Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Per il riscaldamento autonomo delle case di campagna, è possibile utilizzare vari metodi. Molto spesso, la scelta ricade sulle caldaie che sono abbastanza semplici da usare, economiche e resistenti. Caldaia a gas per il riscaldamento e la fornitura di acqua calda di una casa privata – questa è l’opzione migliore in termini di prezzo e qualità. Proviamo a capire quali sono le caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere un modello adatto per la tua casa.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Opzioni per caldaie per case diverse

Le caldaie a gas non sono l’unica opzione. Il tipo di carburante dipende dal tipo di casa e dall’area circostante:

  • se ci sono acque termali vicino alla casa, la soluzione ottimale sarebbe usare l’energia dell’acqua per il riscaldamento;
  • la legna da ardere è perfetta per una casa da giardino;
  • se c’è un gas principale vicino alla casa, allora vale la pena comprare una caldaia a gas.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

La potenza della futura caldaia è calcolata in base a parametri quali la necessità di acqua calda a casa e la perdita di calore. Più sono alti, più potente è la caldaia, rispettivamente.

A seconda del tipo di carburante, ci sono caldaie per il riscaldamento che funzionano:

  • sull’energia solare;
  • sul combustibile liquido, ad esempio, gasolio, olio combustibile, cherosene;
  • su combustibile gassoso;
  • su combustibili solidi – torba, carbone, legno;
  • alimentato da energia elettrica;
  • sull’energia geotermica, cioè l’energia delle fonti naturali.

 

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Di tutti i tipi sopra di caldaie a gas – questa è l’opzione più economica per una casa privata, quindi li considereremo.

Per calcolare con precisione la potenza stimata della caldaia per il riscaldamento di una casa privata, è più affidabile utilizzare i servizi di uno specialista del riscaldamento. Tuttavia, questo parametro può essere stimato approssimativamente indipendentemente. Vale la pena ricordare che la stanza, un volume di 30 metri cubi richiede circa 1 kW di potenza della caldaia. Se la caldaia verrà utilizzata per il riscaldamento dell’acqua, il parametro specificato dovrà essere aumentato di 2 volte.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Buon consiglio! Questa formula è adatta solo per una stanza media. Se stiamo parlando di riscaldare una veranda vetrata, un’estensione o una cucina estiva, allora abbiamo bisogno di una caldaia più potente.

Un altro punto importante nella scelta: la posizione della caldaia all’interno della casa. Ci sono una serie di requisiti, come scegliere una caldaia a gas per il riscaldamento di una casa privata su questo parametro:

  • ci deve essere una buona ventilazione nella stanza con la caldaia. Se è impossibile garantire il flusso naturale dell’aria, è necessario installare un sistema di ventilazione artificiale;

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

  • caldaia a gas per il riscaldamento di una casa privata dovrebbe essere installata a terra o in cantina dell’edificio. Allo stesso tempo, ci deve essere un’altra uscita dalla stanza;
  • per la normale manutenzione del dispositivo, ci deve essere una buona illuminazione artificiale o naturale nella stanza.

Per decidere definitivamente quale caldaia scegliere, vale la pena considerare i seguenti punti:

  • il costo di attrezzature aggiuntive – il prezzo di una caldaia a gas a doppio piano per il riscaldamento di una casa privata sarà significativamente più alto se si acquistano anche una pompa, dispositivi di sicurezza, un serbatoio di espansione e altre attrezzature. Inoltre, sarà inoltre necessario acquistare un camino coassiale per una caldaia a gas;

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

  • al fine di montare la caldaia del tipo a pavimento, è necessario avere un buon tiraggio naturale e un camino di grande diametro nella stanza;
  • gli standard di costruzione e le tolleranze devono essere conformi ai requisiti delle apparecchiature;
  • se c’è un’attrezzatura, completa di una caldaia, che consente, se necessario, di trasferirla a lavorare su gas liquefatto, allora vale la pena di preferirla.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Buon consiglio! Tutte le caldaie moderne sono alimentate dall’elettricità, quindi dovresti sempre considerare un’alimentazione di riserva se si osservano picchi di corrente nella tua casa. Gli alimentatori di continuità per le caldaie a gas sono adatti per questo.

Pertanto, la scelta di una caldaia a gas per il riscaldamento di una casa privata dipende dal volume della stanza, dalla presenza di un camino e da altri parametri.

Ci sono due tipi di caldaie a gas per una casa privata: pavimento e parete. Ognuno di loro ha le sue caratteristiche.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Una caldaia a gas a parete è un’unità termica compatta e comoda che connette nel suo progetto uno scambiatore di calore, un bruciatore a gas, una pompa con cui è possibile aumentare la pressione nel sistema di riscaldamento, un serbatoio di espansione, strumenti di misura per il controllo della temperatura e un sistema di sicurezza integrato. Per questo motivo, il prezzo di una caldaia a gas alimentata a parete per il riscaldamento di una casa privata sarà superiore a quello di un sistema a pavimento, ma offrirà anche maggiori benefici.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

La trazione nella caldaia a gas a parete può essere sia forzata che naturale. Il tiraggio forzato fa bene a quei tipi di edifici che non dispongono di un proprio camino, quindi entra in funzione un ventilatore incorporato che rimuove i prodotti della combustione attraverso una canna fumaria coassiale separata della caldaia, che viene montata nella parete. Se la casa ha un camino, allora è meglio scegliere un modello con un carico naturale, sarà più economico.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Oltre al riscaldamento, la seconda funzione importante di una caldaia a gas è il riscaldamento dell’acqua. A tale scopo vengono utilizzate caldaie a circuito singolo o doppio circuito. Il singolo circuito, allo stesso tempo, è dotato di un design separato, cioè una caldaia. Indipendentemente dal numero di circuiti, la caldaia è dotata di automatico, che consente di regolare la modalità di funzionamento. Nella stagione calda, la caldaia non si accende per il riscaldamento, e quindi risparmia i vostri soldi.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Come scegliere una caldaia a gas a parete per il riscaldamento di una casa privata? Prestare attenzione alla sua potenza, numero di circuiti, dimensioni, consumo energetico e altri parametri.

Tra i vantaggi delle caldaie a gas con montaggio a parete sono i seguenti:

  • peso relativamente piccolo – circa 50 kg;
  • dimensioni compatte, non occupa molto spazio nella stanza;
  • Se necessario, una caldaia a gas a parete può essere trasferita per funzionare su gas liquefatto.

Caldaie a gas per il riscaldamento di una casa privata: come scegliere e installare

Buon consiglio! Se vuoi che la caldaia non occupi molto spazio, scegli l’opzione muro. Tuttavia, tieni presente che la versione da pavimento è molto più potente.

Le caldaie da esterno sono buone perché possono efficacemente riscaldare grandi stanze – oltre 200 metri quadrati. Rispetto alle caldaie a parete, hanno meno efficienza, ma riscaldano anche le grandi case e forniscono loro un microclima confortevole.

Like this post? Please share to your friends:
//graizoah.com/afu.php?zoneid=2466924