Varianti di finitura dell’attico fai-da-te, foto e design

Varianti di finitura della soffitta con le proprie mani, le cui foto colpiscono con il non standard della loro architettura, devono essere studiate prima dell’inizio dei lavori di finitura in soffitta. Una differenza importante tra l’attico e le altre aree della casa è la costruzione delle sue mura. Piuttosto, ognuno decide per se stesso, le pareti o il soffitto saranno le pendenze del tetto, che si trova ai lati della stanza. Dipende dal metodo di decorazione e interior design.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Lavori preliminari prima di affrontare l’attico

In soffitta, se lo si desidera, è possibile trasformare anche un attico regolare con pendenze ripide, raggiungendo i piani stessi. Per fare questo, sarà sufficiente costruire muri bassi su entrambi i lati. In questo caso, la soluzione originale e pratica sarebbe incorporare le finestre del soffitto e decorare le travi di sostegno del sistema di tralicci.

Casa con una mansarda: foto, progetti, soprattutto layout. Vantaggi, svantaggi e caratteristiche dei vari layout del piano mansardato residenziale. Crea un progetto tu stesso.

Se realizzi l’isolamento e la finitura di alta qualità del solaio, questo ti permetterà di acquisire diverse stanze a pieno titolo. È necessario formulare diversi principi che dovrebbero essere rispettati quando si lavora sulla meteorologia:

  • Le piste dovrebbero essere perfettamente protette da varie precipitazioni e vento. Devono sopportare ampie fluttuazioni di temperatura;
  • l’isolamento del tetto non è solo all’interno ma anche all’esterno. Ciò offre una buona garanzia che il congelamento e le correnti d’aria possono essere evitate anche durante l’inverno più rigido;

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

  • come camere mansardate per la finitura a caldo, oltre all’isolamento effettivo, è necessario utilizzare cartongesso o pannelli di truciolato magnesia e cemento, che mantengono bene il calore;
  • l’intera "torta" di isolamento dovrebbe contenere uno strato interno di protezione dal vapore e uno strato esterno di protezione dal vento. Ciò impedirà la formazione di condensa all’interno delle pareti e non permetterà al vento di penetrare sotto la pelle.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Successivamente, analizziamo ogni fase del lavoro di finitura in maggior dettaglio.

Per realizzare correttamente il pavimento in soffitta, è necessario creare uno strato di isolamento acustico all’interno del soffitto. A tale scopo, è possibile utilizzare qualsiasi materiale di isolamento acustico. La lana minerale risponde bene a questo compito. I materassi sono disposti tra le travi del soffitto, senza dimenticare di pre-posare un film su di essi. Lo spessore della lana minerale può variare da 5 a 10 cm, mentre l’argilla argillosa, il penoizol granulato o la briciola di polistirene sono adatti. Queste misure allo stesso tempo riscaldano il pavimento in soffitta.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Buon consiglio! Non è necessario utilizzare la schiuma come isolamento acustico. Assorbe i suoni male, ma è popolare tra i topi, che li rodono con piacere e vi fanno nidi.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Sopra le travi dovrebbe essere posato il pavimento ruvido. Se le travi si trovano a meno di 40 cm l’una dall’altra, è possibile montare direttamente su compensato, DSP o altri materiali simili. Se le travi sono lontane, è necessario prima posare le lastre (non tagliate) con uno spessore di almeno 3,5 cm. La condizione principale è che il pavimento non si pieghi quando si cammina. Già su di loro lo stesso compensato è fissato su viti.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Varianti di finitura della soffitta fai-da-te (foto prova) implicano l’uso di una vasta gamma di rivestimenti per pavimenti di finitura. Puoi utilizzare tutti gli stessi materiali delle stanze ordinarie: laminato, linoleum, moquette e persino piastrelle ceramiche (se un bagno o una cucina saranno posizionati in soffitta).

Per la posa di parquet o pavimenti in laminato, è necessario posare un pavimento speciale sul pavimento, che fornirà non solo la morbidezza del pavimento galleggiante, ma fornirà anche un isolamento acustico supplementare. Per la posa di piastrelle è necessario un massetto cementizio con l’uso obbligatorio della rete di rinforzo.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Parzialmente o completamente le pareti della mansarda è il tetto. Se la casa è stata originariamente costruita con un attico, l’isolamento dovrebbe essere effettuato immediatamente dopo l’erezione del sistema di tralicci. A tal fine, tavole o compensato sono orlati sul fondo dei piedistalli e su di essi è posta una barriera vapore.

Questo dovrebbe essere fatto correttamente leggendo sulla confezione, da che parte dovrebbe essere posato. Un riscaldatore è posto sopra la membrana, è fissato, e la guaina della guaina sotto il materiale del tetto è inchiodata sulle gambe del rafter. Tutto questo è chiuso con un film antivento e il tetto è montato.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Di conseguenza, le pendenze del tetto avranno un buon isolamento termico. In un’altra forma di realizzazione, la decorazione della soffitta con le sue mani (la foto non permetterà schiavi) è fatta dopo la costruzione della casa. In questo caso, l’isolamento è orlato dall’interno e le pareti sono in cartongesso, compensato o altro materiale in fogli. Il riscaldamento delle pareti anteriori dell’attico è simile.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Quando finiamo i muri in soffitta con cartongesso, vinciamo ripetutamente, in quanto consente di livellare e riscaldare immediatamente le pareti, è facile da lavorare e da installare, può essere decorato con qualsiasi materiale di finitura, persino carta da parati. Inoltre, il muro a secco consente di creare vari "eccessi" architettonici come nicchie, archi e colonne. La tecnologia di finitura della soffitta con lastre di cartongesso non è diversa dal modo di rifinire qualsiasi altra stanza.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Una delle tendenze principali nel design del piano attico è la finitura della sua eurolining. Anche se questo è uno dei modi più antichi, non ha perso la sua rilevanza nei designer moderni. Se inizialmente si pianifica di rivestire il sottotetto con il legno, non è necessario creare pareti in cartongesso.

Sarà sufficiente orlare le tavole vicine l’una all’altra alle travi. Ancora meglio, se hanno un solco e un pettine, come una stecca da pavimento. Fodera in questo caso, sarà possibile montare direttamente sulle pareti senza montare una cornice aggiuntiva.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

La varietà di opzioni per l’arredo in legno ti consente di utilizzare la boiserie in modo completamente diverso:

  • tavole con fodera di pittura con toni chiari mischiati a quelli scuri accentueranno efficacemente questo rivestimento decorativo all’interno;
  • Se si utilizza una casa di blocco, si può dividere molto elegantemente la stanza in diverse zone. In questo caso, i dettagli visibili del sistema reticolare possono essere contrastati con le pareti. Possono essere colorati con la macchia del colore più appropriato;

 

 

 

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

  • Molto opportunamente ci sarà carta da parati serigrafata su base di compensato su tutto il muro. Questa decorazione dovrebbe essere incorniciata con una modanatura decorativa;
  • i mobili antichi "semi-antichi" sono particolarmente suggestivamente combinati con muri simili.

Buon consiglio! I tuoi interni diventano un po ‘noiosi? Una pietra decorativa in grado di decorare un piccolo frammento di un muro è in grado di risollevarlo.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Per alcuni, montare l’eurolining sul telaio è preferibile ad altre opzioni per rifinire l’attico con le proprie mani. Le foto di questo processo possono costantemente illustrare l’ordine di tutte le opere:

  • compriamo le razze più leggere di eurolining, che comprendono: acero, frassino, abete, abete rosso. Questo visivamente aumenterà leggermente lo spazio;
  • avremo bisogno di binari larghi 5-15 cm;
  • li colleghiamo insieme con un groove pronto e una cresta;

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

  • prima di iniziare l’installazione sulle pareti riempiamo il telaio con un listello di 15×45 mm attraverso uno spazio di 50 cm;
  • fodera allacciata con apposite staffe o piccoli chiodi ad una cornice opportunamente costruita;
  • quindi coprire la superficie delle guide con una pellicola protettiva. Per questi scopi usiamo vernice, smalto o mastice.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Buon consiglio! Per diluire leggermente le pareti interne monotone di eurolining, è possibile utilizzare pannelli in MDF. Creano armonia all’interno, calore e durata. Particolarmente efficace è il fondo del muro, che è decorato con MDF con una copertura in sughero, e battiscopa in legno e tutti i tipi di doghe sono meglio essere reso un po ‘più scuro.

Varianti di finitura dell'attico fai-da-te, foto e design

Come possiamo vedere, ci sono numerose opzioni per decorare l’attico con le proprie mani. Le foto di molti di loro ci dicono che possiamo fare lo stesso. La cosa principale qui è mostrare immaginazione e precisione. In questo caso, non dimenticare le raccomandazioni che ti abbiamo dato. Appena terminato il sottotetto, si espanderà il territorio in un ufficio privato luminoso e spazioso, un’eccellente sala da biliardo, una palestra o un soggiorno.

Like this post? Please share to your friends: