Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

La stufa elettrica da tavolo è l’opzione ideale per appartamenti di piccole dimensioni e case di campagna. Può diventare un compagno indispensabile per viaggi turistici e viaggi d’affari. Questo dispositivo portatile in miniatura è in grado di sostituire completamente la superficie fissa. Su quali sono i tipi di lastre per desktop, in base a quali criteri scegliere il dispositivo, descritti in dettaglio nell’articolo, ecco una panoramica dei modelli più diffusi.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Cucina elettrica da tavolo: caratteristiche del dispositivo

La stufa elettrica da tavolo è un’invenzione portatile comoda e pratica che può essere utilizzata in qualsiasi situazione. Dovrebbe essere posizionato su una superficie piana. Per garantire il normale funzionamento del dispositivo, è necessario assicurarsi che sia collegato alla rete elettrica tramite una normale presa.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Buon consiglio! La stufa elettrica portatile è comoda da usare nel gazebo di una casa di campagna, quindi è possibile riscaldare o cucinare cibo all’aria aperta.

Considerando il dispositivo di una stufa elettrica, è possibile distinguere i suoi componenti principali: il corpo, l’elemento riscaldante e l’unità di controllo. Il pannello è realizzato in acciaio smaltato o inossidabile. La seconda opzione è preferita. Tale superficie è caratterizzata da durata, resistenza all’usura, resistenza alla corrosione e sostanze abrasive, la capacità di mantenere un aspetto estetico per lungo tempo. La stufa da tavolo è dotata di uno o due bruciatori di diverso diametro, che determina il livello di riscaldamento dell’elemento.

I seguenti vantaggi sono caratteristici di una piastra mobile per la dacia e la casa:

  • il pannello non ha bisogno di una connessione complicata, basta una semplice presa da 220 V;
  • la stufa non ha un impatto negativo sulla salute e sulla vita umana, poiché durante il suo funzionamento non vengono rilasciati prodotti di combustione, nessun ossigeno viene bruciato dall’aria, il che elimina la necessità di installare una cappa;

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

  • funzionamento conveniente del dispositivo con la selezione della temperatura ottimale, che non necessita di monitoraggio costante;
  • sicurezza durante il funzionamento: dopo il completamento del lavoro, è sufficiente scollegare la spina;
  • facilità di cura;
  • piccolo consumo energetico;
  • costo accessibile.

Le stufe elettriche portatili per case e villette possono essere equipaggiate con una delle seguenti opzioni di resistenza:

  • anelli di ghisa, che in apparenza assomigliano a una frittella oa un disco;
  • bruciatori a spirale di tipo aperto che sono rappresentati da elementi riscaldanti;
  • piani di cottura a induzione con superficie vetroceramica.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Le prime due opzioni sono caratterizzate da costi accessibili, durata e facilità di utilizzo. La potenza della stufa elettrica è regolata tramite interruttori rotanti. Se l’elemento riscaldante si guasta, può essere facilmente sostituito con uno nuovo. Tuttavia, una stufa con bruciatori a spirale consumerà più elettricità (rispetto alla ghisa). Inoltre, prendersi cura di loro è considerato più difficile.

La piastrella ad induzione è un’opzione più costosa a causa dell’attrezzatura delle bobine elettromagnetiche e della superficie vetroceramica. Il pannello è dotato di un sistema di controllo elettronico e una serie di programmi che forniscono un processo di cottura conveniente ed efficiente.

Le stufe mini-elettriche possono essere dotate di riscaldatore rapido, che dispone inoltre di lampadine alogene o agli infrarossi situate in determinati punti sotto una superficie vetroceramica.

Le lampadine a raggi infrarossi emettono radiazioni innocue, a seguito delle quali il cibo durante la sua preparazione mantiene al massimo le sue proprietà nutrizionali. La categoria di prezzo di questi dispositivi è compresa tra il costo delle stufe elettriche e ad induzione convenzionali. La gestione di tali pannelli è elettronica. Non hanno bisogno di usare piatti speciali.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

È importante! Le pentole in alluminio non devono essere utilizzate per pannelli con anelli alogeni.

Tali modelli di stufe da tavola elettriche sono più spesso acquistati dagli appassionati di fare bevande forti fatte in casa. In superficie, il serbatoio con il mosto viene rapidamente riscaldato e la temperatura richiesta viene mantenuta durante l’intero processo senza la diretta partecipazione dell’utente.

Il piano di cottura può essere realizzato in acciaio smaltato o in acciaio inossidabile, vetro-ceramica o vetro temperato. Le prime due opzioni sono facili da usare, pratiche e poco costose. Qui ci sono frittelle in ghisa o bruciatori a spirale. La superficie smaltata è facile da pulire senza l’uso di attrezzi speciali. È caratterizzato da una maggiore resistenza alle sollecitazioni meccaniche e alle alte temperature. Non lascia tracce di inquinamento durante il suo funzionamento. La superficie può essere dipinta in un colore diverso.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Caratteristiche tecniche e operative simili della superficie della stufa elettrica per dare e casa, realizzata in acciaio inossidabile. Tuttavia, è di grande valore. Inoltre, ha bisogno di cure particolari, che dovrebbero fornire un aspetto impeccabile del prodotto. La superficie dell’acciaio inossidabile è rappresentata esclusivamente in grigio.

Il rivestimento in vetroceramica è caratterizzato da durata e durata. Tuttavia, questa superficie non è priva di difetti. È particolarmente sensibile alle sollecitazioni meccaniche, a seguito delle quali possono rimanere dei graffi su di esso. Paura di forature con un oggetto appuntito. Questo pannello non deve essere pulito con abrasivi e materiali.

È importante! È molto difficile rimuovere le tracce di zucchero fuso e marmellata sulla superficie in vetroceramica, quindi pulirli immediatamente.

La ceramica del vetro non assorbe gli odori, è caratterizzata dalla resistenza agli effetti di grassi e acidi. La superficie è presentata in bianco o nero.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

La scelta del fornello elettrico a singolo o doppio bruciatore dipende dall’intensità del suo utilizzo. Se è necessario come opzione di backup in caso di spegnimento del gas, è consigliabile dare la preferenza a un dispositivo con un bruciatore a spirale. Questa opzione è la più economica. L’elemento riscaldante a spirale si riscalda molto più velocemente rispetto al disco in ghisa. Tuttavia, prendersi cura di una ciotola inossidabile, su cui si trova, è più laboriosa.

Se si prevede di utilizzare la stufa periodicamente, è meglio interrompere la selezione sui modelli desktop con 2 bruciatori. La stufa elettrica della serie economica è dotata di dischi in ghisa. Il corpo di tali dispositivi è principalmente realizzato in acciaio smaltato bianco o nero. I dischi in ghisa manterranno il calore più a lungo dopo lo spegnimento dell’apparecchio.

Per gli interni moderni, l’opzione più adatta è considerata una stufa elettrica in vetroceramica, caratterizzata dal costo più elevato. Questi sono i modelli più durevoli, che, tuttavia, richiedono una cura speciale.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Buon consiglio! Per proteggere la piastra dall’accumulo di polvere durante il periodo di inattività, si consiglia di acquistare una copertura speciale.

Oggi, sugli scaffali dei negozi di elettrodomestici, le stufe elettriche con forno sono piuttosto comuni. Al cottage un tale dispositivo diventerà una vera scoperta. Dopotutto, sarà possibile non solo cucinare i piatti sul fuoco, ma anche cuocerli, così come deliziare la casa con pasticcini fragranti per il tè.

Questo elettrodomestico sembra un forno a microonde. Il piano di cottura si trova sopra il forno ed entrambi i dispositivi hanno un unico sistema di controllo. Per lo più tale dispositivo è dotato di due bruciatori. La superficie può essere smaltata o vetroceramica. Il vantaggio principale di tali modelli è un insieme ampliato di funzioni. Il dispositivo è necessariamente dotato di illuminazione, opzione di rimozione del vapore, sistema autopulente, carrello retrattile e indicatore di calore.

Le stufe elettriche da tavolo con un forno sono pesanti, motivo per cui non sono così mobili come i pannelli semplici. Hanno più dimensioni generali, quindi richiedono più spazio.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Buon consiglio! Al momento dell’acquisto di una stufa elettrica da tavolo con un forno, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla qualità del corpo, che dovrebbe essere fatto di lamiera spessa, che fornirà al prodotto durabilità, stabilità e durata.

Tra i modelli più economici per la piastrella elettrica da tavolo 1 bruciatore Dream 111T BN è la più popolare. La superficie è in smalto di vetro marrone. Come elemento riscaldante viene utilizzato il tipo di nastro TEN.

Potenza superficiale – 1 kW. La dimensione della piastra raggiunge i parametri 31x30x9 cm Il modello ha un sistema di controllo meccanico. Le gambe in metallo gommato forniscono una posizione stabile della struttura su una base piatta. Il costo del modello è di solo 1.000 rubli.

Un’opzione interessante con il design originale è la stufa elettrica da tavolo con bruciatore singolo Skyline DP-45. Per la produzione del corpo utilizzato alluminio di alta qualità. La superficie è in vetro temperato della classe "cristallo nero". La potenza del pannello è di 1,5 kW. Il modello è dotato di controllo elettronico con display a LED e comoda regolazione dei parametri. Costo del fornello elettrico – 1,9 migliaia di rubli.

Stufa elettrica da tavolo: le sottigliezze di scegliere un assistente in miniatura

Un altro dispositivo economico è la stufa elettrica a 1 bruciatore KF-101 Kitfort. La potenza superficiale è di 2 kW. Ha 10 modalità operative e 5 programmi base. Dimensioni della stufa elettrica – 36x28x6 cm Il modello ha un design elegante ed è realizzato in bianco e nero. È possibile comprare una tale stufa elettrica per 2,6 mila rubli.

Il fornello elettrico da tavolo, grazie alle sue dimensioni compatte e alla sua leggerezza, è un comodo dispositivo portatile che può essere collocato in una cucina di piccole dimensioni, portato con sé al cottage o durante un viaggio turistico. Un tale assistente in miniatura non differisce da una piastra fissa nelle sue caratteristiche tecniche e operative.

Attualmente i produttori offrono una vasta gamma di prodotti ei modelli si differenziano per aspetto, funzionalità e valore. È impossibile dire quale lastra è migliore. Ognuno sceglie la propria versione, in base alle preferenze personali. Tuttavia, è preferibile dare la preferenza a modelli di produttori noti che offrono prodotti di qualità a un prezzo accessibile.

Like this post? Please share to your friends: