È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Linoleum – la pavimentazione più popolare. Uno dei suoi principali vantaggi è la facilità di installazione e smontaggio. La sua sostituzione può essere fatta facilmente in modo indipendente, con un minimo di abilità costruttive, con una piccola quantità di strumenti. Quando si tratta di sostituire il rivestimento, sorge una domanda logica: è possibile inserire linoleum su linoleum? La risposta a questa domanda e le raccomandazioni sull’applicazione di questa tecnologia contiene questo articolo.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

È possibile deporre linoleum su linoleum: l’ammissibilità della tecnologia

La fattibilità di porre il linoleum sopra il vecchio dipende principalmente dalla condizione del rivestimento precedente e dalla qualità della sua installazione. Al fine di prendere la giusta decisione in un dilemma, se il linoleum può essere posato su linoleum, è necessario verificare l’idoneità del vecchio rivestimento. Gli esperti sconsigliano l’uso di questa tecnologia in alcuni casi descritti di seguito.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Vale la pena di dire addio, senza esitazione, con il vecchio rivestimento, se l’installazione è stata fatta diversi decenni fa, ad esempio, nell’era della costruzione sovietica di massa. Rivestimenti in quei giorni sono stati rilasciati su una base di tessuto, che nel corso degli anni di funzionamento si è logorata in modo significativo e divenne un luogo di accumulo di polvere. Un sacco di sporco e batteri si sarebbero formati per un lungo periodo e nelle cuciture del linoleum senza base.

Lo smontaggio senza ambiguità è soggetto al linoleum piastrellato. Gli spazi tra le vecchie piastrelle possono eventualmente comparire sulla superficie del nuovo rivestimento, che influenzerà negativamente l’aspetto estetico del linoleum e ridurrà significativamente il periodo della sua durata.

Argomenti sul fatto che sia possibile deporre il linoleum sul vecchio linoleum, non dovrebbero verificarsi nel caso di delaminazione del rivestimento dal substrato ruvido. Questa è una ragione convincente per smantellare il vecchio materiale.

La ragione più convincente per rimuovere il vecchio linoleum è l’irregolarità della superficie. In presenza di onde, fori, ammaccature e altri difetti significativi che formano rilievi, è meglio smantellare il rivestimento. Conformemente alle norme tecniche sull’uso dei rivestimenti per pavimenti, la superficie orizzontale di un’area di due metri in qualsiasi direzione vettoriale può presentare scostamenti che non superano i 2 mm.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

In presenza di una superficie irregolare, sia la posa di laminato su linoleum e piastrelle in PVC è inaccettabile. Le cuciture e l’attrattiva degli elementi non aiuteranno a mascherare le buche e le creste. Al contrario, il materiale elastico contribuirà a una più forte allocazione di posti antiestetici.

Un argomento convincente a favore dello smantellamento del vecchio linoleum irregolare è l’aumento dell’usura del rivestimento causato dalla differenza nei carichi. Inoltre, muoversi sul pavimento, che ripete a fondo la forma lontana dalla forma ideale del predecessore, sarà pericoloso. Alla fine, i proprietari sono completamente delusi dalla percezione visiva del pavimento curvo e la questione di una nuova riparazione si presenterà immediatamente.

È importante! Un linoleum simile su linoleum può essere posato, a condizione che lo strato finale del rivestimento non abbia basi.

La posa di linoleum sportivo sul vecchio rivestimento non è accettabile. Per questo tipo di materiale, la base deve essere idealmente piana, rigida, pertanto è necessaria la rimozione completa del vecchio rivestimento e la riparazione della base. Le foto del linoleum in palestra illustrano vividamente come dovrebbe apparire la superficie. Sul vecchio rivestimento questo effetto non sarà raggiunto. La posa del linoleum su compensato è consentita, ma solo se viene applicato il carico medio sul pavimento, cioè in stanze progettate per yoga, fitness, aerobica e non per giocare a pallacanestro o pallavolo.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Se il linoleum, che si suppone stia posando un nuovo rivestimento, non è ancora vecchio e ha una buona condizione, quindi non dovrebbe essere rimosso. Inoltre, sarà difficile farlo se il linoleum è saldamente incollato al pavimento. Dopo lo smontaggio, dovrai pulire e livellare la superficie. Pertanto, non ha senso rimuovere la copertura, che è idealmente prevista. Basta controllare le sue condizioni con determinati indicatori e preparare la superficie.

A tal fine, è necessario innanzitutto liberare completamente la stanza da mobili e altri oggetti. Il rivestimento deve essere accuratamente pulito da detriti, polvere e altri contaminanti. Successivamente, il linoleum controlla l’integrità. I tagli sono consentiti – possono essere eliminati con l’aiuto del nastro di montaggio.

Il prossimo passo è lo smantellamento dei vecchi battiscopa. In questo caso, controllare l’uniformità della superficie vicino alle pareti, prepararlo per la posa di un nuovo rivestimento. Oltre al linoleum, il laminato e le piastrelle possono essere posati su linoleum, ma a una condizione: il rivestimento precedente deve essere liscio, pulito, senza difetti significativi.

Il vecchio materiale diventerà un buon strato isolante e fungerà da superficie di livellamento, che ridurrà in modo significativo lo sforzo, il tempo e il denaro necessari per la procedura di allineamento, che è obbligatoria nel processo di posa del rivestimento del pavimento.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Un approccio speciale richiede la domanda se sia possibile deporre il linoleum su un pavimento caldo. Qui è necessario prendere in considerazione non solo le condizioni della copertura di base, ma anche la vita di servizio dell’impianto di riscaldamento. Potrebbe essere necessario sostituire non solo la pavimentazione, ma anche l’impianto di riscaldamento. Non è consigliabile installare un pavimento caldo sopra il vecchio linoleum.

Pertanto, nel prendere la decisione giusta se si può mettere linoleum sul vecchio linoleum, è necessario essere guidati da criteri quali uniformità, pulizia e integrità della base. Se il materiale precedente soddisfa questi requisiti, questa installazione non è solo utile, ma presenta anche diversi vantaggi:

  • non è necessario alcuno sforzo fisico per smantellare il vecchio rivestimento;
  • eliminando la necessità di realizzare un massetto e preparare le basi per la posa di un nuovo materiale;
  • le qualità di isolamento acustico e termico della pavimentazione aumentano in modo significativo;
  • due strati di linoleum praticamente eliminano la penetrazione di umidità nella stanza;
  • un rivestimento a due strati rende il pavimento più morbido;
  • la tecnologia che pone nuovo materiale sul vecchio linoleum aiuta a risparmiare denaro.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Buon consiglio! Ampie crepe sul vecchio pavimento possono essere eliminate riempendole con sigillante siliconico. Il materiale viene applicato sulla superficie con una spatola di gomma morbida e gli dà il tempo di asciugarsi.

Puoi anche risparmiare sull’acquisto di battiscopa, usando il vecchio, se è ben conservato. Tuttavia, è preferibile sostituire le strisce di connessione sulla vecchia scheda madre con quelle nuove.

La tecnologia che deposita linoleum su linoleum riduce significativamente il costo del lavoro sul design del pavimento. Qual è la ragione, capiamo di seguito, evidenziando le componenti specifiche del costo. Il prezzo di installazione include:

  1. Il costo del materiale, che comprende, in realtà, il prezzo del linoleum e una base approssimativa. Se il rivestimento viene posato sul supporto finito, in particolare sul vecchio linoleum, il substrato non sarà richiesto. Questo articolo di costo include anche il costo della colla e di altri materiali di consumo.
  2. Il prezzo può essere calcolato sulla base del costo del lavoro per 1 persona al giorno o tariffe per 1 metro? Vale la pena notare che il prezzo e la qualità del materiale stesso sono presi in considerazione nel prezzo al metro quadro. Più costoso è il linoleum, più costoso sarà installarlo.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Direttamente il volume di installazione include tutte le fasi: dalla preparazione della base al fissaggio degli zoccoli. Il cliente deve anche decidere l’appaltatore. L’installazione è meglio affidarsi a ditte specializzate comprovate per evitare frodi e ottenere alta qualità. Ma il costo di tale styling sarà molto più costoso.

Se la base è il vecchio rivestimento, è possibile posare il linoleum con le proprie mani. Le istruzioni passo-passo ti aiuteranno a svolgere tutto il lavoro in modo rapido, efficiente e, soprattutto, gratuitamente.

Il costo di posa del linoleum per metro quadro si basa sui seguenti componenti:

  • lavori preparatori, che comprendono lo smantellamento del vecchio linoleum, il livellamento della superficie e persino la rimozione dei mobili;
  • tipo e classe di linoleum;
  • area totale della stanza.

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Aziende prestigiose offrono prezzi per vari servizi, che includono il costo del pavimento in linoleum diretto. Il prezzo al metro quadro in questa sezione varia da 150 a 250 rubli. Il più costoso è l’installazione di linoleum commerciale – da 220 rubli per metro quadrato.

Alla quantità calcolata aggiungere il costo di montaggio del plinto e dei giunti di aggancio (in media, 100 rubli per metro lineare). Il costo del lavoro preparatorio comprende:

  • smantellamento del precedente linoleum (da 80 rubli per m?);
  • smontaggio di vecchi battiscopa (in media 30 rubli al metro);
  • livellamento della superficie con l’aiuto di un pavimento autolivellante (circa 500 rubli per metro quadrato);
  • primer di superficie (da 50 rubli per m?).

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

Se il vecchio linoleum è usato come base, il risparmio su un metro quadrato è di circa 650 rubli. In una stanza di 10 metri quadrati, quindi, è possibile risparmiare fino a 6 mila rubli.

Buon consiglio! Se è difficile decidere l’ordine dei lavori e il loro costo totale, è possibile ordinare un servizio di marcatura preliminare. In questo caso, il comandante dovrà pagare 500 rubli per andarsene. Di regola, le società di costruzioni deducono questo importo dal costo totale del lavoro.

Come mettere linoleum sul vecchio linoleum, se è possibile farlo da soli, lo diremo in questa sezione. La procedura generale per il lavoro prevede l’acquisto di materiali e strumenti, la preparazione della base, il taglio del materiale e, di fatto, l’installazione del rivestimento. La posa diretta del linoleum comprende i seguenti passaggi:

È possibile inserire linoleum su linoleum: trovare la soluzione giusta

  • materiale da taglio;
  • posa e fissaggio;
  • rotolare fuori;
  • lavorazione e saldature (se necessario).

In ogni fase avrai bisogno di uno strumento specifico per la posa del linoleum. Pertanto, è meglio prendersi cura della disponibilità dei dispositivi:

La tecnologia di posa del laminato su linoleum include i seguenti passaggi:

  • calcolo della quantità richiesta di laminato e altri materiali;
  • la compilazione di accatastamento schema;
  • acquisto di coperture comprese le scorte per potature e rottami di fabbrica;
  • acclimatazione del rivestimento nella stanza;
  • preparazione del substrato;
  • fissaggio del laminato.

Pertanto, la posa del linoleum e del laminato sul vecchio linoleum è abbastanza accettabile. La cosa principale in questa materia è la condizione della base e la forza del nuovo rivestimento. Il rispetto delle suddette regole e raccomandazioni consentirà la posa in autonomia, riducendo in modo significativo i costi finanziari per l’acquisto di materiali di substrato e strumenti per livellare le fondamenta, oltre a offrire l’opportunità di risparmiare sui professionisti paganti.

Like this post? Please share to your friends: