Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Il letto ha un ruolo importante nella vita di ogni persona. È necessario affrontare la scelta di un design con tutte le responsabilità. Un letto comodo è la chiave per un buon sonno, un supporto affidabile per la colonna vertebrale e una garanzia di benessere. Oggi ci sono molte opzioni di design, il cui costo dipende dal tipo, dalla forma e dal materiale del prodotto. Se vuoi risparmiare, puoi creare un letto con le tue mani.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Design del letto: i componenti del letto

Gli elementi principali del letto di qualsiasi tipo sono il telaio e la base. Il design ha due pannelli laterali e due pareti di supporto o due lati laterali e un supporto. Il letto non deve essere dotato di elementi laterali, può stare su quattro gambe, la cui altezza varia da 20 cm.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Se il prodotto poggia sulle pareti laterali, di solito sono presenti cassetti per riporre i vestiti sotto il materasso. Possono essere posizionati sul lato della struttura, oppure il punto di deposito si apre quando il materasso viene sollevato dalla pedana. Tale meccanismo è chiamato gas lift.

La struttura del letto con le proprie mani è rappresentata da una scatola composta da due schienali di supporto con incavi o da quattro pannelli laterali di supporto con schienali a cerniera. Nel caso della seconda opzione, il design include gambe in legno o metallo.

La struttura è attaccata alla base, che è il supporto per il materasso. L’elemento può essere realizzato sotto forma di struttura a molla, rete metallica, rotaia a rotaia o base fissa. Il più popolare è il fondo a doghe del letto sotto forma di lamelle, che sono caratterizzate da durata, affidabilità, praticità e durata. Sono fatti di betulla o faggio.

È importante! Più lamelle sono dotate della base del letto, più forte e durevole è la costruzione.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

La testata è un elemento decorativo. Può essere piatto, curvo, solido, traforato, tessuto, traliccio, verticale, inclinato, rivestito in tessuto o pelle, decorato con intagli o dipinti, che mostrano le foto dei letti con le mani dal legno. La presenza del piede è determinata dal modello del letto. Molti preferiscono prodotti senza questo elemento, che non crea una barriera alle gambe, che è particolarmente importante per una persona alta.

La struttura del letto può essere fatta di legno, metallo, MDF, truciolato o rattan. L’albero è ancora il più popolare. Ciò è dovuto alle sue elevate caratteristiche tecniche e operative. Il materiale è durevole, ecologico e resistente. I prodotti in legno hanno un aspetto presentabile e lussuoso.

I prodotti costosi Elite sono realizzati in legno di teak o rosso. I letti più economici sono realizzati in massello di faggio, quercia, frassino, pino, ciliegio, ontano o betulla. Il tipo specifico di legno determina il costo di costruzione. Il letto di tronchi sembra insolito e originale.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Anche il truciolato o MDF viene spesso utilizzato per la produzione di letti. Ciò è dovuto al costo contenuto del materiale rispetto al prezzo del legno massiccio. Le lastre di legno pressato hanno una ricca tavolozza di colori. La superficie può essere monofonica o imitare le tonalità di legno. Lo svantaggio del materiale è una certa tossicità, che si verifica a causa della presenza di formaldeidi nella composizione dei prodotti. Ci sono anche opzioni per letti in compensato, caratterizzati da resistenza e durata.

Stabilito saldamente in moderni interni in metallo. Il materiale è caratterizzato da elevata resistenza, resistenza all’usura e durata. Le costruzioni metalliche sono realizzate in doratura o argento, imitano l’aspetto di un prodotto invecchiato, possono essere rivestite in pelle o tessuto. Tali disegni si adattano idealmente alle stanze decorate nello stile country, moderno o high-tech.

Quali sono le dimensioni dei letti 2 camere da letto, singole e una e mezza?

Le dimensioni del letto, che sono indicate sui disegni dei letti, sono selezionate in base ai parametri della persona, alle dimensioni della stanza, al numero di persone che dormiranno su di essa e alle abitudini specifiche dei proprietari. Ci sono anche due modi per misurare le dimensioni di una struttura. In Europa, viene utilizzato il sistema metrico, ovvero la dimensione del prodotto è indicata in metri. Negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia, l’unità di misura di base è il piede.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

È importante! Le dimensioni del letto e del materasso devono essere calcolate in un unico sistema di misurazione, poiché i metri potrebbero non corrispondere ai piedi.

La lunghezza di un posto letto deve essere selezionata tenendo conto dell’altezza di una persona con un margine di almeno 20 cm. La dimensione standard del prodotto è nell’intervallo di 180-200 cm.

La larghezza è selezionata in base al corpo di una persona e al numero di persone che dormono sul letto. A seconda di questo criterio, i prodotti possono essere singoli, doppi, uno e mezzo e bambini.

Il design unico è caratterizzato da una larghezza standard di 100-150 cm. I prodotti di un solo anno e mezzo sono scelti da chi ama lo spazio aperto. Tali modelli avranno una larghezza di 120-160 cm, i produttori europei produrranno prodotti con dimensioni fino a 140 cm, e americani – 120-137 cm.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Il letto matrimoniale ha una larghezza di 160 cm, che sarà sufficiente per una comoda sistemazione di due persone di media altezza. Per i proprietari sottili di un letto, ci sono modelli caratterizzati da un parametro di 140 cm. Si consiglia ai fan di utilizzare un letto largo fino a 200 cm durante il sonno.

L’altezza del letto può variare da 20 a 90 cm, a seconda del tipo di costruzione. I prodotti bassi sono disponibili in altezze di 20-30 cm, quelli standard di 40-60 cm e quelli alti di 70-90 cm, quest’ultimo è spesso installato in piccoli ambienti dove è importante utilizzare ogni centimetro di spazio in modo efficiente. Qui è possibile dotare un ampio sistema di stoccaggio nell’area sotto il letto.

Il letto può essere non solo rettangolare, ma anche circolare. La dimensione standard di questo prodotto è di 220 cm di diametro.

Creare un letto singolo con le tue mani a casa inizia con la determinazione delle sue dimensioni. Il più delle volte, il design ha una larghezza di 80-100 cm e una lunghezza di 200 cm. Per la realizzazione del telaio vengono utilizzate tavole di 25×4 cm. Per i fianchi, prendere gli elementi di una lunghezza di 200 cm e 100 cm per le estremità.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Come fare un letto di legno con le tue mani? Gli elementi costitutivi della struttura possono essere collegati in diversi modi. Il metodo più semplice è quello di fissare le schede con viti autofilettanti. Per creare una costruzione più durevole dovrebbero usare angoli di metallo.

La seconda opzione prevede il collegamento di elementi mediante occhielli e punte di legno. I nidi vengono eseguiti con un seghetto o uno scalpello. Dovrebbero avere una profondità di 5 cm e una larghezza di 2-3 cm I composti preparati sono lubrificati con colla e raccolti.

È importante! Gli angoli degli slot dovrebbero essere allineati a 90 gradi.

Il prossimo passo nella produzione di un letto singolo con le tue mani è l’installazione di doghe. Per fare questo, le barre di supporto sono attaccate alle travi longitudinali della struttura, che devono sopportare il peso di una persona. Sono fatti di blocchi di legno quadrati di 4×4 cm e sono montati all’interno dei fianchi con viti autofilettanti. Accanto a queste strisce parallele tra loro alla stessa distanza sono fissate delle lamelle con angoli metallici.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Buon consiglio! Come base per un materasso, è possibile utilizzare un foglio di compensato o tavole spesse.

Successivamente è fatto testata e piedi del letto. Per fare questo, utilizzare il pannello di mobili, truciolare, MDF. I prodotti possono avere una diversa configurazione e altezza. Lo stadio finale è l’installazione delle gambe per il letto. Di solito sono fatti di tronchi o barre. I prodotti possono essere una continuazione dei rack verticali della testiera e del piede del letto. La loro altezza ottimale è di 25 cm e sono montati con angoli e viti in metallo.

Prima di assemblare un letto matrimoniale, è necessario misurare le dimensioni del materasso. In questo caso, l’elemento viene preso come base della dimensione 160×200 cm.

  • sezione in legno 50×50 mm – per il telaio e le gambe del letto;
  • tavole di 30х30 mm – per travi di sostegno sotto la base del rack;
  • angolo di metallo, con una larghezza della mensola di 50 mm;
  • viti autofilettanti lunghe 40-65 mm.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Innanzitutto, viene assemblato il telaio per il materasso, che assume una dimensione interna di 170×210 cm e un’altezza di 20 cm, su ciascun lato sono incollate quattro travi, che vengono fissate insieme ai morsetti. Dovresti ottenere due spazi vuoti lunghi 180 cm e due – 220 cm. Sono interconnessi in una serratura. Per fare questo, utilizzare un seghetto nel mezzo per ritagliare una tacca con una lunghezza di 5 cm su elementi corti. Su lunghi spazi vuoti ci sono dei picchi. Per fare questo, segare su entrambi i lati di 5 cm di legname.

I solchi e le punte formate sono rivestiti con colla e uniti ad angolo retto. Nella parte centrale del telaio con un architrave longitudinale fisso ad angolo in metallo con supporto aggiuntivo. Agli angoli del telaio, le gambe sono attaccate da un legno con un’altezza di 40 cm, vengono usate colla e viti autofilettanti per questo scopo.

Per affidabilità, le gambe possono essere fatte di legno più spesso. Per dare loro una forma aggraziata, è necessario rastremare lo smusso all’interno con un angolo di 45 gradi. Per il montaggio delle gambe dovrebbero essere utilizzati bulloni lunghi con teste e rondelle piatte.

Buon consiglio! Per evitare la deformazione della struttura, si consiglia di disporre inserti triangolari nella parte inferiore di ogni angolo.

Letto fai-da-te: caratteristiche di fare diversi disegni

Lungo i lunghi elementi del telaio all’interno, le travi sono montate sotto la base del rack. La loro faccia superiore (che può essere chiaramente vista sul disegno di un letto matrimoniale) si trova sullo stesso piano con il bordo superiore dell’architrave. I binari della lunghezza di 170 cm sono realizzati con tavole di 20×100 mm, devono essere posati e fissati su architravi e travi di sostegno longitudinali con un gradino di 3 cm. Il primo e l’ultimo elemento devono essere fissati saldamente alle pareti anteriore e posteriore del telaio del letto.

Buon consiglio! Per evitare lo scricchiolio delle rotaie, gli elementi dovrebbero essere ridotti di 1 cm rispetto al telaio.

Dopo il montaggio, il telaio deve essere carteggiato con carta vetrata a grana media. Una macchia viene applicata sulla superficie, dopo l’essiccazione della quale, il telaio è verniciato in diversi strati.

È importante! Il meccanismo di trasformazione è impostato in modo tale da lasciare uno spazio di 10 mm tra il sedile e lo schienale del design spiegato. Si tenga presente che in un divano piegato, il sedile non deve sporgere oltre i braccioli.

Dopo che il letto è stato assemblato, viene eseguita la sua biancheria da letto. Il tessuto non tessuto è inchiodato sulle lamelle, sopra il quale viene posata una gomma spugnosa di 60 mm di spessore. Sul bordo del sedile è incollata un’altra striscia di materiale. Successivamente, l’intera superficie viene coperta con un secondo strato di gommapiuma, piegando i bordi sotto la sede. La stessa procedura viene eseguita con la parte posteriore del divano. Le coperture rimovibili sono cucite su elementi strutturali.

Con competenze minime, puoi fare il maggior numero di letti di qualsiasi tipo. La cosa principale è fare un disegno della futura costruzione in modo corretto, preparare il materiale necessario e, seguendo le istruzioni, eseguire il suo assemblaggio.

Like this post? Please share to your friends:
//azoaltou.com/afu.php?zoneid=2466924