Tale pavimentazione è resistente all’umidità, non marcisce e trasferisce facilmente carichi meccanici significativi.

Tra gli aspetti negativi possono essere identificati non l’aspetto più attraente di tali prodotti. È logico che il piano di calpestio in plastica sia inferiore rispetto agli analoghi realizzati in legno naturale. Inoltre, la plastica nel tempo può essere alquanto deformata.

Le schede WPC sono suddivise in terra e non lucidate. In termini di apparenza, non sono praticamente diversi. Gli esperti dicono che nella versione da terra la superficie è assolutamente non scivolosa. Sebbene in pratica, dopo un mese, questa differenza verrà livellata. In termini di scivolamento, il terreno e le tavole non lucidate diventeranno praticamente identici sullo sfondo di fattori esterni.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Buon consiglio! Non è sempre necessario dare la preferenza cieca alle tavole di plastica macinata. Non è escluso che, a seguito di questa azione, i produttori senza scrupoli cerchino deliberatamente di nascondere le carenze dei propri prodotti. Difetti nel tabellone possono derivare dall’uso di materie prime di altissima qualità.

Prima di acquistare un pannello di coperta WPC, è necessario assicurarsi che lo strato superiore di materiali polimerici non sia stato danneggiato a causa della macinazione. Se ciò accade, nel più breve tempo possibile il prodotto verrà distrutto. Ciò si verificherà a causa del contatto continuo delle particelle di legno con fattori ambientali.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Per quanto riguarda il prezzo del decking da WPC, dipende in gran parte dall’autorità e dal riconoscimento del produttore. In media, questo parametro varia da 1 mille a 1500 p. per il trimestre. m. Il basso costo differisce dal larice, il prezzo del decking da questa razza sarà molto più basso.

In modo che il legno naturale non perda le sue caratteristiche naturali abbastanza rapidamente, vengono utilizzati due metodi di elaborazione più comuni. Il primo di questi è l’impregnazione. Stiamo parlando dell’impregnazione sottovuoto del legno con l’aiuto di sostanze chimiche speciali.

Per ottenere un risultato positivo in questo caso, è stata inventata una tecnologia speciale. Una volta completata la lavorazione, la resistenza del materiale alla riproduzione del fungo e di altri microrganismi nocivi, oltre che alla decomposizione, aumenta significativamente. Di conseguenza, il consiglio servirà sicuramente ai suoi proprietari per circa 15-20 anni.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Prima di acquistare un piano di calpestio da legno trattato, è necessario assicurarsi che l’effetto di impregnazione sia positivo. Per fare questo, gli esperti raccomandano di raschiare delicatamente lo strato superiore, che è appena prima di affrontare la procedura di impregnazione sottovuoto. Tutti gli strati di legno dovrebbero avere una tonalità identica. Un tale prodotto può essere facilmente acquistato. Se si è constatato che gli strati sono caratterizzati da colori diversi, allora si può presumere che solo la superficie della tavola sia entrata in collisione con l’applicazione di uno speciale rivestimento protettivo.Un metodo alternativo per la produzione di un pannello per terrazzi comporta il suo trattamento termico.

Il legno viene riscaldato a una temperatura di 200 gradi. Quindi il pezzo diventa più denso e leggero. Il processo di respingere l’acqua in questo caso si verifica senza l’uso aggiuntivo di mezzi ausiliari. È molto importante sapere che qualsiasi legno che affronta il trattamento termico non marcirà ulteriormente.

D’altra parte, quando si posa una tavola da terrazza dopo il trattamento termico, è necessario tener conto del fatto che diventa più fragile. Chips, incrinature e ammaccature sulla superficie possono apparire dopo aver colpito o lasciato cadere oggetti molto pesanti.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Per acquistare una tavola da terrazza, il cui prezzo varia tra 700-1700 p., È necessario sapere esattamente come elaborarlo. Per fare questo, è possibile utilizzare i suggerimenti di cui sopra.

Per la produzione di schede appropriate possono essere utilizzate varie specie di legno. I più comuni sono:

  • quercia;
  • pino;
  • cedro e così via

Nessun problema, è possibile acquistare una terrazza in legno di larice o di essenze rare, appositamente importate dall’Asia, dall’Africa e dal Sud America.

Buon consiglio! I consumatori possono scegliere i prodotti dalle varietà più durevoli di alberi. Le schede in questo caso possono servire circa 80 anni.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Tra le rocce resistenti come esempio, possiamo evidenziare il famoso massaranduba in legno rosso. È necessario sapere che il prezzo di una terrazza polimerica da questa materia prima sarà piuttosto alto. Il corrispondente mogano è caratterizzato da un significativo contenuto di resine di gomma. Ciò porta ad una maggiore resistenza all’usura dei prodotti. Perfino i funghi muffa non sono in grado di influenzare questo tipo di legno.

Una resistenza efficace all’acqua di mare è peculiare della tavola di noce australiana. Non a caso questa tavola da terrazza del produttore viene utilizzata attivamente nel settore della costruzione navale. Questo tipo di legno non perderà le sue qualità positive anche se è costantemente sotto il cielo aperto.

La maggior parte dei prodotti dell’array soddisfa i consumatori che preferiscono i materiali naturali. È vero, hanno bisogno di prendersi cura attentamente di una tale tavola. Solo in questo caso, durerà molto a lungo. Oggi è possibile acquistare una tavola per terrazze fatta di specie legnose molto rare per almeno 5000 p. I modelli più costosi hanno un prezzo di 13 mila rubli. per il trimestre. m.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Più conveniente è il prezzo di decking un decking del larice, del cedro o della quercia. È nell’intervallo di 500-1000 p. per il trimestre. m. Questi prodotti possono già permettersi i consumatori medi.

La larghezza di questi prodotti può variare in modo significativo. Questo importante parametro può variare da 90 a 250 mm. Ci sono dimensioni standard di una terrazza sulla quale è necessario essere guidati nella scelta. La lunghezza del prodotto può essere 3-6 m. Grazie a questa diversità, è possibile scegliere le schede anche per condizioni operative specifiche.

Con attenzione è necessario avvicinarsi alla scelta di spessore di prodotti. Nelle tavole più spesse, questo parametro è in genere di 42-48 mm. Le dimensioni medie del piano di calpestio in termini di spessore sono 25-30 mm. Anche i prodotti più delicati sono richiesti. Il loro spessore è nell’intervallo di 18-22 mm.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

L’attenzione distinta merita il deking piastrellato, che è fatto dal WPC. È meglio usarlo per coprire un’area insignificante. L’installazione della terrazza WPC può essere richiesta se non è possibile utilizzare altri tipi di prodotti in un sito specifico.

Buon consiglio! A causa del fatto che le dimensioni del piano di calpestio possono essere molto diverse, la scelta deve essere basata sulle proprie esigenze, nonché sulle condizioni operative future. Puoi dare la preferenza a piccole opzioni con dimensioni di 25×25 cm. Altre opzioni dimensionali hanno parametri di 50×50 cm.

Se parliamo di aziende impegnate nella produzione di un pannello per terrazze delle specie legnose più pregiate e rare, il leader del segmento di mercato rilevante è sicuramente una grande società JUNGLWOOD. Le imprese di questa azienda si trovano oggi in Indonesia e in Portogallo. Utilizzare solo le tecnologie più avanzate consente ai prodotti finiti di conservare le caratteristiche uniche dei legni rari.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

L’azienda italiana Ital Parchetti è anche un produttore abbastanza riconoscibile. Questa azienda utilizza solo materie prime di altissima qualità per la produzione di prodotti provenienti dall’Africa e dal Sud America. Le future impalcati per il terrazzo vengono consegnate sotto forma di tronchi, che devono affrontare le lavorazioni primarie nel luogo di produzione dei prodotti finiti.

Senza eccezione, tutte le fasi della produzione sono sotto stretto controllo. Più ampia è la produzione di tavole da terrazza composite, che godono anche di un alto livello di domanda. In questo caso, puoi tranquillamente dare la preferenza al famoso marchio americano TREX. La garanzia di qualità del prodotto in questo caso è di 25 anni. Una garanzia di 10 anni sui propri prodotti è fornita dalla nota società coreana WOOZEN. Molte altre società garantiscono la conservazione della qualità originale dei loro prodotti per 7 anni dopo il rilascio.

Indipendentemente dall’opzione della scheda, prima di installarla, è imperativo installare un cuscinetto di supporto affidabile. Particolarmente importante è l’uso di supporti durante l’installazione di un pannello di decking composito che necessita di un ulteriore fissaggio. I ritardi possono essere:

  • legno;
  • alluminio;
  • composito.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

L’installazione di supporti in legno per il velluto e altri tipi di decking viene effettuata a una distanza di circa 60-100 cm l’uno dall’altro. Questo parametro dipende direttamente dalla sezione trasversale della trave selezionata. I registri sono fatti solo da legno secco. I loro valori di umidità non dovrebbero superare il 25%. Prima dell’installazione, sono necessariamente elaborati con dispositivi di protezione altamente efficaci.

Un decking in composito legno-polimero popolare, che dovrebbe essere utilizzato in condizioni climatiche difficili, necessita di supporti compositi.

Buon consiglio! I registri compositi sono meglio acquistati per l’uso in una casa privata. Questi supporti non sono in grado di resistere a sollecitazioni meccaniche troppo severe. Prima della fase principale di posa tra la base di cemento e il terreno è necessario disporre uno strato denso di gomma. La larghezza del passo per il montaggio del ritardo dei dati è in media 30-40 cm.

L’opzione più costosa è sicuramente il ritardo di alluminio, caratterizzato da un maggiore livello di resistenza. Per questo motivo, è meglio acquistare questi supporti per le aree che affrontano carichi massimi. Quando si installano supporti appropriati, il passo ottimale è 100 cm.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Prima di iniziare l’installazione, è molto importante capire le funzionalità di WPC, cosa è e come usare i suoi punti di forza. Questo tipo di schede richiede una cornice aggiuntiva con elementi terminali. Tra la pavimentazione e il muro dell’edificio deve essere installata una barra di giunzione speciale. Ci sono anche vari profili e cinturino per bordi.

Il compito del bordo è di fornire protezione per i prodotti a taglio aperto. Grazie al suo utilizzo, i materiali saranno protetti dall’impatto negativo dei fattori ambientali, oltre a conservare il loro aspetto attraente per un periodo di tempo più lungo.

Articolo correlato:

Pavimento riscaldato sul balcone e loggia: una rassegna dei sistemi di riscaldamento

Caratteristiche caratteristiche, qualità positive. Modi di riparazione e consulenza di costruttori esperti.

Quando si installano questi prodotti, è assolutamente necessario utilizzare viti robuste. Sono gli unici elementi ausiliari. Per quanto riguarda le tavole di legno massiccio, il loro corretto funzionamento comporta l’uso di vari mezzi di protezione. Sono necessari per l’implementazione dell’impregnazione del legno.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Va notato che, a causa dell’elaborazione periodica, il costo del piano di calpestio può aumentare in modo significativo. La prima volta che questa procedura viene eseguita prima dell’installazione. È molto importante elaborare la scheda su entrambi i lati. Il rivestimento finito richiede una procedura appropriata dopo 2 anni. La protezione della superficie dalla decomposizione e l’esposizione negativa alla luce diretta del sole sono assicurate dall’uso di blu petrolio. Presso gli ormeggi e vicino alle piscine sono necessari oli speciali che riducono i tassi di scivolamento.

Il costo di tutti i farmaci sopra elencati è piuttosto alto. Coprire circa 40 mq. m copertura, hai bisogno di una scatola piena di olio. Il suo costo è compreso tra 500 p. Dato che il prezzo del decking stesso è alto, i costi totali saranno evidenti per qualsiasi consumatore. D’altra parte, senza ulteriore protezione, questi rivestimenti non saranno in grado di durare un periodo garantito dai produttori.

Avendo apprezzato la foto del piano di calpestio in esterno, molti consumatori saranno interessati a questo tipo di pavimentazione per la casa e la trama adiacente. Nonostante l’apparente complessità del processo di installazione, questa attività può essere gestita autonomamente. È solo importante ascoltare i consigli di professionisti esperti.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

L’installazione di rivestimenti in WPC e altri tipi di rivestimento può essere eseguita solo su una superficie piana. Può essere una struttura in legno, un massetto in calcestruzzo o vari tipi di supporti. Non consigliato per l’installazione su una ghiaia o un cuscino di sabbia.

Buon consiglio! Lo spazio tra la pavimentazione sui supporti e il terreno può essere impermeabilizzato, oltre a fornire una buona ventilazione. Gli spazi formati a seguito di azioni corrispondenti possono essere abbastanza utilizzati per l’esecuzione di varie comunicazioni.

Con l’auto-assemblaggio, si consiglia di interrompere la selezione su supporti non regolamentati. Grazie al loro utilizzo, anche un pannello per terrazze in composito polimero di legno non affronterà problemi a causa della pendenza e dell’altezza del rilievo. Puntello di propilene allevia questi problemi. Possono facilmente tollerare temperature estreme, elevata umidità e carichi elevati.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Anche su terreni difficili, puoi attrezzare terrazze aperte e campi da gioco. Tuttavia, per questo è necessario utilizzare pile a vite. Questo tipo di fondazione sarà caratterizzato da una maggiore resistenza e da una migliore capacità portante. Preliminare, si consiglia di studiare in dettaglio il video di montaggio di un piano di calpestio e pile di tipo a vite eseguite da professionisti.

Durante l’installazione, è possibile ascoltare in sicurezza i consigli dei produttori che conoscono meglio di altri le caratteristiche tecniche dei propri prodotti. Ci sono due modi principali per installare decking larice di velluto e altri rivestimenti. Tra le schede, è possibile lasciare uno spazio di 4-6 mm o rendere l’installazione senza soluzione di continuità. Inoltre, viene presa in considerazione anche l’espansione lineare. Questa cifra è di 4-5 mm per metro lineare. È vietato piazzare tavole vicino alla recinzione o al muro. Il minimo indent delle rispettive superfici dovrebbe essere 1,5-2 cm.

L’installazione della pavimentazione deve essere effettuata con un’inclinazione del 2-2,5%. Questo viene fatto per garantire che il deflusso dell’acqua piovana sia efficace. Spesso, una terrazza adiacente all’edificio. In questo caso, il pendente dovrebbe essere diretto dal lato opposto rispetto alle pareti. I ritardi si trovano sotto il pavimento, ed è meglio lasciare degli spazi vuoti tra di loro senza riempire. Questa soluzione fornirà ventilazione di alta qualità della struttura.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Oltre al prezzo del decking composito, è necessario prendere in considerazione anche le regole di installazione più minime. Tra i ritardi, il passaggio dovrebbe essere 40-45. Anche se è nella media. In genere, i produttori rispettabili forniscono consigli più accurati per l’installazione dei loro prodotti. Se è stato scelto un tipo di allegato aperto, tutti gli elementi dovrebbero essere visibili. In tutta onestà va notato che questa opzione ridurrà l’attrattiva del design, poiché gli elementi di fissaggio saranno visibili sopra la superficie.

Quando il tipo di installazione è nascosto, viene data la preferenza agli elementi di fissaggio nascosti. I produttori di solito forniscono ai loro clienti schede. Ciò significa che il prezzo del piano in plastica non aumenterà a causa di questo.

Buon consiglio! Tutti i giunti e le estremità durante l’installazione dovrebbero essere sui registri. All’inizio dell’installazione, è necessario correggere il profilo iniziale. Prima della fine del lavoro è necessario chiudere le estremità con l’aiuto della piastra di finitura.

I principianti dovrebbero capirlo, senza eccezioni, l’intersezione del registro con le schede dovrebbe essere installata collegando clip, viti e altri tipi di elementi di fissaggio. Alcuni tipi di supporti hanno design con scanalature speciali progettate per terminali in gomma. Sono utilizzati nell’installazione di strutture in quei luoghi che sono caratterizzati da notevoli differenze di temperatura.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Per i principianti, è molto importante studiare a fondo le istruzioni per i materiali pertinenti. Ogni produttore lo allega ai propri prodotti. È molto utile se le illustrazioni sono allegate all’istruzione, oltre a una descrizione dettagliata di ciascuna procedura.

Dopo l’installazione, la pavimentazione polimerica non è particolarmente esigente in termini di manutenzione. Ogni stagione è necessario fare azioni preventive Dovrebbero essere diretti contro il fungo e vari parassiti. Una cura adeguata comporta la pulizia a umido. La pulizia delle superfici è il modo più semplice ed efficace per farlo sotto alta pressione.

Non ci sono restrizioni significative, e in particolare nessuna restrizione sull’uso di alcuni detergenti per pavimenti. È necessario uno sforzo considerevole per eliminare l’inquinamento più grave. Stiamo parlando di macchie di caffè o vino, che sono molto difficili da mostrare. In questo caso, è ammesso anche l’uso di spazzole metalliche piuttosto rigide. Inoltre, è possibile utilizzare un tipo di carta vetrata fine.

Decking polimerico: tipi e regole base di installazione

Riassumendo, è necessario concentrarsi sulla diversità del piano di calpestio. Diversi materiali sono usati per produrre la pavimentazione appropriata. Anche i modelli compositi sono molto richiesti. In generale, stiamo parlando di un rivestimento sicuro, moderno e affidabile, che ha anche un aspetto attraente che non può cambiare con il tempo in peggio. Un pavimento da una terrazza con facilità è in grado di adattarsi a qualsiasi interno della stanza. Lo stesso vale per la progettazione del paesaggio, perché tali pannelli sono spesso usati oggi in spazi aperti quando si organizzano case private o cottage.

Like this post? Please share to your friends: