Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Chiunque ami armeggiare in modo indipendente vari prodotti e disegni, spesso deve affrontare la necessità di piegare il tubo del profilo in un arco. È impossibile eseguire questa operazione senza dispositivi speciali in modo uniforme e preciso, quindi è necessario eseguire con le proprie mani una piegatrice per tubi con profilo. Gli artigiani hanno inventato molti disegni di questo dispositivo. Molti di loro possono essere fatti indipendentemente. Tuttavia, non richiedono grandi fondi e sono facili da fabbricare e utilizzare.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Informazioni di base sulle piegatrici di tubi

Prima di iniziare la storia delle opzioni e dei metodi per la produzione di piegatubi, è necessario decidere di cosa si tratta e per cosa viene utilizzato. Quindi la curvatubi è un dispositivo manuale o una macchina fissa che consente di piegare un tubo da qualsiasi materiale con un angolo arbitrario.

Il tubo può essere in acciaio, rame, alluminio o plastica con un diametro da 5 a 1220 mm o profilo con qualsiasi sezione. Angolo di piega da 0 a 180 gradi. Questo articolo porta alla vostra attenzione la tecnologia di produzione di diversi tipi di questo dispositivo semplice, dopo averlo studiato, in poche ore potete realizzare qualsiasi pezzo che vi piace.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Buon consiglio! Prima di procedere alla produzione di piegatrici, è necessario capire i loro tipi. Scegli quello che più ti si addice in termini di funzionalità ed è disponibile per te stesso.

Se parliamo di dispositivi industriali, sono suddivisi in diversi tipi in base al metodo di guida e al tipo di piegatura.

Le macchine sono: idrauliche, elettromeccaniche e manuali. Le macchine basate su attuatori idraulici sono manuali e fisse. Il loro potere è sufficiente per piegare in silenzio tubi di diametro pari a 3 pollici. Le piegatrici idrauliche per tubi sono utilizzate in attività professionali in industrie specializzate e sono in grado di eseguire una grande quantità di lavoro.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

I dispositivi elettromeccanici possono essere utilizzati per piegare praticamente qualsiasi tubo, anche con pareti molto sottili, che vanno oltre la potenza dell’idraulica. Dopo tutto, l’elettronica consente di calcolare in modo molto preciso la forza e l’angolo di flessione, che non consente al materiale di esplodere. I tubi piegati da tali dispositivi non hanno segni di deformazione.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Le piegatrici manuali per tubi sono utilizzate solo per piegare tubi di piccolo diametro in polimeri, acciaio inossidabile o metalli non ferrosi. Lavorano principalmente dalla rete. Sono facili da usare e non richiedono molta forza fisica per funzionare. È abbastanza possibile fare le piegatrici del tubo per un tubo profilato con le proprie mani.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Piegare il tubo usando il dispositivo in vari modi. A seconda di ciò, è possibile distinguere i seguenti tipi di curvatubi: balestra, molla, segmento, mandrino.

Le balestre sono dotate di una forma speciale, che è l’elemento di piegatura. È progettato per un diametro o sezione di tubo. Per piegare un tubo di diametro diverso, la forma deve essere sostituita. I dispositivi a molla sono dotati di molle elastiche che consentono di piegare i tubi in plastica senza deformarli. Le unità segmentali sono dotate di un segmento speciale, che attorno a sé estende il tubo, piegandolo all’angolazione desiderata.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Dovrebbe essere compreso che il metodo e l’entità dell’angolo di flessione di un tubo dipendono dalle sue caratteristiche. Esiste anche un valore come il raggio di curvatura minimo, con un’ulteriore diminuzione in cui il tubo si deforma o si rompe semplicemente. Questo indicatore dipende dallo spessore della parete, dal materiale e dalla sezione del tubo.

Buon consiglio! Indipendentemente dal fatto che la pipa possa essere piegata o piegata più di quanto prescritto, ciò non dovrebbe essere fatto. Anche se puoi piegare il prodotto senza danni, la qualità di questa piega sarà scarsa e questo prima o poi si manifesterà. Pertanto, il raggio minimo deve essere rispettato.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Consideriamo ora alcune versioni casalinghe di piegatrici per tubi. L’opzione più semplice prevede la possibilità di piegare il tubo per mezzo di un modello per un dato raggio. Questa tecnologia è adatta per la piegatura di tubi in acciaio e non solo alluminio. Il modello viene semplicemente tagliato da tavole, il cui spessore è leggermente maggiore del diametro o della sezione del tubo che è necessario piegare.

Queste schede sono saldamente fissate l’una all’altra in modo che il tubo durante il processo di piegatura non possa saltar fuori da esse. Per formare una grondaia, le tavole fissate sono semplicemente segate sotto una pendenza per un tubo tondo. Quindi, il modello di legno finito è collegato a un tavolo o altra base simile. Accanto al modello è fissato l’arresto per il fissaggio del tubo.

Spaccalegna con le proprie mani: disegni, foto, istruzioni. Come scegliere uno spaccalegna. Tipi di spaccalegna. Caratteristiche degli spaccalegna a vite, idraulici e rack. Self assembly dell’unità.

Una curvatubi autocostruita per un tubo profilato di questo tipo è in grado di piegare anche tubi con pareti piuttosto spesse, se si utilizza un argano. Se il tubo è profilato, i taglienti non si effettuano durante il taglio delle schede. Invece, il tubo è fissato con poche fermate.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Usando il legno, puoi anche costruire una piegatrice a tubi laminati, se intagli i rulli di legno. Possono anche essere realizzati da cuscinetti o poliuretano. In generale, la complessità di fare piegatrici improvvisate dipende in un certo modo dalla flessibilità del tubo. Le opzioni pieghevoli possono essere piegate su infissi in legno senza troppe difficoltà con le mani, ma per i tubi rigidi occorrono dispositivi più complessi con parti metalliche.

Se decidi di realizzare una vera piegatrice idraulica, devi procurarti un martinetto idraulico, un canale, due rulli e una scarpa. Inoltre, avrete bisogno di più piastre metalliche di acciaio spesse più di 3 mm.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Dal canale con l’aiuto della saldatrice creano una struttura rettangolare, la cui altezza coincide con l’altezza del jack completamente esteso. È installato su una base rigida e fissato saldamente con piastre metalliche.

Il martinetto deve essere scelto con una capacità di carico di almeno 5 tonnellate. È progettato per svolgere il ruolo del pusher. Il compito principale qui è trovare le clip più adatte. La difficoltà è che solo con la circonferenza più accurata del tubo con i rulli è possibile ottenere una curva di alta qualità. Se trovi rulli diversi e li rimuovi, puoi piegare tubi di varie sezioni e diametri.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

I vantaggi della piegatrice idraulica per tubi profilati sono: facilità di fabbricazione, economicità e basso costo del martinetto e delle parti. Un tale dispositivo consente con alta qualità di piegare qualsiasi tubo sagomato e rotondo allo stato freddo.

Il processo di piegatura del tubo in un laminatoio è il seguente. Il tubo è posto sui rulli laterali, e il terzo è posto sopra di esso, fissando il prodotto in una posizione predeterminata. Quando iniziamo a ruotare la maniglia, la catena guida gli alberi in rotazione e il profilo o il tubo tondo si piega all’angolo richiesto.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Per la fabbricazione di un tale dispositivo è necessario:

  • per intagliare rulli e casse portanti. Questo compito può essere affidato al tornitore, che secondo i disegni eseguirà il lavoro nel miglior modo possibile. Il dispositivo avrà tre alberi, uno dei quali è sospeso da molle, e gli altri due sono fissati ai lati del telaio;

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

  • preparare un ripiano di 50 mm di canale. Ha la forma di un rettangolo con lati di 100×30 cm, i fori sono fatti per il fissaggio degli alberi e la filettatura per regolare la posizione dell’albero di pressione;

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

  • fissare tutte le parti insieme ad una saldatrice;
  • la mensola con l’albero di serraggio è sospesa su molle e gli alberi laterali sono collegati tramite pignoni con catena. Su uno degli alberi saldare la maniglia per la rotazione;

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

  • montare il jack in modo che con il suo aiuto si possa facilmente regolare la forza di serraggio.

Buon consiglio! Per fare una bender a tubi rotanti senza la presenza di disegni e calcoli è improbabile che abbia successo. Se non si dispone di conoscenze tecniche, è preferibile trovare la documentazione già pronta su cui realizzare la macchina.

Piegatubi per tubi sagomati fai-da-te: metodi di produzione

Si può fare la piegatrice per tubi profilati con le proprie mani. La sua complessità dipende dallo scopo per cui ne hai bisogno. Se queste sono solo azioni una tantum, allora le strutture in legno sono sufficienti. Se sei costantemente impegnato nella produzione di prodotti dalla pipa, allora hai bisogno di un’unità più complessa.

Like this post? Please share to your friends: