Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Una sedia all’interno è il modello più semplice di arredamento che è abbastanza facile da scegliere e da acquistare. Tuttavia, se vuoi avere qualcosa di esclusivo, originale o, a volte, il più economico possibile, hai l’idea di realizzare sedie di legno nel tuo laboratorio. In questo articolo discuteremo come eseguire il design concepito, realizzare il piano ideologico e dove iniziare il lavoro di carpenteria per il maestro dei novizi.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

È facile fare una sedia di legno con le tue mani

Le sedie accompagnano le persone per tutta la vita. Variano con l’interno, lo stile, lo scopo e l’età del proprietario, ma sono sempre presenti nella stanza. L’idea di fare un progetto di arredamento di solito nasce da coloro che hanno visto una foto di lavorazione del legno su una risorsa e sono stati ispirati dal proprio esperimento. Se, ad esempio, è spesso necessario riparare sedie in legno, allora tutte le sfumature del design, i luoghi "deboli" di questi o altri modelli sono già familiari. Pertanto, ci sono le loro idee su come rendere una sedia affidabile e confortevole.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Già nella fase iniziale, un maestro dei mobili novizio valuta la complessità del lavoro svolto, le sue abilità pratiche nelle abilità di carpenteria e crea una lista degli strumenti necessari. I principianti non vengono mai presi per la produzione di prodotti complessi, rendendosi conto che la mancanza di esperienza può portare a esecuzioni e risorse e tempo sprecati per il progetto. Tuttavia, l’esperienza appare solo nel processo di lavoro. Se inizi a produrre con modelli semplici e usi materiali economici, è possibile che molto presto i tuoi mobili esclusivi diventeranno oggetto di orgoglio personale.

La lavorazione del legno, se lo si desidera, è facile da padroneggiare. Se il master ha poca esperienza, non ha senso comprare un set completo di strumenti, compresi i loro equivalenti elettrici, o chiedere macchine per la lavorazione del legno. Sarà sufficiente acquistare il più necessario e il resto dell’inventario può essere affittato. Il tempo dirà se le abilità di carpenteria diventeranno un hobby a lungo termine o l’entusiasmo per la fabbricazione di mobili scomparirà con la prima disposizione della sedia.

Il legno è un nome molto generalizzato per il materiale per la produzione di sedie. Qui non tutti i tipi di legno utilizzati nella fabbricazione dei mobili saranno adatti. Il motivo per la selezione rigorosa è nei carichi che agiscono sulla sedia in diversi piani. Dettano i parametri di sostenibilità e sicurezza d’uso. Se consideriamo le opzioni per il legno adatto, otteniamo una lista considerevole di scelte:

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

  • razze molli – pino, tiglio, cedro;
  • varietà moderatamente morbide – pioppo tremolo, betulla, cenere di montagna;
  • razze moderatamente duri – noce, faggio, pera, ciliegia, quercia, larice;
  • varietà solide – acero, frassino, carpino e molti tipi di legno di specie esotiche.

Buon consiglio! Quercia o faggio sono l’ideale per fare sedie, ma sono costose. Per i primi campioni di mobili, è meglio acquistare legno che sia denso, ma economicamente meno costoso, ad esempio la cenere di montagna.

I prodotti più durevoli sono ottenuti da legno resistente. Tuttavia, non è facile assemblare tali sedie in legno con le proprie mani, perché saranno necessarie macchine per l’elaborazione di alta qualità del materiale sorgente. Il prezzo delle materie prime dal legno massiccio non è mai basso. Le razze morbide vengono elaborate facilmente anche manualmente, ma il periodo operativo di tali prodotti non è troppo lungo. Pertanto, l’assemblaggio di sedie viene solitamente pianificato in una versione combinata al fine di ottenere la resistenza desiderata e ridurre il costo del prodotto. Ad esempio, è possibile utilizzare compensato per seduti o indietro.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Come materiale indesiderabile per la produzione di sedie, gli esperti indicano tutte le conifere a causa della loro struttura a strato dritto. Ignorare gli avvisi può portare a guasti frequenti, scheggiature e una vita breve del prodotto. L’unico uso di legno dolce nelle sedie è un compensato multistrato per i sedili. In altri casi, anche i grezzi di altissima qualità non garantiscono la durata e la sicurezza dei mobili. Allo stesso tempo, le conifere non dovrebbero essere escluse dalla lista di legname segato, se è prevista la progettazione delle feci. Per un modello di sedia così semplice, il pino o il larice lo faranno.

L’abilità del Joiner è raccomandata per padroneggiare su quei materiali che sono disponibili (lasciati dalla costruzione), ed è anche possibile usare gli alberi tagliati su un sito. Per i prodotti di alta qualità, ad esempio, i resti delle tavole di recinzione non funzioneranno, perché le varietà di legno da costruzione e da carpenteria sono diverse. Tuttavia, per la prima esperienza di produzione di sedie potrebbe essere utile per il legname o la matrice non necessari.

Se il legno per la produzione viene acquistato in modo specifico, occorre prestare attenzione a tali aspetti:

  • tavoli e sedie in legno possono combinare diversi tipi di legname segato nei loro disegni: legno massiccio, tronchi, travi, tavole;
  • tavole o legname acquistati devono essere privi di crepe, deformazioni, deformazioni, nodi;
  • legname umido o spazi vuoti per sedie non deve superare il 12%, cioè l’albero viene scelto asciutto;
  • regola dello spessore del legname: cartone < 100 m < legname;
  • la presenza di marciume, muffa, funghi, fori è inaccettabile.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Buon consiglio! Acquista legname con un piccolo magazzino, perché nella produzione di mobili è probabile che rovinare o rompere qualsiasi parte a causa della mancanza di competenza ed esperienza.

Per le sedie, l’albero viene selezionato senza difetti visibili. Tutte le caratteristiche del taglio, che possono aggiungere trame nella produzione di oggetti interni, non giocano assolutamente alcun ruolo per le sedie. Nella maggior parte dei casi, possono persino interferire e ridurre significativamente la forza e le capacità operative dei mobili.

Per fare sedie di legno in un appartamento o per dare, è necessario prendersi cura del loro ingresso organico all’interno della stanza esistente. Se la parte principale dei mobili è realizzata in colori scuri, le sedie o le sedie leggere sembreranno un dettaglio inappropriato sullo sfondo. Chimica edilizia per la lavorazione del legno consente di ottenere diversi colori. Tuttavia, vale la pena sapere che il colore marrone scuro è il noce, il legno di ciliegio sarà di una tonalità rossastra. Base marrone chiaro in rovere, cedro, teak, ontano, larice, e i toni più brillanti sono caratteristici di faggio, pino, betulla, acero, frassino.

Il colore dell’albero non è importante se le sedie devono essere installate nella sala da pranzo, utilizzando coperture profonde che coprono completamente l’intera struttura del prodotto. In questo modo, è possibile nascondere con successo piccoli difetti nella lavorazione o nella qualità del legno selezionato. Tuttavia, non tutti gli interni suggeriscono l’installazione di sedie con coperture, indipendentemente dalla loro praticità.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Un colore del legno ben scelto può essere ulteriormente sottolineato dall’espressività della sua struttura. A volte l’interno ha bisogno di un motivo di legno luminoso o, al contrario, sobrio. Praticamente non hanno un modello di faggio e ontano. Un teak può risaltare con una struttura a strisce. In quercia, acero, frassino e anelli di ciliegio sono chiaramente visibili. Esistono varie tecniche per cambiare il design delle sedie in legno, le foto dei risultati di queste opere possono essere facilmente reperite su Internet e, se lo si desidera, fare lo stesso.

Prima di iniziare la produzione, dovresti inizialmente decidere il tipo di prodotto desiderato, non raccogliere il materiale o cercare istruzioni su come realizzare una sedia. Tutti i seguenti passaggi dipenderanno da questo: ricerca di disegni, scelta di legno, strumenti di acquisto, ecc. È possibile realizzare sedie con o senza schienale (sgabello, sgabello da bar), con un sedile morbido o rigido, design pieghevole o trasformabile, con o senza braccioli. Sarà una sedia comoda o un modesto sgabello in legno, una sedia ordinaria per una sala da pranzo o un prodotto esotico – questi problemi vengono risolti prima.

Quando viene finalmente determinato come sarà il prodotto, procedere ai calcoli preliminari, alle misurazioni e ai disegni. Queste azioni sono necessarie per calcolare il materiale, la scelta delle dimensioni ottimali e il design confortevole delle sedie. Per fare ciò, è necessario determinare l’altezza e l’inclinazione dello schienale, la larghezza del sedile, l’altezza delle gambe, ecc. Allo stesso tempo, vale la pena considerare quali parti possono essere ridotte a buon prezzo senza perdere forza. Ad esempio, è possibile sostituire le schede con compensato o stoffa, per realizzare inserti da materie prime più economiche.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Se hai esperienza nella ricostruzione di sedie finite o il desiderio di padroneggiare l’arte della scultura, allora puoi provare a creare sedie in stile antico. Dall’albero per l’implementazione di un tale piano scegliere diverse specie. Quando gli elementi scolpiti sono presenti nel progetto, gli inserti sono fatti da rocce moderatamente morbide. Artificialmente "l’invecchiamento" di una sedia standard può essere fatto con speciali metodi di pittura e lavorazione: tecnica di crackle, spazzolatura, patina, colorazione e altri metodi. Il prodotto risulta essere straordinario, e per un determinato design interno può diventare uno degli accenti nella stanza.

Il tipo più semplice di sedia è un normale pezzo di registro, montato verticalmente. Tali mobili non sono collocati in un appartamento: per la sua forza speciale e per la sua massa, ha un posto nel paese, nel giardino, sul prato. Tuttavia, nella ricerca della stravaganza, i designer offrono agli amanti dello stile ecologico sedie universali fatte di tronchi, che possono servire come supporti, panche, tavolini e altri attributi di mobili.

Invece di un disegno per tali modelli, è sufficiente avere buone foto delle sedie ed eseguire un pezzo di tronco di quella lunghezza che sarà comodo per sedersi. Anche la scelta dei log è importante: il processo di produzione e la progettazione del prodotto dipendono dal diametro del materiale sorgente. Un pezzo di tronco abbastanza spesso può fungere da base per una sedia con schienale. I tronchi di diametro minore richiedono più tagli e altri accatastamenti di mobili.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

La versione più semplice della carpenteria funziona con un log come il materiale di origine sarà simile a questo: prendere un registro di un diametro adatto, misurare l’altezza desiderata del sedile e fare un taglio incrociato in questo luogo. Il taglio del tronco è installato verticalmente, se lo si desidera, è trattato da impregnazione da marciume, lucido, verniciato, ecc. Risulta essere uno sgabello ordinario del tipo ceppo. La base può essere realizzata sotto forma di sedia con schienale solido. Il numero di fasi di elaborazione del registro aumenta e aumentano i requisiti per il diametro del materiale di origine:

  • dal bordo del tronco viene misurata l’altezza desiderata del sedile, poiché nel primo caso viene eseguito un taglio trasversale in questo punto e non completamente, ma circa 2/3 dello spessore;
  • l’altezza dello schienale della sedia è delineata, la parte necessaria è completamente tagliata;
  • dall’estremità superiore del taglio, viene eseguito un taglio verticale sul bordo in cui è segnato il sedile.

Poi viene il trattamento cosmetico e il lavoro creativo sul prodotto: livellamento o approfondimento della schiena, macinatura, cottura, impregnazione, ecc.

Buon consiglio! Per creare una sedia con uno schienale da un tronco solido per il taglio, viene selezionato un materiale di grande diametro. Altrimenti, una sedia scomoda con un sedile mediocre e una schiena scomoda usciranno dallo stretto tronco.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Sono rari i tronchi enormi dai quali sarebbe uscita una confortevole sedia monopezzo. Non è possibile cercare giganti di legno, ma prendere un materiale più stretto per il lavoro, tagliarlo e costruire sedie in legno originali da più parti. Come realizzare tali modelli, si consiglia di guardare su Internet per una foto di sedie in legno con le proprie mani. Puoi trarre ispirazione dai video guardati o creare il tuo schizzo originale, basato sul materiale che è già disponibile.

Un approccio creativo sarà presente in tutti i progetti che coinvolgono la produzione di prodotti con le proprie mani. È possibile creare una sedia ad albero usando modelli e disegni da Internet o sulla loro base per creare il proprio design interessante. In ogni caso, ci sono regole di base per la produzione, la lavorazione del legno e gli elementi che devono essere osservati.

Per una sedia dura standard è necessario:

  • strumenti di misurazione: un righello o un quadrato, un metro a nastro, una matita speciale per la costruzione di segni, livello;
  • inventario rigato – sega a mano, seghetto, stuslo;
  • strumenti per l’elaborazione – scalpello, pialla, centro commerciale;
  • strumenti di assemblaggio – cacciavite, martello, viti, colla da falegname;
  • materiali per la finitura – carta vetrata di diversa granulosità, vernice o macchia.

Sedie da un albero: piano ideologico e realizzazione del progetto creativo

Inizialmente, viene cercato un disegno per una sedia di design identico. È possibile effettuare lo sviluppo sulla base delle proprie misurazioni, ma con esperienza insufficiente nelle abilità di carpenteria, vi è un’alta probabilità di errore o carenze significative. Ci sono due modelli principali di sedie su Internet – con una parte posteriore dritta o una parte inclinata più ergonomica. La prima opzione è più semplice da eseguire, ma nel secondo caso si ottiene un prodotto conveniente e affidabile, simile a quello di fabbrica.

Buon consiglio! Quando si preparano diverse parti simmetriche, il primo campione viene realizzato in base ai disegni e ai successivi, in base al primo campione (come nel modello). In questo modo, è possibile ottenere un’identità di dettaglio eccezionale.

Facciamo le istruzioni passo passo per realizzare una sedia standard con schienale. Per prima cosa, devi esaminare attentamente il disegno finito o pensare al tuo. È necessario preparare le barre della lunghezza richiesta per le gambe anteriori e posteriori della sedia. Ci sono opzioni quando tutte e 4 le gambe sono uguali in altezza o le gambe posteriori possono essere molto più lunghe, combinando la propria altezza con l’altezza dello schienale. Le gambe sono tagliate da un profilo piatto o curve – tutto dipende dal design.

Ci sono altre opzioni, quando lungo i dorsi della guida si eseguono alla stessa distanza fori. In essi passa il filo forte, e lo spazio libero per una schiena è pieno di tessitura da questo spago.

Puoi trasformarti in una sedia di legno senza alcuna esperienza di falegnameria. Strumenti moderni, disegni e istruzioni pronti all’uso consentono di eseguire il lavoro in modo abbastanza accurato. A tempo debito le abilità aumenteranno, quindi, i modelli più raffinati ed esclusivi cominciano a rivelarsi.

Like this post? Please share to your friends: