Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell’applicazione e dell’installazione

Recentemente, i tubi in PVC per l’approvvigionamento idrico vengono utilizzati sempre più spesso, perché la creazione di qualsiasi sistema di approvvigionamento idrico svolge un ruolo speciale nella sua durata, economia e durata. Sono queste qualità a distinguere i tubi in PVC. Il compito di qualsiasi sistema di approvvigionamento idrico è di fornire non solo acqua tecnica per l’irrigazione, ma anche acqua potabile. Di conseguenza, l’acqua, passando attraverso i tubi, deve rimanere fresca e pulita, quindi è così importante scegliere il materiale giusto per la fabbricazione dei tubi.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Caratteristiche tecniche dei tubi in PVC per l’impianto idraulico

I tubi in PVC (cloruro di polivinile) sono di costruzione polimerica, che è significativamente superiore ad altri analoghi nelle opzioni di applicazione e nei dati tecnici. La complessa struttura del polimero ha permesso di migliorare significativamente la qualità dei tubi, ad esempio per aumentare la resistenza all’impatto e la resistenza al gelo. Nella fabbricazione di tubi non vengono utilizzati materiali tossici, non hanno un odore specifico, quindi, sono ideali per l’approvvigionamento di acqua potabile e la creazione di un approvvigionamento idrico estivo da tubi di plastica.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Le moderne realtà della vita richiedono nuove soluzioni e approcci nel campo dei materiali da costruzione. I problemi ambientali stanno costringendo le persone a esplorare sempre più le aree suburbane. I villaggi turistici crescono appena sotto i nostri occhi. E se la decisione di costruire o acquistare una casa portatile è risolta semplicemente, il problema successivo è l’approvvigionamento idrico. Va tenuto presente che è necessario fornire acqua potabile e irrigazione regolare.

Tubi in HDPE per impianti idraulici, loro varietà e metodi di installazione. Che cos’è, dove vengono applicati, quali tipi sono disponibili. I vantaggi e gli svantaggi delle tubazioni in polietilene e dei metodi di connessione.

La scelta del materiale per la pipeline è molto ampia (ferro, plastica, polietilene). E tra tutta questa gamma, si distinguono in particolare per le loro caratteristiche tecniche senza rivali dei tubi in PVC. Le principali caratteristiche distintive di questo tipo di tubo sono le seguenti:

  • basso costo;
  • lunga durata
  • non sono soggetti a distruzione da correnti d’acqua e raggi ultravioletti;
  • non hanno paura di vari alcali e acidi;

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

  • facilità di montaggio di una struttura idraulica comune;
  • non collassare se l’acqua all’interno si congela;
  • non ha paura dei piccoli terremoti (che si depositano nel terreno).

Scegliendo i tubi in PVC, puoi essere sicuro della loro durata e affidabilità. Un gasdotto di alta qualità ti servirà per più di dodici anni.

C’è la seguente classificazione dei tubi in PVC:

  • testa di pressione;
  • unconfined;
  • impiegati per la distillazione di media rarefatti.

A volte all’estremità dei tubi sono installate campane per una connessione più stretta tra loro. L’installazione di una casa o al cottage di tubi di plastica per sistemi di approvvigionamento idrico che non hanno un tale elemento è fatta montando tutte le parti con l’aiuto di colla speciale.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Tubi di dimensioni variabili:

  1. Lunghezza: 1, 2, 3 e 6 m.
  2. Sezione trasversale: il diametro del tubo di plastica per l’alimentazione idrica può variare da 12 a 630 mm.
  3. Spessore della parete

Il funzionamento dei tubi in PVC avviene a tre valori di pressione: 6, 10 e 16 atmosfere.

È importante! Sebbene i tubi in PVC possano resistere a temperature fino a 60 ° C, gli esperti consigliano di limitare il limite massimo quando operano a 45 ° C.

Come qualsiasi altro materiale da costruzione, l’uso di tubi in PVC ha i suoi pro e contro.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

I vantaggi sono nei seguenti aspetti:

  • non esplosivo;
  • bassa tossicità;
  • maggiore resistenza alle varie influenze chimiche;
  • peso leggero;
  • eccellente larghezza di banda;
  • sicurezza ambientale;
  • mancanza di formazioni corrosive;
  • non accendersi;
  • lunga durata (oltre 55 anni);
  • buona portabilità del colpo d’ariete;
  • facilità di installazione;
  • eccellente conduttività termica.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Tuttavia, anche con tutti i meriti indiscussi, ci sono alcuni svantaggi, come ad esempio:

  • paura del calore;
  • la necessità di un isolamento completo a basse temperature;
  • difficoltà di riciclaggio.

Quando si scelgono tubi in PVC per la costruzione di un sistema di approvvigionamento idrico, è necessario considerare tutti gli aspetti, che vanno dalla regione di residenza al diametro dei tubi di plastica per l’approvvigionamento idrico.

Ogni proprietario della dacia sa che senza irrigazione regolare non vale la pena aspettare un buon raccolto. Ecco perché, quando si organizza un sito di un paese, ogni residente estivo risolve uno dei primi problemi di approvvigionamento idrico permanente.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Poiché è molto difficile e fisicamente difficile portare l’acqua in secchi da una colonna o da un serbatoio vicino, la soluzione più efficace è quella di predisporre un tubo di polipropilene nel paese. Naturalmente, per la sua installazione avrà bisogno di adeguati costi finanziari e piccole abilità fisiche. Ma come risultato, avrai l’opportunità di annaffiare sistematicamente il tuo giardino.

Buon consiglio! Prima di iniziare a gettare l’acqua, assicurati di tracciare uno schema preliminare, tenendo conto della posizione degli alberi da frutto, cespugli di bacche, file con verdure.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Se hai un pozzo o un pozzo artesiano nel sito, sarai in grado di fornirti l’acqua più pura da bere. Esistono due tipi di approvvigionamento idrico suburbano:

  1. Pieghevole. I tubi sono posati a terra e collegati in modo tale che alla fine della stagione il sistema di approvvigionamento idrico può essere facilmente smontato in componenti e rimosso fino al prossimo anno. Il vantaggio è la manutenzione minima, la capacità di connettersi a qualsiasi fonte d’acqua e il rilevamento di perdite istantanee. Lo svantaggio è lo smontaggio annuale della struttura per il periodo invernale.
  2. Permanente. Per creare questo tipo di approvvigionamento idrico, i tubi sono posati in trincee scavate, che sono coperte con terra dall’alto. I vantaggi sono la possibilità di utilizzare questo sistema di approvvigionamento idrico anche nella stagione fredda. La presenza di tubi sottoterra garantisce la loro sicurezza ai ladri. Gli svantaggi includono un’opzione che richiede più tempo di trovare ed eliminare le perdite.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Prima di iniziare la struttura dell’approvvigionamento idrico estivo, decidi in anticipo sul suo aspetto al fine di redigere correttamente un preventivo.

Per poter vivere comodamente in una casa di campagna, avendo l’opportunità di godere della natura, dell’aria pulita, della tranquillità e di un territorio ben curato, è necessario avere cura delle condizioni del sistema di supporto della vita in acqua in anticipo. Pertanto, il sistema di approvvigionamento idrico deve essere equipaggiato in modo tale che le sue prestazioni e funzionalità non dipendano dalle condizioni meteorologiche (neve, grandine, pioggia, calore). Il materiale scelto correttamente e la posa abile della pipeline sono la chiave per un sistema idraulico affidabile e duraturo.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

È necessario iniziare con il progetto. Non è necessario essere un ingegnere professionista e tracciare esattamente le linee: è sufficiente riflettere correttamente sulla carta la posizione della casa, la cucina estiva, il giardino fiorito, il giardino. Cioè, quei posti dove ci dovrebbe essere un rifornimento idrico regolare. Dopodiché puoi effettuare misurazioni, ed è meglio aggiungere un po ‘di lunghezza, perché alcuni dei tubi andranno a rifilare e collegarsi.

Dopo avere tracciato una visione generale della fornitura d’acqua, conteggiare attentamente tutti i giri delle tubature per conoscere il numero richiesto di raccordi. È meglio fare l’ordine una volta, in modo che i tubi, i raccordi e i raccordi provengano dallo stesso lotto.

Prima di gettare l’acqua sotterranea, sorge sempre la domanda: quanto dovrebbero essere sepolti i tubi? I proprietari di terreni familiari non dovrebbero dimenticare che arriveranno le gelate e parte dell’acqua rimarrà nei tubi. Secondo i dati tecnici, il livello minimo per la posa di tutte le comunicazioni stradali sotterranee è di 1,6 m.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Questo parametro è stato calcolato sulla base di varie misurazioni del congelamento del suolo. Pertanto è meglio non rischiare e scavare una trincea della profondità indicata. Questo garantisce le prestazioni del gasdotto in tutte le condizioni meteorologiche. Se non hai la capacità di creare una trincea così profonda, allora è meglio chiedere aiuto a un’organizzazione di costruzione locale. Gli esperti con una precisione di un centimetro ti chiamano il livello di congelamento della tua zona. Naturalmente, dovrai pagare per questo servizio.

È importante! Il terreno a una profondità di 1,6 m non si ghiaccia mai, la temperatura a questo livello è sempre positiva.

Se le condizioni naturali non consentono di creare un fossato così profondo (pietra, argilla), è necessario pre-isolare i tubi. Tuttavia, non dovresti anche seppellire troppo profondamente i tubi in PVC. Dal momento che la pressione può essere abbastanza grande e l’alimentazione dell’acqua non reggerà, si incrinerà e permetterà perdite.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Dopo l’installazione completa dell’intero sistema di approvvigionamento idrico estivo, è necessario effettuare un’ispezione. Questo deve essere fatto prima che la trincea sia ricoperta di terra. Accendere prima l’acqua a una piccola capacità, quindi aumentare gradualmente la pressione. Assicurare con cura che l’acqua non scorra e getti liberamente all’interno dei tubi. Non essere pigro per bypassare la condotta lungo l’intera lunghezza, prestando particolare attenzione alla tenuta delle articolazioni. Se non hai notato alcuna deviazione dalla norma, seppellisci coraggiosamente la trincea. Completato il processo di posa della tubatura dell’acqua.

L’uso di tale base come cloruro di polivinile ha aumentato significativamente la resistenza e la praticità di tubi e raccordi per l’approvvigionamento idrico, aumentando così nettamente la domanda di materiale da costruzione simile tra i proprietari di cottage estivi. I raccordi sono le parti necessarie per collegare i tubi in PVC. Hanno anche proprietà tecniche elevate, come ad esempio:

  • alta resistenza chimica;
  • tenuta;
  • a lungo termine.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

È importante! I tubi e i raccordi in PVC sono così sicuri dal punto di vista ambientale che sono stati certificati dalla maggior parte dei paesi europei.

I raccordi sono meritatamente la struttura di connessione più versatile. Sono ampiamente utilizzati per l’installazione, la cosa principale è sceglierli in base al diametro dei tubi in PVC per l’impianto idraulico. Poiché il materiale di fabbricazione ha un peso piuttosto piccolo, tali tubi possono essere facilmente trasportati anche in luoghi di residenza remoti.

Un ulteriore vantaggio è la facilità di installazione, che è sotto il potere di assolutamente nessuno. Degno di nota è anche il notevole risparmio di budget. Avendo speso un minimo di mezzi, si riceve il proprio sistema di alta qualità di approvvigionamento idrico sulla trama personale.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Ci sono diversi modi di base per collegare tubi di plastica per creare impianti idraulici.

incollaggio. Prima di iniziare il processo, verificare la compatibilità degli elementi di connessione. Per fare questo, inserisci il tubo nel raccordo – la voce deve essere due terzi. Per un taglio preciso dei tubi, utilizzare un coltello o una taglierina a rulli. Quindi tagliare il taglio finale con una carta smeriglio o un file normale. Rimuovere con attenzione i trucioli e lavare il tubo. La superficie pulita è sgrassata.

La colla viene applicata sulla superficie interna degli elementi di collegamento. Solo dopo che il tubo viene inserito delicatamente nel raccordo e ruotato di 1/4 di giro. Ciò assicura una distribuzione uniforme della composizione adesiva. Quindi la connessione viene fissata in modalità manuale per l’asciugatura (circa 25-35 secondi). I resti di colla vengono rimossi con un tovagliolo.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Collegamento di accoppiamento. Questo tipo di collegamento viene utilizzato se il diametro del tubo supera i 50 mm. Un pezzo di tubo è attaccato al giunto, rendendo il markup appropriato. La colla viene applicata sulla superficie interna del tubo e sull’accoppiamento e fissata con cura in base alle etichette.

Connessione flangiata. Questo metodo utilizza una guarnizione in gomma che fissa la flangia in ghisa.

Nella presa. Innanzitutto, tutti i punti di collegamento sono lubrificati con un composto siliconico (guarnizione, calcio), quindi il tubo viene inserito nella presa fino al segno appropriato.

saldatura. Il metodo di installazione più affidabile. I tubi devono essere tagliati in modo uniforme. Usando speciali dispositivi di saldatura, le estremità dei tubi vengono riscaldate alla temperatura richiesta e quindi sono strettamente collegate. Questo metodo di connessione viene spesso utilizzato per la posa di condotte sotterranee.

Tubi in PVC per impianti idraulici: caratteristiche dell'applicazione e dell'installazione

Nel sistema idraulico è possibile utilizzare uno dei metodi sopra indicati per il fissaggio dei tubi. Ma prima dell’inizio di ciascuno è necessario effettuare la fase preparatoria. Comprende il taglio delle lunghezze della lunghezza richiesta (assicurarsi di controllare che tutti i diametri dei tubi di plastica per il sistema di alimentazione idrica siano gli stessi), smussare, pulire le estremità dei tubi e sgrassarli.

Disposizione di impianti idraulici nel giardino di tubi di plastica può migliorare significativamente le condizioni di vita per il suo proprietario. Utilizzando tubi in PVC, creerai un sistema di approvvigionamento idrico solido e duraturo che ti consentirà di sfruttare in modo efficiente le risorse idriche.

Like this post? Please share to your friends:
//graizoah.com/afu.php?zoneid=2466924