Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

La farina di lime e di marmo è diventata una volta meno costosa, ma non meno bella sostituzione del marmo naturale. Oggi la composizione è chiamata "stucco veneziano" ed è ampiamente utilizzata negli interni delle case moderne. Considera cosa potrebbe essere questo tipo di finitura e come può essere fatto l’intonaco veneziano: una foto e le istruzioni ti aiuteranno a capire questa domanda.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Cos’è l’intonaco veneziano: esempi di foto

Esternamente, l’intonaco veneziano ricorda una superficie di marmo. Questo effetto si ottiene usando la polvere di pietra come base. Secondo la storia, prima che il legame agisse a calce mescolato con acqua e tinture naturali.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Oggi questo metodo non viene utilizzato e l’unica somiglianza con le antiche ricette è la presenza di elementi di marmo, granito o pietra. Tutti gli altri componenti sono stati sostituiti da sintetici. Invece della calce idrata, nella produzione viene utilizzato l’acrilico e ora vengono aggiunti pigmenti artificiali al posto dei coloranti naturali.

Lavorare con l’intonaco veneziano non è mai stato facile. Questo non è il materiale che può essere applicato in uno strato per ottenere il risultato desiderato. A volte, per ottenere l’effetto desiderato, devono essere posati 5-6 strati di rivestimento. Tuttavia, la bellezza di disegni complessi, che sono ottenuti come risultato, ne vale sicuramente la pena. Assicurati di vedere che aspetto ha l’intonaco veneziano. Foto di molte diverse opzioni sono presentate su Internet.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

La composizione del moderno intonaco veneziano ha molte proprietà positive che lo rendono preferibile utilizzare su molti altri materiali:

  • La composizione sintetica della miscela consente di rendere il lavoro con l’intonaco il più comodo possibile. Anche un principiante può lavorare con esso, e anche due strati saranno sufficienti per ottenere il risultato desiderato;
  • Esistono diverse varietà di miscele veneziane. In primo luogo, sono diversi per composizione e omogeneità. Maggiore è la densità e la viscosità della miscela finita, migliore sarà il rivestimento alla fine;
  • Con questo cerotto, puoi realizzare tre opzioni per il design della superficie: liscio, goffrato e artistico.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Lo stucco veneziano è trasparente. Da un lato, consente di ottenere un gioco di luce indescrivibile sulla superficie, ma dall’altro, obbliga a preparare una base perfettamente piatta e liscia. Se non si presta abbastanza attenzione a questo, tutte le irregolarità e le crepe si noteranno anche attraverso uno strato di intonaco. Anche se vale la pena notare che è possibile mettere la miscela su quasi tutto – legno, cemento, mattoni. È importante solo preparare attentamente le fondamenta.

Per quanto riguarda i colori del rivestimento, qui sono disponibili quasi tutte le opzioni. È possibile aggiungere una tinta del colore desiderato a una miscela già miscelata immediatamente prima dell’inizio dell’applicazione.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Con tutte le sue caratteristiche (resistenza all’umidità, permeabilità al vapore e alta resistenza), la durata dell’intonaco veneziano è di 15 anni. Il rivestimento riceve tutte le sue proprietà attraverso un processo di carbonizzazione, che si verifica a causa dell’assorbimento di carbonio dalla miscela e della comparsa di un forte film protettivo sulla superficie. Naturalmente, le formulazioni naturali sono leggermente diverse da quelle sintetiche nelle loro qualità chimiche, ma in condizioni di uso quotidiano questo non gioca un ruolo importante.

Per un intonaco veneziano levigato, i video tutorial sono consigliati per aggiungere lime alla miscela, e questo complicherà notevolmente il lavoro sull’applicazione per un utente inesperto. Inoltre, è possibile ottenere un rivestimento di solo colore chiaro, e in caso di non conformità con la tecnica di lavoro – anche con macchie o macchie scure.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

L’effetto dell’intonaco goffrato si ottiene utilizzando granuli di marmo interi nella miscela. A volte le loro dimensioni raggiungono i 2 mm. A causa di ciò, il rivestimento è ottenuto con l’effetto dell’antichità. La pittura artistica con l’intonaco è il tipo di decorazione più complicato, perché in effetti è necessario dipingere un quadro sul muro, usando l’intonaco al posto delle vernici.

L’intonaco veneziano non ha soluzioni di tessitura meno impressionanti di quelle a colori. A seconda del tuo desiderio, puoi creare qualsiasi disegno individuale. Quando si sceglie, vale la pena iniziare dall’interno generale della stanza.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

L’intonaco veneziano varia in molti modi. Il suo aspetto dipende dalla composizione e dal metodo di applicazione. Considera le opzioni più popolari.

craquelure – rivestimento realizzato "antico". Si adatta perfettamente a molti interni, compresi quelli moderni. Per ottenere l’effetto desiderato, uno strato di vernice speciale viene applicato sulla parte superiore, che viene utilizzata come rivestimento. Una tale vernice si asciuga più lentamente, solitamente a spese di chi "stringe" l’intonaco, conferendogli un aspetto specifico. Senza compromettere le prestazioni, questa opzione ti consente di affinare la superficie e la lucentezza costosa.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Marmo di Carrara – anche una soluzione molto bella, irraggiungibile, tuttavia, nel caso di utilizzo di stucco ordinario. Richiede l’applicazione di una composizione specializzata e un numero considerevole dei suoi strati: da 8 a 12. Il significato di questo metodo è che è necessario scegliere diverse tonalità simili tra loro e alcune di contrasto. Ciascuno dei colori selezionati viene applicato al muro un certo numero di volte. Quindi, realizza un bellissimo gioco di colori e modulazioni che sono peculiari del marmo di Carrara, una pietra naturale insolita.

In forma naturale, è impossibile incontrare il marmo di Carrara all’interno, poiché è stato praticamente fermato per essere estratto, ma è possibile creare un’imitazione di alta qualità. Questo non è facile, in quanto è necessario applicare uno strato dopo l’altro ripetutamente, in attesa che il precedente si asciughi completamente, ma il risultato ne vale sicuramente la pena.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Cera di Marsiglia la sua composizione non è molto diversa dal solito cerotto veneziano, tuttavia, la cera viene aggiunta per ottenere un effetto visivo insolito. Non solo migliora l’aspetto del rivestimento, ma fornisce anche caratteristiche tecniche migliorate. Può essere utilizzato in ambienti con elevata umidità, come cucina e bagno. La cera di Marsiglia è un cerotto che, grazie alla sua brillantezza, dona alla stanza un tocco di eleganza.

Si può concludere che l’intonaco veneziano è un materiale molto vario. Ci sono varie varianti che ti permettono di dare all’aspetto della superficie una varietà di effetti. I metodi video per l’applicazione dell’intonaco veneziano offrono molte opzioni. Che tipo di rivestimento scegliere dipende solo dal tuo gusto, ma in ogni caso, puoi essere certo che questa finitura sarà splendida.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Come ogni materiale di finitura, l’intonaco veneziano ha i suoi ammiratori, che mettono i suoi vantaggi al di sopra degli svantaggi. Tuttavia, ci sono quelli che per una serie di motivi non vogliono usarlo nella decorazione della loro casa. Considera gli argomenti a sostegno di entrambe le posizioni.

Vantaggi dell’intonaco veneziano:

  • alto livello di resistenza all’usura. La vita di servizio garantita di tale rivestimento è di 10 anni;
  • sicurezza ambientale. Nonostante la presenza nella miscela di additivi sintetici, l’intonaco veneziano è completamente sicuro per la salute umana e l’ambiente;
  • questo rivestimento è la migliore imitazione del marmo che puoi trovare. Inoltre, l’intonaco veneziano crea un ulteriore effetto visivo sulla parete grazie al bagliore interno;

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

  • la composizione della miscela è progettata in modo tale da escludere la possibilità di criccature nel rivestimento;
  • una protezione aggiuntiva della cera può rendere il rivestimento invulnerabile a sbalzi di temperatura improvvisi e umidità;
  • La miscela veneziana è in grado di mascherare completamente quasi tutti i difetti del muro;
  • se necessario, il rivestimento può essere riparato o ripristinato.

Gli svantaggi dell’intonaco veneziano:

  • ingiustificato, secondo il parere di un numero considerevole di persone, il prezzo sovrastimato sia della miscela stessa che del lavoro sulla sua applicazione;
  • preparazione multi-stadio complessa per rivestimento.

Intonaco veneziano: foto, suggerimenti su come realizzare e applicare

Di seguito vedremo una foto di stucco decorativo veneziano ed esamineremo più dettagliatamente i prezzi per i servizi di applicazione, poiché sono spesso l’unico ostacolo all’uso di questo particolare rivestimento nell’interno.

In conclusione, possiamo dire che se presti la dovuta attenzione alla lettura dei materiali pertinenti e alla visione del video, applicare il tuo cerotto veneziano con le tue mani non sarà un problema per te. Usando la tecnica del distributore, puoi creare facilmente un interno unico in qualsiasi stanza della tua casa.

Like this post? Please share to your friends: