Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Il testo discute in dettaglio questo tipo di materiale, come la copertura in sughero sul pavimento. Dall’articolo è possibile scoprire che tipo di finitura è, quali proprietà e caratteristiche possiede, oltre a valutare la fattibilità dell’utilizzo di rivestimenti naturali all’interno, esaminandone vantaggi e svantaggi, recensioni dei consumatori, prezzi medi e altri fattori.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Caratteristiche dei pavimenti in sughero, i pro ei contro

La pavimentazione in sughero è realizzata sulla base di corteccia di quercia porosa. L’estrazione di questo materiale non ha un impatto negativo sulla natura. Il luogo in cui è stata tagliata la corteccia continua a crescere e ad essere aggiornato, il che consente di eseguire questa procedura ogni 9 anni senza minacciare la condizione dell’albero. Per la produzione di pavimenti utilizzati materie prime da querce di 25 anni. Gli alberi più giovani non sono adatti a questo. La corteccia, tagliata da querce centenarie, è considerata la più preziosa.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Come base per il rivestimento, viene utilizzata una miscela costituita da corteccia pressata. Come risultato di una lavorazione speciale all’interno del forno, il materiale è saturo di aria. Usa il succo naturale contenuto nei micropori. Si chiama suberin. Nel passaggio successivo, il materiale viene dato forza. Per il cosiddetto rinforzo utilizzato resine e polvere di legno, che viene aggiunto in più strati.

Lo strato di finitura è fatto di sughero o altri materiali, come impiallacciatura o cloruro di polivinile. Dalle proprietà e caratteristiche del rivestimento superiore dipende dalla portata dei pavimenti, così come la loro durata.

Per proteggere il rivestimento dall’usura, oltre a conferirgli un determinato design, i produttori utilizzano l’impiallacciatura in combinazione con il rivestimento con altri materiali:

  • impiallacciatura – lo spessore dell’intercalare è solo 0,5 mm. Il rivestimento è applicato sulla base della composizione adesiva;

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

  • impiallacciatura, laccato per pavimenti in sughero – un composto laccato aumenta la durata della finitura, che è l’ideale per i soggiorni, comprese le camere da letto;
  • impiallacciatura ricoperta da una pellicola protettiva in vinile: previene i graffi e impedisce l’ingresso di umidità nel materiale. Grazie a questo, la garanzia del produttore si estende per oltre 10 anni;
  • impiallacciatura, realizzata in legno pregiato e rivestita con film vinilico – il materiale è un rivestimento di origine naturale, realizzato in legno costoso. Per proteggerlo è ricoperto da uno strato di vinile.

Fai attenzione! Grazie alla moderna tecnologia, i consumatori possono acquistare pavimenti in sughero con qualsiasi design. Il metodo di stampa fotografica consente di applicare alla superficie del materiale un’imitazione realistica di erba, legno, sabbia, pietra, ecc.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Un tappo usato come pavimento ha molte proprietà utili. Questo materiale di finitura ha un peso leggero rispetto ad altri tipi di rivestimenti. Il sughero è caratterizzato da una buona impenetrabilità. Il materiale non consente il rumore, quindi è adatto anche per studi di registrazione. Allo stesso tempo, la finitura ha un basso livello di conduttività termica, in modo che il calore della stanza non vada sul pavimento, ma rimanga all’interno.

La superficie del sughero è elastica e morbida. Gli specialisti ortopedici raccomandano l’uso di questo tipo di decorazione per le persone affette da patologie dell’apparato muscolo-scheletrico e come copertura nelle camerette dei bambini. Il tappo è sicuro e rispettoso dell’ambiente. La sua superficie non scivola, non assorbe liquidi e non emette sostanze nocive. Inoltre, il materiale ha proprietà antistatiche. Il sughero non richiede cure complesse e respinge perfettamente la polvere.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Il rivestimento è resistente a liquidi e prodotti chimici. L’eccezione è costituita da soluzioni caustiche di origine alcalina. Il sughero non interferisce con la circolazione naturale dell’aria. A causa di ciò, il materiale non contribuisce alla proliferazione dei batteri ed esacerba le reazioni allergiche nei residenti. Il sughero non è soggetto a marcire. Lei non ha paura dell’umidità. Se i pavimenti della casa si bagnano a causa di inondazioni, il rivestimento non si deteriora sotto l’influenza del liquido, ma a condizione che la superficie abbia un trattamento protettivo.

Il tappo non ha paura dei cambiamenti di temperatura e non è soggetto a sbiadire al sole. A differenza del laminato, questo materiale può essere posato su logge e balconi aperti. Questo tipo di rivestimento è molto resistente e durevole. A causa della sua struttura porosa, il materiale riduce il livello di attrito, pertanto l’aggressività dei fattori di influenza esterni diminuisce.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Come ogni altro tipo di rivestimento, i pavimenti in sughero presentano sia vantaggi che svantaggi. A causa della sua morbidezza, il rivestimento nel tempo viene premuto sotto il peso dei mobili. Soprattutto per i bagni, i produttori producono lastre dello spessore di 1-1,2 cm, la cui dimensione è di 14,8×14,8 cm, se il pavimento del bagno è più sottile, c’è la possibilità che il bagno lo trapeli.

Non camminare all’interno con scarpe con la suola di gomma o con i tacchi alti, altrimenti resteranno tracce sulla superficie del rivestimento. Inoltre, non posare i tappetini in lattice o in gomma. La traccia di questi prodotti dopo una lunga permanenza praticamente non se ne va.

Buon consiglio! Le buche lasciate dalle gambe delle sedie e i mobili leggeri si allineeranno. Per gli arredi pesanti, è consigliabile acquistare feltri morbidi che ridurranno la pressione.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Svantaggi significativi includono il prezzo dei pavimenti in sughero. Inoltre, il tipo di rivestimento adesivo costa molto più costoso del sughero laminato. D’altra parte, a causa del sistema di installazione semplificato delle piastre del castello, il costo di acquisto del materiale viene parzialmente compensato. Di conseguenza, il costo totale della copertura sarà inferiore a quello del parquet naturale.

Un altro inconveniente del tappo è l’infiammabilità. Il materiale stesso non è combustibile. Il componente infiammabile dei pavimenti sono i suoi rivestimenti protettivi, ad esempio vernice, vernice, colla. Il rivestimento naturale ha un basso livello di resistenza all’umidità. Questo inconveniente può essere eliminato con impregnazione di vernice, sigillante o cera.

Alcune opzioni di rivestimento (ad esempio pavimenti a colla) hanno un sistema di installazione complesso. Le prestazioni di alta qualità di questo tipo di lavoro possono fornire solo specialisti. Inoltre, non è possibile installare un sistema di riscaldamento a pavimento sotto il pavimento in sughero. Il materiale ha un alto grado di isolamento termico, quindi i flussi di calore non saranno in grado di entrare nella stanza.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

I produttori producono tre tipi di sughero, che vengono utilizzati come rivestimenti per pavimenti:

  • impiallacciatura solida – il materiale è costituito da pezzi solidi di corteccia (questo tipo di finitura ha un prezzo elevato e viene utilizzato per la decorazione di superfici di soffitti e pareti, nonché di nicchie);
  • glomerato – il materiale ha la forma di lastre, costituite da corteccia frantumata, unite tra loro mediante incollaggio (questo tipo di finitura è pratica ed economica);
  • Sughero combinato – composto da agglomerato e impiallacciatura, sono incollati ad alta pressione.

Per la produzione del rivestimento combinato del tubo utilizzato, che non è adatto per la fabbricazione di lastre. Di conseguenza, il rivestimento assume un aspetto decorativo e una bella trama. Il sughero combinato si abbina bene con altri materiali.

Ci sono i seguenti tipi di rivestimenti:

  1. Pavimento galleggiante o castello.
  2. Pavimento di colla
  3. Ingorgo tecnico.

Hanno proprietà diverse e sono caratterizzati da uno scopo specifico.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Il pavimento galleggiante è costituito da piastre interconnesse mediante giunti di bloccaggio. Lo spessore di questi pannelli varia nel range di 10,5-12 mm. La dimensione della piastrella è di cm 18,5 x 90. La finitura viene eseguita nello stesso modo di un normale laminato.

Per la fabbricazione della base di queste piastre si usa la mollica schiacciata. Il legno o il sughero è usato come rivestimento, che è coperto con uno strato di vernice e un’immagine di stampa. È preferibile utilizzare questo tipo di finitura in stanze ben riscaldate dove non ci sono cadute di temperatura. Cambiamenti drastici possono influire negativamente sullo stato delle connessioni del castello.

È importante! Al momento dell’acquisto di piastre, assicurarsi di prestare attenzione alla qualità dei giunti di blocco. L’integrità del rivestimento e la sua durata dipendono da loro.

Pavimenti in sughero: tipi e proprietà di finitura, caratteristiche di utilizzo

Si sconsiglia di utilizzare pavimenti galleggianti di sughero in aree ad alto traffico, ad esempio nei corridoi o nelle cucine di passaggio. Il sistema di installazione del rivestimento è abbastanza semplice. Se uno dei frammenti viene danneggiato durante l’operazione, un’intera fila dovrà essere smontata. La sezione dal muro al luogo in cui si trova l’elemento difettoso deve essere smontata.

C’è una tavola di sughero impermeabile sul pavimento (laminato). La base di questo materiale è una lastra in quarzo e PVC. Questo tipo di rivestimento ha un prezzo più alto e la scelta dei colori è limitata.

Dopo aver completato tutti i lavori di installazione, la stanza deve essere ventilata. Per asciugare il rivestimento è necessario un minimo di 36 ore, quindi la superficie del sughero viene pulita accuratamente dai detriti e aperta con vernice a 3 strati. Dopo 5-7 giorni i piani possono essere sfruttati.

I vantaggi del sughero come materiale di finitura sono evidenti. Con la cura adeguata, il rivestimento manterrà il suo fascino per molto tempo. Una vasta gamma di colori e la possibilità di applicare stampe consentono di creare un design unico della stanza. E in base al rispetto di tutti i requisiti della tecnologia, i pavimenti in sughero possono essere posati indipendentemente e risparmiare un sacco di soldi su questo. Il rivestimento adesivo di montaggio è più complicato in fase di esecuzione. Ma questo tipo di pavimento è perfettamente combinato con parquet e laminato.

Like this post? Please share to your friends: