Pavimenti nell’appartamento: cosa fare e come scegliere

Il problema con i pavimenti vecchi e cadenti – non le notizie per la maggior parte dei proprietari di appartamenti in vecchio stile. Sì, e con i nuovi appartamenti potrebbe esserci un incidente, quando i pavimenti dovranno essere cambiati. Come rendere il pavimento nell’appartamento da zero? Questo è un esercizio piuttosto dispendioso in termini di tempo e di tempo, quindi se non possiedi le competenze e gli strumenti necessari per l’auto-posa del pavimento, è meglio affidare questo compito a specialisti esperti. Se decidi di installare i pavimenti nell’appartamento con le tue mani: cosa fare è un problema molto attuale.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Criteri per la scelta della pavimentazione

Non molto tempo fa, la questione di cosa fare i pavimenti in un appartamento riguardava solo la scelta del legno da cui sono state realizzate le tavole. Oggi, tutto è molto più complicato, dal momento che sul mercato delle costruzioni esiste un’enorme quantità di materiali, che differiscono in termini di prestazioni. Anche con esperienza nel settore delle costruzioni, sarà difficile fare la scelta migliore.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Pertanto è necessario considerare i seguenti parametri:

  • La posizione dell’appartamento è un parametro importante se il tuo appartamento si trova al primo piano. In questo caso, il pavimento può essere influenzato da umidità elevata e evaporazione dal piano interrato, quindi alcuni pavimenti in legno spesso non hanno senso;
  • il benessere finanziario della famiglia è un dettaglio che influisce direttamente sul costo del materiale acquistato. Ad esempio, parquet artistico o laminato in legno naturale non sarà alla portata di tutti;

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

  • La composizione familiare è una cosa quando una o una coppia abita in un appartamento e un’altra quando ci sono bambini o animali domestici. Quale pavimento è meglio fare nell’appartamento negli ultimi due casi? Naturalmente – con una maggiore durata, facilità di pulizia e altre utili funzioni;
  • la forza del rivestimento – alcuni tipi di case non prevedono un carico aggiuntivo sulla struttura, quindi è impossibile fare, ad esempio, un massetto in calcestruzzo. La violazione di questo parametro può causare situazioni di emergenza fino al crollo della casa.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Buon consiglio! Prima di tutto, quando si sceglie un materiale per il pavimento, procedere con considerazioni di praticità e sicurezza. Estetica esterna: questa è una caratteristica secondaria.

Cosa è meglio coprire il pavimento nell’appartamento? Come già accennato, diversi tipi di pavimentazione hanno caratteristiche di prestazione diverse. I parametri per i quali vale la pena scegliere un materiale sono descritti sopra, e di seguito considereremo separatamente le proprietà dei rivestimenti per pavimenti popolari.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Il parquet è un tipo di pavimento che non passa mai di moda. Può essere fatto di varie specie di legno, avere un modello, un colore e una trama diversi. I vantaggi del parquet comprendono l’eccellente aspetto del materiale. Ma impilare da soli senza le competenze appropriate è piuttosto difficile e richiede tempo. Un altro svantaggio del parquet è l’alto costo delle specie di legno naturale.

Ma se si crea nel proprio appartamento un pavimento di parquet in legno, si mostra immediatamente a tutti gli ospiti che tutto è in ordine, non solo con un senso di bellezza, ma anche con una posizione finanziaria. Il parquet è uno dei materiali d’elite per il pavimento nell’appartamento.

Il parquet in legno è posato in modo classico."елка"

In effetti, questo è lo stesso pavimento, solo più economico e facile da installare. I pannelli di parquet sono più larghi e più larghi delle comuni piastrelle in parquet, non è possibile disporne uno schema complesso, ma questo pavimento sembra molto attraente. I pannelli di parquet sono anche buoni perché possono essere raschiati e aggiornati più volte senza particolari perdite di aspetto e proprietà.

Quali pavimenti fare nell’appartamento in modo che sembrino originali? Puoi ritirare tavole di varie tonalità e disegnarle semplicemente. Di solito il progettista fa questo, ma puoi provare a farlo da solo.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Questo è un tipo di pavimento nuovo, che viene spesso utilizzato per creare un interno minimalista. Una stuoia è un tappeto tessuto con materiali naturali, come canna, juta, lino e altri. Un pavimento del genere non sembra solo originale, ma ha anche un effetto massaggio sui piedi. Le stuoie sono la risposta alla domanda: che tipo di pavimento puoi fare in un appartamento se sei un sostenitore di materiali naturali?

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Il laminato è una delle migliori opzioni di pavimentazione in termini di prezzo e qualità. In apparenza, è molto simile al legno naturale e, se lo si desidera, può essere facilmente abbinato a qualsiasi altro materiale: pietra, ceramica, sughero, cuoio e altri. E se hai bisogno di un pavimento dall’aspetto molto originale, puoi disegnare disegni e quadri complessi sul laminato. La pavimentazione laminata nell’appartamento da zero è una delle migliori opzioni del pavimento.

Buon consiglio! La posa del laminato può essere diversa, ma il modo giusto per farlo con sistemi di chiusura speciali. In questo modo mantiene in modo affidabile, non scivolerà e non sarà deformato da influenze meccaniche.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Se hai bisogno dei pavimenti più resistenti e durevoli nell’appartamento, da cui realizzarli, non così tante opzioni. Le piastrelle sono ideali per un corridoio, un corridoio, un bagno, una cucina, cioè stanze in cui il pavimento deve essere pulito spesso e su di esso è previsto un grande carico.

Oltre alle piastrelle in ceramica ad alte prestazioni, è anche il più ampio campo di immaginazione in termini di motivi del pavimento. È possibile acquistare piastrelle di diverse tonalità, colori e trame e disporle su di esso foto intere sul pavimento. Una buona opzione, come fare correttamente il pavimento nell’appartamento dagli analoghi delle tradizionali piastrelle di ceramica: il granito.

Piastrelle di ceramica in cucina posate"шахматкой"

Materiale naturale, ecologico, caldo, resistente e durevole. Il pavimento in sughero è fatto dove è previsto di andare a piedi nudi, riduce il carico sulla colonna vertebrale, le molle sotto i piedi. I pavimenti in sughero possono essere ulteriormente trattati con speciali vernici o oli che ne prolungheranno la durata e proteggeranno da umidità e sporco. Copertura in sughero facile da posare. Per capire questa domanda, puoi guardare i materiali di Internet sull’argomento: come rendere i pavimenti nell’appartamento con le tue mani dal sughero.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Il legno è un’opzione del pavimento abbastanza economica e facile da installare. La mancanza di tavole di legno – la loro bassa durabilità rispetto a molti altri materiali, quindi devono essere ulteriormente elaborate con l’aiuto di composti speciali. Ma il pavimento in legno naturale creerà immediatamente una sensazione di intimità e comfort in ogni stanza. Se stai pensando a come realizzare un pavimento in legno in un appartamento, dovresti iniziare con la scelta del tipo di legno.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Se hai bisogno di sapere cosa rendere la pavimentazione in un appartamento economico, allora il linoleum è la tua scelta. Il materiale più economico, molto facile da installare, non ha paura di umidità e sporcizia e ha molte altre proprietà utili. I pavimenti in linoleum sono di gran lunga l’opzione più popolare e conveniente.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Se si prevede di attrezzare o modificare i piani nell’appartamento, da cui farli è in gran parte determinato dallo scopo della stanza in cui verrà posato il nuovo pavimento. Per la cucina, la camera da letto, il corridoio o l’asilo sono adatti materiali diversi.

La scelta del materiale per il pavimento nella camera da letto è un punto molto importante. Una persona trascorre molto tempo in questa stanza, quindi è caratterizzata da un alto grado di permeabilità. Inoltre, molte persone preferiscono camminare nella camera da letto a piedi nudi. In generale, una camera da letto è un luogo per il riposo personale, che non è spesso visitata da estranei, quindi la scelta di un pavimento qui è basata sulla praticità del materiale e sul gusto personale dei residenti, e non sull’aspetto della superficie. Ad esempio, il pavimento nell’appartamento di compensato nella camera da letto apparirà strano e inappropriato.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Buone opzioni per la camera da letto saranno in legno o moquette. Sono caldi, piacevoli al tatto, confortevoli. E questo è quello che ti serve per ogni camera da letto. La versione laminata è più interessante in termini di aspetto del rivestimento, dal momento che è possibile scegliere uno dei tanti modelli, ma questo materiale sintetico è piuttosto freddo, non è molto piacevole camminare a piedi nudi su di esso. Per un comodo funzionamento sotto il laminato può essere inoltre dotato di un pavimento caldo.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Tali aree fuoristrada come il corridoio e il corridoio dovrebbero avere caratteristiche prestazionali migliorate in termini di pavimentazione. In questo caso, la decisione su quale piano è meglio fare nell’appartamento nel corridoio per le qualità richieste dovrebbe essere inequivocabile – facilmente pulito, resistente, durevole, a prova di umidità.

L’altro lato del problema è l’aspetto del pavimento, dal momento che l’ingresso e il corridoio sono le prime cose che un ospite vede nell’appartamento. Pertanto, quando si posa il pavimento in queste aree, vengono spesso utilizzate piastrelle di ceramica e altri materiali simili. Ad esempio, la porcellana o la pietra naturale sono facili da pulire, non hanno paura di sporcizia e acqua, nonché di urti e carichi pesanti. Se stai pensando a come creare nuovi piani nell’appartamento nel corridoio, le tessere sono una buona opzione.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Buon consiglio! Se si desidera espandere visivamente il corridoio, è preferibile utilizzare tonalità chiare del rivestimento. Quindi la stanza apparirà più luminosa, più pulita e più.

Quando è necessario cambiare i piani dell’appartamento: da cosa provenire – è un problema molto urgente quando si tratta della stanza di un bambino. Dovrebbe essere sicuro, bello, pratico e conveniente per il bambino, quindi può essere abbastanza difficile scegliere la migliore opzione di rivestimento del pavimento.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Ora, la maggior parte dei genitori preferisce materiale come il sughero per la pavimentazione dei bambini. Ha un numero di funzioni utili:

  • alto livello di isolamento acustico. Un bambino fa molto rumore, e il pavimento in sughero farà risparmiare non solo i nervi, ma anche i nervi dei tuoi vicini;
  • compatibilità ambientale: il sughero è un materiale assolutamente sicuro per la salute che non causa allergie;
  • elasticità: un pavimento simile riduce il carico sulla colonna vertebrale fragile dei bambini;
  • resistenza all’umidità.

Pavimenti nell'appartamento: cosa fare e come scegliere

Naturalmente, il prezzo del pavimento in sughero è piuttosto alto, ma non si dovrebbe risparmiare sulla salute e la sicurezza del bambino.

Like this post? Please share to your friends: