Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Per avere sempre un pavimento caldo sotto il linoleum, speciali elementi riscaldanti di vario tipo sono installati sul pavimento in legno. Il più adatto per questo è il pavimento a infrarossi sotto il linoleum. Se hai intenzione di organizzare un pavimento riscaldato nel tuo appartamento o in una casa privata, ma non vuoi rimuovere il pavimento in legno, devi familiarizzare con alcune delle caratteristiche della sua installazione.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Il modo migliore per fare un pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

L’installazione del riscaldamento elettrico del pavimento sotto il linoleum deve essere assunta da ogni responsabilità. Il fatto è che questo pavimento ha una conduttività termica sufficientemente bassa, che riduce notevolmente l’effetto del riscaldamento. Per questo motivo, è necessario scegliere i tipi di linoleum con uno spessore che fornisca una larghezza di banda sufficiente per la radiazione termica. Dovrebbe essere inteso che il rivestimento troppo sottile sarà cattivo per nascondere tutte le irregolarità del rilievo della base del pavimento. Soprattutto se metti un pavimento caldo sotto il linoleum su un pavimento di legno.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Inoltre, qualsiasi linoleum con un forte calore può emettere sostanze volatili nocive, che impedisce l’uso di cavi speciali come elementi riscaldanti. La temperatura con cui il dispositivo agisce sulla superficie del linoleum non deve superare i 30 gradi. A questo proposito, per l’installazione di un pavimento riscaldato su cui è prevista la posa del linoleum, è preferibile utilizzare un film di riscaldamento con elementi a infrarossi. Non riscalda a temperature elevate, ma allo stesso tempo emette abbastanza calore per creare l’effetto di un pavimento caldo sotto linoleum. Recensioni su di esso sono dominate da positivo. Inoltre, questo dispositivo consuma molta meno energia elettrica.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Il linoleum è un materiale molto elastico. Ciò impone la selezione del sottofondo sottostante con molta attenzione. La migliore base per linoleum è un massetto in calcestruzzo, poiché può essere livellato quasi perfettamente. Le stesse qualità possiedono pavimenti sfusi. Ma cosa fare se il pavimento è di legno? Se in un appartamento di città può essere smantellato e versare cemento, allora in una casa di campagna non è così facile farlo. A volte devi posare la pavimentazione direttamente sul pavimento di legno. Il pavimento caldo sotto il linoleum in questo caso è un po ‘più difficile da posare.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Il pavimento a infrarossi sotto il linoleum è un film avvolto in rotoli. Gli elementi a infrarossi sono montati all’interno del film, che emettono raggi infrarossi quando viene collegata una corrente elettrica. Non sono visibili all’occhio umano, ma sono percepiti dalla pelle come caldi. In questo caso, non si verifica un forte riscaldamento. I raggi infrarossi sono in grado di riscaldare gli oggetti circostanti, incluso il linoleum, che a sua volta emetterà calore nell’ambiente, riempiendoli di una stanza.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Questo tipo di riscaldamento a pavimento ha notevoli vantaggi per poterlo scegliere per l’installazione su un pavimento in legno:

  • è molto semplice e facile da installare;
  • a causa della mancanza di un forte riscaldamento, ha aumentato la sicurezza antincendio;
  • adatto per l’installazione sotto qualsiasi tipo di linoleum;
  • ha un piccolo spessore (substrato di 3 mm + rivestimento di pellicola di 0,4 mm);
  • Il rivestimento del film è molto resistente con elettrodi di rame e emettitori di carbonio perpendicolari tra loro. L’intera costruzione è laminata con un film polimerico. All’installazione è impossibile danneggiare gli elementi.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Buon consiglio! I pavimenti a infrarossi hanno una potenza massima di 220 W / m?, Che è troppo per il linoleum. Pertanto, è necessario acquistare quelli che non danno più di 150 W / m ?. Se hai acquistato un pavimento elettrico caldo più potente sotto linoleum, il pavimento può diventare molto caldo. Per limitare la potenza è necessario installare il termostato per riscaldare non superiore a 30? С.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Consideriamo in dettaglio come posare il linoleum su un pavimento di legno su cui vogliamo sistemare il riscaldamento. Per questo lavoro avremo bisogno di:

  • piano a raggi infrarossi arrotolato nella quantità necessaria per coprire l’area che vogliamo riscaldare;
  • per ogni striscia di pellicola è necessario preparare due clip: queste sono le clip che contengono i contatti;
  • in ogni stanza un termostato;
  • materiale con un alto coefficiente di riflessione del calore. Isolare, coperto con un film dielettrico;
  • film di plastica;
  • filo di rame;
  • Scotch double sided.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Inoltre, sarà utile un coltello, una pinzatrice per mobili, un mastice adesivo e isolante. Per posare un pavimento caldo sotto il linoleum, un isolone viene posato sul pavimento di legno, con una superficie riflettente rivolta verso l’alto. Si sviluppa su tutta la superficie della stanza ed è attaccato con una pinzatrice per mobili. Le giunture tra i fogli sono sigillate con del nastro adesivo. La pellicola a infrarossi viene filata sulla superficie dell’isolamento in modo che la striscia di rame si trovi nella parte inferiore. Se è necessario tagliare un film, questo viene fatto tra le sezioni, in modo da non danneggiare le strisce di grafite.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Buon consiglio! Non dovresti mettere il film sul luogo dove ci saranno mobili pesanti. Anche a una distanza di 50 cm dalle pareti, non è necessario. Questa misura farà risparmiare significativamente sul materiale.

Se durante il lavoro il film isolante viene danneggiato accidentalmente, allora deve essere incollato con mastice. Dopodiché, su uno dei lati di ciascuna striscia di pellicola, viene utilizzato il bitume mastice per isolare gli elettrodi di rame. Gli altri lati delle bande sono collegati in parallelo con clip. Il primo contatto di ogni clip è posizionato all’interno del film sulla superficie dell’elettrodo, e il secondo sopra di esso. Il morsetto viene compresso con l’elettrodo mediante una pinza, garantendo l’affidabilità e la forza del contatto.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Quindi tutte le strisce di un pavimento elettrico caldo sotto linoleum sono fissate con nastro adesivo l’una all’altra. Le estremità nude dei cavi elettrici sono inserite nei morsetti. Comprimili con l’aiuto di pinze, quindi isola il punto di contatto della clip e il film termico insieme alla porzione spelata del filo. I contatti argentati che corrono lungo il bordo della striscia sono completamente isolati.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Il sensore termico è incollato a qualsiasi delle strisce con l’aiuto del mastice. È collegato al termoelemento in carbonio. Il cavo da esso porta al muro più vicino. Nel luogo in cui è collegato il sensore termico, così come dove vanno i fili, le scanalature e le scanalature nell’isolamento sono tagliate. Questo è necessario per assicurare che il linoleum sia liscio, che non vi siano rilievi. Il termostato è attaccato alla parete e secondo le istruzioni sono collegati i cavi elettrici.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Affinché la protezione elettrica sia efficace, per un sistema con una potenza superiore a 2 kW viene utilizzata una macchina separata. Il valore del termostato è impostato su 30? Avendo incluso il sistema nella rete, controllano al tatto le prestazioni di ciascuna banda. Un nastro adesivo con un rivestimento di lamina viene quindi incollato in diagonale e fissato un’estremità al filo di terra.

Per sistemare in modo affidabile un pavimento caldo sotto linoleum, il polietilene viene posizionato sul pavimento di legno sopra il film termico, su cui vengono fissati i fogli di compensato o OSB con viti autofilettanti. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, in quanto vi è la possibilità di danneggiare gli elettrodi.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Quando le prestazioni del pavimento riscaldato sono completamente testate e tutti gli strati sono allineati, è possibile procedere alla posa del rivestimento stesso. Come posare il linoleum su un pavimento di legno – lo sanno tutti, ma bisogna tenere presente che prima di posarlo deve essere distribuito nella stanza e acceso il sistema di riscaldamento a pavimento. Ciò consentirà al materiale di riscaldarsi, che appianerà e uniformerà.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

Buon consiglio! Prima del fissaggio finale del linoleum sul pavimento dovrebbe essere lasciato per un giorno in forma srotolata. Questo gli permetterà di stabilirsi e livellarlo.

Quando tutto è pronto, il linoleum deve essere tagliato in strisce della lunghezza richiesta e depositato sul pavimento per tutta la stanza. I bordi del linoleum sono fissati con battiscopa. In luoghi in cui i fili elettrici nello zoccolo tagliano un piccolo foro. Alcuni tipi di materiale richiedono adesivi. Come adesivo si usa una pasta speciale. Si applica al compensato con uno strato sottile, dopo di che il linoleum viene incollato, rotolando su una superficie piatta e appiccicosa.

Pavimento caldo sotto linoleum, su un pavimento di legno

I pavimenti caldi sotto linoleum, le cui recensioni sono più spesso positive, non sono difficili da stendere da soli. È solo necessario seguire correttamente le raccomandazioni e fare tutto in modo ordinato ed efficiente.

Like this post? Please share to your friends: