Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Un bagno è stato a lungo considerato non solo una stanza per l’igiene, ma anche un posto dove rilassarsi o organizzare un centro benessere. Il bagno inizia ogni mattina, quindi l’attrezzatura di questa stanza non dovrebbe essere meno attenta della creazione di comfort nei salotti. La facilità e il senso della libertà spaziale offrono una cabina doccia in vetro senza pallet, un’alternativa moderna alle cabine doccia.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Pareti doccia in vetro: stile e funzionalità

Il boom delle docce e delle scatole è passato. Sono stati installati in una sola volta energeticamente, con piacere, gioiti dei meriti e delle possibilità: idromassaggio, anima tropicale, flusso a cascata. Sebbene visivamente anche il più piccolo box doccia fosse una struttura piuttosto complessa che occupava un posto significativo nel bagno.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

La cabina doccia con un pallet cominciò a essere inibita dall’isolamento, dalla complessità, dal numero di connessioni, infissi, canali di scolo, che sono inquinati e spesso si rompono. Sui pallet acrilici possono apparire delle crepe che non presentano perdite, ma appaiono sporche.

Non solo la moda è cambiata, le esigenze di comfort sono cambiate. Libertà, spaziosità, forza, estetica, praticità sono diventati il ​​criterio principale. Il mercato moderno ha offerto un’opzione più adatta – la scherma per una cabina doccia in vetro. E in questo design non ha bisogno di alcun pallet.

I problemi scomparvero e apparvero molte nuove funzionalità. Prima di tutto, il design ha una semplice installazione, che, se lo si desidera, può essere fatto in modo indipendente. Non c’è bisogno di aggrapparsi al colore per sostenere un determinato design della stanza. Esiste la possibilità di non accontentarsi delle dimensioni suggerite, ma di ordinarle, anche se sono lontane da quelle standard. E un altro vantaggio importante: la recinzione in vetro può essere installata in qualsiasi stanza da bagno.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

L’installazione inizia con la scelta della posizione. Per quanto riguarda l’installazione di recinzioni, devono essere prese in considerazione determinate regole e condizioni tecniche. È impossibile posizionare una doccia senza vassoio al centro della stanza, dal momento che non sarà possibile eseguire uno smusso sul pavimento per far fluire l’acqua verso il basso. Una via d’uscita ragionevole è fare un podio, ma questo complicherà notevolmente l’installazione e peserà visivamente la struttura. Questa opzione è adatta solo per stanze grandi.

Avere un dispositivo per la doccia non è sulla parete opposta dell’ingresso: si perde un senso di integrità. Inoltre, ciò influisce non tanto sulla decisione progettuale quanto sul sentimento della persona nell’anima. Se viene scelta tale opzione, è necessario che lo spazio tra l’ingresso e la cabina sia una volta e mezza più grande della profondità di questa struttura.

Se il bagno ha luce naturale, la cabina è posizionata meglio di fronte alla finestra. Ciò rafforza la sensazione di spazio illimitato e libertà. Anche una piccola stanza sembrerà spaziosa.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

A volte la scelta è limitata a determinate condizioni, ad esempio piccole dimensioni. Se la stanza è quadrata, allora è meglio ottenere un angolo doccia senza un vassoio e installarlo nell’angolo opposto all’ingresso. Ciò consentirà più libertà di movimento nella stanza. Dopo tutto, molto probabilmente conterrà almeno un lavabo, un portasciugamani riscaldato e forse una macchina.

Se la stanza è quadrata, ma la porta non è centrata, ma sfalsata, è meglio installare la scatola nell’angolo di una lunga sezione del muro. Questo posizionamento libererà la massima quantità di spazio vicino al recinto di vetro. Non vi sarà alcuna sensazione di oppressione, si otterrà una comoda area doccia.

In un piccolo bagno rettangolare (con un lato corto inferiore a 2 m), l’opzione angolo non è raccomandata. È più appropriato installare una tenda di vetro rettangolare. Se l’ingresso della stanza si trova sul lato stretto (una custodia per camera-matite), l’unica opzione di posizionamento adatta è sul muro opposto alla porta.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Per la produzione di pareti divisorie per doccia usate vetro temperato. Il processo di tempra lo rende più resistente alle sollecitazioni meccaniche. Nessuno degli oggetti che potrebbero potenzialmente essere in bagno, tale vetro non può essere rotto. Anche se provi a farlo deliberatamente, usando un oggetto di metallo pesante, si frantumerà in frammenti non affilati, quindi è impossibile ferirti.

Triplex è utilizzato anche per le cabine doccia – vetro ordinario coperto da un film speciale. Questo non è meno un tipo di vetro sicuro. Quando sono frantumati, i frammenti rimangono sul film, non si sbriciolano, quindi la probabilità di lesioni è minima.

Come materiale per fare la doccia, il vetro ha una serie di innegabili vantaggi:

  • massima compatibilità ambientale;
  • resistenza alle alte temperature;
  • non esposto all’umidità;
  • prezzo basso;
  • facilità di cura.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Lo spessore ottimale del vetro per la produzione di box doccia è considerato di 8 mm. L’intervallo totale di questo valore varia tra 4 e 12 mm. Più spesso è il vetro, più pesante è la porta. La resistenza all’impatto dipende anche da queste dimensioni. Si consiglia di acquistare una cabina doccia in vetro di massimo spessore. In questo caso, puoi essere certo che gli effetti meccanici moderati non hanno paura di lui.

Buon consiglio! Quando si sceglie una tela, seguire il rapporto tra le dimensioni delle parti mobili della struttura e lo spessore del vetro. L’apertura-chiusura con fatica disturberà e causerà disagio.

Per l’incarnazione della decisione progettuale c’è l’opportunità di scegliere qualsiasi opzione desiderabile. I produttori offrono i seguenti tipi di base di vetro piano o stampato (curvo):

  • trasparente;
  • tonica;
  • smerigliato;
  • colore;
  • con disegno nel modo di levigatura o fresatura.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Le costruzioni di cabine doccia possono essere suddivise condizionatamente in modelli di design classico e di design. Le opzioni classiche includono forme rettangolari, triangolari e quadrate. Ovale, ondulato, con punte e altre varie configurazioni della doccia in vetro: questa è una versione di design.

La scelta del design dipende dalla configurazione della stanza. Il successo può essere considerato la scelta della forma, simile alla stanza. Ad esempio, per un bagno rettangolare di medie dimensioni, si consiglia di acquistare una cabina doccia senza un vassoio della stessa forma. In questo caso, lo spazio non sarà visivamente perso e l’integrità verrà preservata.

Se questa opzione sembra rustica, dovresti evidenziare con l’aiuto del colore. Le pareti divisorie in vetro per doccia sono consigliate per scegliere una tonalità e le porte – un’altra. È possibile applicare un motivo a determinate aree.

Buon consiglio! Non è necessario combinare vetro colorato e smerigliato, non sono molto ben combinati tra loro.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Per bagni molto piccoli e stanze con pareti sporgenti che creano nicchie, il design può essere ridotto al minimo chiudendo l’angolo o la nicchia solo con le tende per il bagno con doccia. Con questa opzione, le pareti della zona doccia non dovrebbero essere distinte, è meglio se sono identiche a quella principale. Ciò eliminerà la separazione, la frammentazione della stanza e preserverà la sensazione di spazio libero.

Le forme di design sono utilizzate per stanze ampie. Le onde verticali aumentano l’altezza, orizzontalmente – espandono visivamente lo spazio. Tali opzioni sono raccomandate solo in una grande stanza. Nel piccolo, aggraveranno l’isolamento e semplicemente riempiranno completamente la stanza.

Docce ovali di vetro sono una delle forme più esigenti. Vale la pena soffermarsi su questa scelta solo se è possibile garantire la libertà su tutta la circonferenza. Installato sotto la parete, questo design perde la sua originalità. Il prezzo e le difficoltà di installazione non saranno giustificate, poiché il risultato desiderato non sarà raggiunto.

Comprare una scherma di vetro costosa, forse esclusiva, vale la pena consultarlo con il designer. Le forme originali che hai scelto potrebbero semplicemente perdersi nella stanza.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Determinare la forma e le dimensioni della cabina doccia è necessaria solo in unità. Sono interdipendenti e interdipendenti. Eppure sulla dimensione è di stare separatamente. Il desiderio di quasi ogni cliente è quello di acquistare una cabina doccia in vetro senza un grande pallet. È presentabile, ti permette di muoverti liberamente all’interno della struttura. Ma per ottenere la massima estetica, praticità e comfort, è necessario osservare alcune proporzioni.

Fai attenzione! La cabina doccia in vetro non deve occupare più del 30% della superficie del pavimento. Altrimenti, la stanza diventa un’applicazione minore. Il resto dell’impianto idraulico, i mobili saranno semplicemente attaccati nei posti liberi.

La dimensione minima del vetro proposto è di 80×80 cm Tali scatole dovrebbero essere installate in piccole stanze di grattacieli di vecchio tipo. Negli appartamenti di piccole dimensioni di moderni edifici nuovi, le costruzioni di 90×90 e 80×100 cm e anche 100×100, 90×110 e 80×120 cm si adattano perfettamente.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

In un bagno grande, sono anche necessarie restrizioni dimensionali, per il box doccia deve essere determinato un luogo adatto. Le proporzioni devono essere sostenute rispetto alla zona, quindi tutto nell’interno del bagno sarà armonioso.

Determinando la dimensione della doccia, è necessario prendere in considerazione l’area libera per l’inserimento degli accessori, se presenti. Anche il trasporto è importante. Per consegnare all’edificio multipiano una cabina di vetro di forma ovale o rotonda, con una struttura solida, è quasi impossibile. Nella scelta delle dimensioni è necessario tenere conto delle condizioni tecniche: numero di piani, presenza di un montacarichi, larghezza delle porte.

Parabrezza realizzato in vetro senza padella: una soluzione comoda per il bagno

Le tende per una cabina doccia si differenziano dai produttori di Germania, Austria e Italia in un alto livello di qualità. Il loro costo è relativamente alto. Prezzi un po ‘più bassi (con discreta qualità) per le anime di vetro fabbricate in Polonia. Molti prodotti competitivi offrono e piante domestiche. Può essere acquistato senza dubbi sulla qualità. Tuttavia, avendo fermato la scelta sul vetro domestico per la doccia, gli accessori sono ancora migliori per preferire quello europeo.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: